Davide ha chiesto in Casa e giardinoPulizia e igiene · 1 decennio fa

come tolgo la puzza di vernice dal mio nuovo mobile?

ragazzi ho un problema, in pratica ho commissionato un mobile per la tv ad un falegname e dopo avermelo consegnato ,dopo due giorni , si è iniziata a sentire una puzza di vernice tanto che a mio padre è iniziato a bruciargli in gola,abbiamo provato varie soluzioni come passargli dell'olio sopra oppure tenerlo all'aria ma è più di venti giorni che c'è,quindi volevo sapere come mai questa puzza non si toglie o quanto meno cercare di capire come si toglie

P.S. sospettiamo che il falegname nel pitturarlo abbia diluito troppo solvente nella vernice

9 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Purtroppo solo il tuo falegname sa quale tipo di prodotto ha utilizzato, difficilmente risolverai il problema con minacce etc.O lo butti oppure lo tieni oppure .....

    Possiamo fare un tentativo ...dobbiamo costruire una specie di stazione di asciugatura un forno per incrementare i tempi di asciugatura in modo da liberare dai vapori di elementi/solventi chimici del tuo mobile.

    Spiegazione. L' operazione deve essere effettuata all'aperto!

    Materiale un grosso sacco in polietilene e un phon.

    A) Devi procurarti un sacco di polietilene più grande del mobile racchiudi il mobile in questo sacco pratichi nella apertura superiore inserisci il becco del phon quindi pratichi una apertura grande un paio di cm di diametro nella parte in basso del sacco.

    B) Metti in funzione il phon aria calda posizione media e il ventilatore a potenza massima.

    C) Il sacco gonfiandosi non dovrebbe toccare le parti verniciate.

    L' odore denuncia un non perfetto ciclo di asciugatura, sospetto hanno utilizzato una vernice bi-componente poliuretanica o una lacca bi-componente I vapori non sono molto igienici.

    I tempi necessari per un corretta asciugatura possono essere variabili minimo 30 minuti se ti è possibile sistemare appoggiare il phon, con una raccomandazione il flusso d'aria calda non deve essere molto vicina alle pareti del mobile.

    Fonte/i: Un metodo che utilizzo in inverno quando devo dipingere legni asciugare incollaggi etc.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    ti fai risarcire dal falegname e ne compri un altro

  • Jimmy
    Lv 4
    3 anni fa

    Se cerchi una cura per l'iperidrosi ti onsiglio questa http://MiracoloPerIperidrosi.latis.info/?YX91

    Gli individui affetti da sudorazione eccessiva tendono a produrre grandi quantità di sudore nelle aree interessate (ad esempio, sudorazione del palmo delle mani), e ad avere indumenti costantemente umidi. Questo può causare imbarazzo nelle attività lavorative e nella vita sociale, anche se la sudorazione eccessiva non è, di per se stessa, causa di cattivo odore.

  • 1 decennio fa

    Salve. Parlo da tecnico. Un po' strano che dopo 20 giorni dalla realizzazione sappia ancora da solvente che normalmente in 3-4 giorni evapora. Ovviamente è da capire se l'odore che si percepisce sia odore da "nuovo" o da solvente. Può essere anche odore di colle e di legno. In ogni caso l'ambiente che si trova il mobile deve essere molto arieggiato. Non credo che ci possa essere prodotti vietati.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    taglia un limone a metà,mettici sopra un po' di bicarbonato e lascia le due metà accanto al mobile.

    puoi provare anche con un bicchiere pieno d'aceto.

  • 1 decennio fa

    Io ricordo che quando ero bambina mia mamma usava un metodo molto semplice : il succo di limone: ha un effetto sgrassante e deodorante, può essere utilizzato per pulire i tuoi mobili mischiato con dell’olio naturale fai agire per qualche minuto e poi lucida con un panno di lana.All' interno metteva delle ciotoline ma non ricordo se era olio di semi di lino o cosa, ma chiedendo in erboristeria secondo me ti sanno dare qualcosa di naturale

  • 1 decennio fa

    io penso che sia normale specialmente se è verniciato da poco aspetta 1 o 2 settimane vedrai che nn sentirai piu la puzza ,anche se la vernice è ormai asciutta per un pò di tempo tracce di solvente continuano ad evaporare

  • 1 decennio fa

    vai dal falegname , chiedi spiegazioni e ti fai rimborsare,

    l'unico modo è l'asciarlo all'aria, lo so che ci hai già provato ma se puzza così tanto devi lasciarlo x tre o quattro giorni... mi disp

  • LINAC
    Lv 7
    1 decennio fa

    Strano, perchè se fosse solvente, una volta evaporato completamente non esalerebbe più odori.

    Fatti dire che tipo di vernice ha usato e che caratteristica di persistenza di odore ha; gli esponi i problemi che questo mobile vi ha arrecato, dopodichè spetta a lui trovare una soluzione... d'altronde i soldi che gli avete dato, non puzzavano, no...

    Saluti e Buone Feste

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.