Sono una ex fumatrice: si vedrà qualche danno ai polmoni con le radiografie?

Ho fumato una decina di sigarette al giorno per 8 anni, ho smesso da 5 anni e mezzo. Devo fare le radiografie, secondo voi si vedrà qualcosa?

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Sono un ex fumatore anche io; ho fumato molti più anni di te e molte sigarette al giorno in più. Una mia amica pneumologa mi ha sottoposto a visita e poi mi ha aiutato a smettere (non fumo più da circa un anno e mezzo). I miei polmoni erano in ottime condizioni (facevo e faccio molto sport), per cui era quello il momento di smettere (non quando il danno è già fatto!).

    Alla luce di quanto ho imparato sul fumo, credo di poterti dire che se fumavi quelle "poche" sigarette e per un periodo tutto sommato "breve", dopo cinque anni i truoi polmoni stanno "alla grande". Capisco la tua ansia/curiosità, ma al tuo posto eviterei di sottopormi ai raggi X - cosa preferibilmente da evitare - mentre potresti sottoporti a visita pneumologica - come ho fatto io - cosa questa che non ti crea nessun problema e ti dà una risposta assolutamente attendibile.

    Ciao e Buon Natale

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Si credo di si.

  • 1 decennio fa

    Con la normale radiografia del torace non si vede assolutamente se uno ha o non ha fumato. Ciò che si vede dalla radiografia sono eventuali addensamenti dovuti a polmoniti, masse tumorali, malattie interstiziali, TBC, o un'eventuale Pleurite. Ciao

  • 1 decennio fa

    Si dalle radiografie si possono vedere addensamenti che indicano in linea di massinma o polmonite o formazioni neoplastiche 8benigne o maligne). Si fanno i raggi e le analisi del sangue e nel caso qualcosa non torni allora si fanno indagini più accurate...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.