promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 1 decennio fa

la verità su Papa Pacelli,uomo operoso e serio?

vorrei dire in primo luogo a molti di quelli che ho bloccato che sono stati sbloccati, lo ho fatto per tutelare le mie domande perchè avevo paura che fossero eliminate

Il giovane Eugenio Pacelli celebrava lo Shabbàt, la festa del sabato, insieme a un compagno di classe ebreo. Era un bravo cavallerizzo e nuotatore. Era capace di leggere interi volumi sulle forniture di gas, se doveva ricevere in udienza gli specialisti di quel settore; perché “un Papa non può spiattellare luoghi comuni”. Teneva testa a chiunque si presentasse nel suo ufficio, incluso il gerarca nazista von Ribbentrop.

E soprattutto, durante la Seconda guerra mondiale, gli Alleati – che pur sapevano – non salvarono un solo ebreo dal Lager; Pacelli ne salvò 850.000. Oggi qualche rabbi comincia a chiedersi se, anziché continuare ad accusare Pio XII, non sarebbe invece meglio conferirgli il titolo di “giusto tra le nazioni”, l’onorificenza data a tutti coloro che hanno aiutato il popolo di Israele.

Secondo i medici, Eugenio Pacelli, pur anziano, avrebbe potuto campare altri vent’anni data la sua fibra. A consumarlo non fu qualche malattia, fu lo sforzo sovrumano di una vita. Tra le frasi che ripeteva più spesso nell’ultimo periodo, c’era: “Io sono pronto”. Sì. Dopo un’intera esistenza trascorsa sulla pericolosa linea di confine, ora “l’ultimo dei Faraoni” (come venne definito) era degno di varcare il Confine.

Papa Pacelli fu infatti tra i primi a denunciare il pericolo nazista, e in tempi non sospetti, tra il 1940 e il 1941, guardò con favore al complotto contro Hitler ordito dagli ufficiali della vecchia guardia nazista che intendevano rovesciare il tiranno e concludere la pace con Francia e Inghilterra.Nei giorni dell’incoronazione di Pio XII, il “Berliner Morgenpost” scrisse ad esempio che “l’elezione di Pacelli non è accolta favorevolmente in Germania poiché egli è sempre stato ostile al nazionalsocialismo”. Nella sua prima Enciclica, la “Summi Pontificatus” del 1939, è inoltre contenuta la condanna incondizionata di qualsiasi genere di totalitarismo. E quando il regime nazista iniziò ad attuare l’occupazione di vari territori europei, Papa Pacelli tentò in ogni modo di scongiurare il conflitto mondiale che Hitler consapevolmente rischiava di innescare. “Nulla è perduto con la pace, tutto può essere perduto con la guerra”, disse Pio XII nello storico discorso radiofonico pronunciato il 24 agosto del ’39. Era, quella, la frase che divenne poi una sorta di simbolo del suo pontificato. Una frase che deve essere risuonata nella mente del Fuhrer mentre concepiva il progetto criminale tentato nel luglio del ’43.

Aggiung io che i nazisti volevano bombardare il Vaticano e con uno stato fascista che lo circondava io non so fino a che punto il Papa sarebbe stato protetto, il Papa ha fatto tantissimo per gli ebrei e soprattutto non aveva modo di difendersi con i soldati svizzeri che portano le alabarde i nazisti ci avrebbero fatto gli apri scatole

Fonti:

http://www.lastelladelmattino.org/buddis…

http://raivaticano.blog.rai.it/2009/06/1…

a) Un atto d'amore di Dio è l'azione più grande e più preziosa che possa essere compiuta in terra; e nello stesso tempo è la cosa più semplice. Basta dire o anche solo pensare: «Mio Dio, ti amo»; oppure «Gesu mio, ti amo!».

Il più piccolo atto di perfetto amore di Dio ha maggiore importanza agli occhi di Dio, maggiore utilità per la Chiesa e per l'anima stessa che lo fa di tutte le altre opere puramente esteriori messe insieme

b) Un atto di perfetto amore di Dio riconcilia immediatamente l'anima con Dio, anche la più aggravata di peccati, ancora prima dell'assoluzione sacramentale, purchè si abbia la volontà di confessarsi

c) Ogni atto d'amore di Dio ci merita un aumento di grazia santificante, e quindi di gloria in cielo.

Suor Consolata Betrone fu una clarissa cappuccina, morta in concetto di santità il 17.4.1946 nel

Fonti:

Ogni atto d'amore e un'anima... Solo in Paradiso ne conoscerai il valore e la fecondità per salvare le anime.

- Consolata, dimmi, che preghiera più bella puoi farmi? «Gesù, Maria, vi amo, salvate anime »: amore e anime. Che cosa vuoi di più bello?

- «Gesù, Maria, vi amo, salvate anime » comprende tutto: le anime del purgatorio, come quelle della Chiesa militante; le anime in-nocenti e quelle colpevoli; i moribondi, gli atei, ecc, tutte le anime.

- Fa' sempre tale atto d'amore: quando siedi e quando cammini, quando lavori e quando riposi, di giorno e di notte; fallo anche solo col pensiero ad ogni respiro. In tale atto incessante d'amore c'e racchiusa tutta la santità.

La devozione al mio Rosario è un grande segno di predestinazione. http://rosarioonline.altervista.org/,... qui troverai delle preghiere per chi soffre, a Gesù misericordioso per i malati pregate le orazioni di S.Brigida , il Rosario della Divina Misericordia e il Sacro Cuore di Gesù salvano l'anima a tante persone, e fate girare questo link , ve ne rende merito Gesù http://avemaria.altervista.

Aggiornamento:

Apparve un giorno il Divin Redentore e fece intende­re che gradiva molto la devozione al Suo Santo Volto dicendo:

"Tutti quelli che per dimostrarmi il loro amore pense­ranno al mio Volto contraffatto dalla Passione, riceve­ranno il vivo splendore della mia Divinità e per la rasso­miglianza del mio Viso che sarà impresso in essi, risplenderanno più che molti altri nella Vita Eterna.Imprimerò nelle anime che onoreranno il mio Volto i tratti della mia divina somiglianza.... Per il Santo mio Volto otterrete la salvezza di molti peccatori; per l'offerta del mio Volto nulla vi sarà rifiutato.

Oh! se sapeste quanto sia' grato il mio Volto al Padre mio!

Fonti:

Come in un regno tutto si acquista con la moneta su cui sia impressa l'effige del sovrano, così con il mio Volto adorabile voi otterrete nel Regno dei Cieli quanto vi aggrada.

Secondo la premura che porrete nel restaurare le mie sembianze sfigurate dai bestemmiatori, Io avrò cura delle sembianze dell'anima vostra.

Aggiornamento 2:

Io difenderò dinanzi al Padre mio la causa di colo­ro che, o con parole, o con preghiere, o con scritto difenderan

Sui grani grossi:

– Eterno Padre ti offro il Sacro Volto del Figlio tuo e ti prego che per Esso l'anima mia risplenda sempre della tua divina grazia. Così sia.

Sui grani piccoli si ripete 10 volte (x 5):

O Gesù, saluto il tuo Volto adorabile, togli le macchie dall'anima mia

Si termina ripetendo tre volte:

Eterno Padre ti offro il Sacro Volto del Figlio e ti prego che per Esso l'anima mia risplenda sempre della tua divina grazia. Così sia.

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.Amen

Aggiornamento 3:

che ne pensate??????

Aggiornamento 5:

X summer 3, si mi spieghi allora perchè il Papa ha salvato 850000 ebrei?????forse perchè in quel periodo le cose non erano ancora degenerate, ?forse perchè successivamente anche hitler diventerà alleato di stalin?forse perchè hitler era molto probabilmente satanista o occultuista e il Papa gli faceva gli esorcismi a distanza?

6 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ebbene, tanto per fare un esempio, come fu che il tiranno Adolf Hitler divenne cancelliere, e dittatore, in Germania?

    Fu grazie agli intrighi politici di un cavaliere papale che il precedente cancelliere tedesco, Kurt von Schleicher, aveva descritto come “un traditore in paragone col quale Giuda Iscariota è un santo”.

    Questi fu Franz von Papen, il quale schierò l’Azione Cattolica e i grandi industriali contro il comunismo per unire la Germania sotto Hitler.

    Come parte del baratto, Hitler nominò von Papen vice-cancelliere e mandò una delegazione capeggiata da von Papen a Roma per negoziare un concordato fra lo Stato nazista e il Vaticano.

    Papa Pio XI fece notare agli inviati tedeschi il suo compiacimento perché “il Governo tedesco ora aveva a capo un uomo che si opponeva incrollabilmente al comunismo”, e il 20 luglio 1933, nel corso di un’elaborata cerimonia tenuta in Vaticano, il cardinale Pacelli (che sarebbe presto divenuto papa Pio XII) firmò il concordato.

    Uno storico scrive: “Il Concordato [col Vaticano] fu una grande vittoria per Hitler. Gli diede il primo sostegno morale che avesse ricevuto dal mondo esterno, e questo dalla fonte più autorevole”.

    Durante le celebrazioni che si tennero in Vaticano, Pacelli conferì a von Papen l’alta onorificenza pontificia della Gran Croce dell’Ordine Piano. Winston Churchill, nel suo libro The Gathering Storm (1948), dice come von Papen usasse ulteriormente “la sua reputazione di buon cattolico” per ottenere il sostegno ecclesiastico per l’annessione nazista dell’Austria.

    Nel 1938, in occasione del compleanno di Hitler, il cardinale Innitzer ordinò che tutte le chiese austriache esponessero la bandiera con la svastica, suonassero le campane e pregassero per il dittatore nazista.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    che tristezza...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Se venissero a galla tutti gli sceletri che detto Papa aveva negli armadi, altro che santo!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Revisionismo cattotalebano.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Chiachieri troppo.

    Basta dire che

    Papa Pacelli non e' mai stato nemico degli ebrei

    I cristiani a Roma a in Italia hanno salvato migliaia di ebrei nasconendoli nei conventi (addirittura in quelli di clausura imponendo alle monache di infrangere il loro voto)

    Oggi Arrigo levi ha scritto che in effetti se Pio XII si fosse opposto apertamente alla deportazione degl iebrei romani sarebbe stato un atto di martirio, sarebbero morti moltissimi cristiani e gli ebrei morti sarebbero stati molti di piu'.

    Il Papa non aveva e non ha soldati e ha preso l'unica decisone veramente sensata in quella terribile situazione.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    grazie per preziose informazioni. i siti che citi non riesco ad aprirli. ciao

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.