Scusate ma ho bisogno di pareri obiettivi su questione personale....non capisco se sono io che esagero?

Allora, a novembre c'era stato il compleanno della mia bimba e le avevo "incautamente" promesso la casa alta della barbie (incautamente perchè non sapevo che costasse 180 euro, pensavo meno) Però per non deluderla la ho presa, e mi ero trovata già in attrito con mio marito, che mi aveva detto che non avremmo dovuto prenderla pur avendole già detto di sì.. che aveva tre anni, che allora a otto cosa le avremmo comprato etc. e io ero d'accordo su tutte queste motivazioni, però alla fine mi è spiaciuto deluderla (da notare che prima mi aveva chiesto una macchina grande che costava tipo 300, e io le avevo detto che erano troppi soldi, e di scegliere un altro regalo, quando mi ha detto la casa di barbie io un pò sprovveduta le ho detto di sì)

Comprata la casa avevo detto a mio marito: per natale scegliamo noi i regalini, non lei, in modo da prendere qualche librino e cosine poco costose e pareggiare con la grossa spesa precedente e lui si era detto d'accordo. Quindi, e ne avevamo parlato più di una volta, gli avevo detto: le facciamo scrivere lo stesso la letterina per dire a babbo natale che è stata buona, che gli vuole bene etc., SENZA dirle di chiedere regali specifici, e a lei avevo già detto che babbo natale avrebbe portato delle sorprese.

Oggi si scrive sta letterina, e mio marito come se ne esce? "Chiedi a babbo natale cosa vuoi per natale!" e lei, con uno scarto di due secondi dalla domanda: quello che ci si va con un piede solo.. Che sarebbe un monopattino col quale si era divertita a una festa, e che però a me non aveva mai detto di volere. Io lo guardo stupita e dico: Ah, vuole il monopattino, allora chissà forse babbo natale.... E lui: ma lei deve chiedere ma non è mica detto che venga accontentata! E io: se gli si fa chiedere certo che l'accontentiamo, mi sembra sadismo far chiedere un dono, indurla a credere a babbo natale e poi farla restare delusa.. E allora lui a me: allora ti sei messa in un vicolo cieco!

Ioo???? Ma chi ha fatto chiedere il regalo dopo che gli accordi erano diversi?? Sinceramente mi sono sentita proprio cascare le braccia, soprattutto per questa cosa che pensava cioè di far chiedere un regalo che poi non avrebbe avuto.

Il monopattino l'avrà, anche se avevo già comprato altri regali, e lui vedendo la mia reazione (perchè dopo tutto ciò che vi ho raccontato ho fatto una mezza scenata accusandolo anche di aver avuto qualche trauma infantile in proposito, insomma, una furia..) ha detto che lo comprava oggi, ma ho nettamente visto che non lo faceva perchè lo ritenesse giusto, ma con un fare un pò così, come se io fossi una povera scema da accontentare....

Che amarezza... Grazie per aver letto, ma chi ha ragione? Non voglio sentirmi dire che ho ragione, voglio sapere cosa ne pensate, vi ripeto non riesco ad essere obiettiva... e conoscendolo passeremo il natale col muso, che gioia......

Aggiornamento:

Elena e mio piccolo lorenzo: non ci rimango male, anzi.. sono proprio io che vi ho chiesto sincerità! mi fa piacere sentire questo parere, grazie

Aggiornamento 2:

LikeYourAngel: sì, giocare ci gioca.. è una che gioca con tutto, anche con i giochi vecchi, l'unica cosa che non si può dire di lei è che li guardi un attimo e poi non li usi più.

Aggiornamento 3:

vorrei aggiungere anche che a parte per compleanno e natale è difficile che le compri giocattoli, non è particolarmente viziata in questo.

Aggiornamento 4:

-•๓๏ภเςค•-: regole a dire il vero ne ha... i problemi si sono verificati solo in queste due occasioni in merito ai regali... il fatto della casa di barbie c'è stato un pò una mia valutazione..."superficiale" sul costo, ma ormai avevo promesso.. E anche in questo caso di natale lei poverina non ha fatto altro che rispondere a una domanda, e cioè che cosa volesse a natale. Non ha proprio bisogno di un sacco di babbo natale pieno di regole credimi!! è seguitissima su questo....

16 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Sincera sincera?? Hai ragione, anzi ragionissima TU!!

    Qui non è una questione di viziare o meno la bambina, qui ci sta il discorso che per lei (come per tutti i bimbi) BABBO NATALE è un mito.. come potrebbe non accontentarla?

    Il fatto che tu le spieghi che a volte non si possono spendere tanti soldi è un altro discorso... che lo fate voi, in qualunque altro periodo dell anno.......... ma non babbo natale!

    Vada per il monopattino e non sentirti una povera scema accontentata.. tuo marito ha sbagliato!

    Fonte/i: MIA PERSONALISSIMA OPINIONE
  • 1 decennio fa

    Io ho un bimbo ancora piccolo (20 mesi), ma l'anno prossimo credo faremo fare anche noi la letterina. Quando ero piccola mia mamma me la faceva scrivere, poi io sapevo che alcune cose arrivavano e altre no, se ero stata buona, se Babbo Natale se lo poteva permettere o se invece quell'anno c'erano stati più bambini bisognosi da accontentare nei Paesi poveri (a me paiceva pensare che io non ricevevo un dono che magari andava ad un altri bimbo più bisognoso).

    Poi mi ricordo che i regali venivano da mia mamma nascosti in giro per la casa e c'era una vera e propria caccia al tesoro per trovarli. Che emozione!

    Tutto questo per dire che quest'anno è andata così e non è la fine del mondo (e soprattutto cercate di non farne una tragedia altrimenti regalerete alla bimba slo tanta tensione!), ma magari il prossimo fate fare una lunga lista di regalini, mettendo delle regole (ai bimbi più grandi credo si possa dire una cosa tipo "in questo periodo di crisi anche Babbo Natale fa regali meno costosi", credo che i bimbi debbano essere avvicinati piano piano al concetto di importanza del denaro) e magari rendendo più divertente l'apertura dei regali stessi.

    Ma su una cosa hai ragione tu perfettametne: MAI rimangiarsi la parola data. sarebbe un brutto tradimento.

    Buon Natale!

    Fonte/i: ricordi di infanzia
  • 1 decennio fa

    Angela vista da fuori è come dici tu...

  • 1 decennio fa

    io mi sono trovata nelle situazione di non accontentare mio figlio per natale. lui aveva chiesto il nintendo ds (sui 170 euro)ma a me sembra esagerato un regalo cosi per un bimbo di neanche 5 anni.il problema e anche che i giochi per il nintendo costano 30-40 euro... le ho spiegato che babbo natale non porta oggetti di elettronica , ma solo giochi. cosi ha voluto la pista t- Rex per la macchine, il crea cristalli, un gioco da tavola... con 50 euro ho fatto tutto.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    angela anch io la vedo come te. non si puo far scegliere un regalo a un bimbo e poi l unico non farglielo dai e´da sadici!

    o appunto si fa un ventaglio di ipotesi e il regalo preso sara´uno o piu tra quelli scelti oppure solo uno e quello arriva. luky ha chiesto 10 mila cose. ne ricevera due. punto.

  • ti do ragione sul fatto che avendo concordato preventivamente come comportarvi con i regali per vostra figlia, tuo marito abbia avuto questa uscita (chiamiamola fuorviante???).

    però avete torto entrambi sul fatto che tutto quello che esce dalla bocca di vostra figlia debba essere presa come "oro colato".

    io per natale al posto vostro le regalerei un po' di regole....ha tre anni .....così non va proprio bene...mi dispiace!!!!

  • 1 decennio fa

    Quando mio figlio scrive la letterina a babbo natale gli dico di mettere cinque/sei cose che gli piacerebbe ricevere e gli spiego che babbo natale fra quelle cose che lui ha messo ne sceglierà a sorpresa due...

    In questo modo possiamo spendere la cifra che decidiamo noi genitori e lui non resta deluso perché sa già che non riceverà tutto quello che chiede.

    Anch'io non trovo giusto accontentare i figli in tutto per tutto (anche se è difficile resistere alla tentazione...), ma devono capire il valore delle cose che hanno.

  • Angie
    Lv 4
    1 decennio fa

    Mai viziare i bambini...sennò i genitori vengono sottomessi dai figli e nn va bene x niente. Compratele qualcosa di normale...Babbo natale nn deve x forza portarle il monopattino

    P.S: ma ci gioca con la casa delle barbie o nn la guarda nemmeno?

  • 1 decennio fa

    Beh, anche io mi sarei arrabbiata moltissimo con mio marito! Insomma, con l'educazione dei bambini come su tutto quello che li riguarda, bisogna essere una squadra che gioca insieme e se si dice una cosa dev'essere quella, io me lo sarei mangiato e comunque, dopo questa mossa gli avrei preso il monopattino!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Per me hai pienamente ragione tu,è vero che ai bimbi non bisogna comprare tutto ciò che ci chiedono,ma se si promette loro una cosa beh bisogna poi mantenere la promessa,altrimenti perdono la fiducia in noi e in ciò che diciamo.Tuo marito ha avuto un comportamento un pò superficiale,anche il mio si comporta così,è che a volte proprio non ci arrivano,ciò che a noi sembra elementare per loro è incomprensibile!Ti ripeto per me tu hai ragione,però se ci riesci, cerca di lasciar perdere e non affrontare + l'argomento,fatevi un sereno Natale anche nell'interesse della tua bimba.

    BACI.

  • 1 decennio fa

    E' un bel problema questo. Anche io mi sono trovato nelle tue condizioni a settembre. Abbiamo avuto grosse spese impreviste (circa mille euro di multe varie) e ho detto alla famiglia che per qualche tempo bisognava ridurre gli sprechi. La ragazza però ha bisogno della palestra e quindi andiamo a sentire. L'orario fino alle 16 ci avrebbe fatto risparmiare il 40% ma poi per lei sarebbe stata una scusa per non andare in quanto è molto impegnata con il liceo. Allora mi è toccato pagarle quella full orario. Poi chiedo se fosse possibile comprare i libri di testo dai sui amici di un anno più grandi e mia moglie al minimo segnetto che questi libri recavano li faceva riportare indietro perchè rovinati e quindi ho dovuto prenderli nuovi. In più mi sono dovuto sentire accusato che non sono in grado di dare alla mia famiglia il necessario. Io, al contrario di tuo marito, non amo i musi. Ma le ferite comunque restano e questa cosa mi ha ferito.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.