Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoGiardinaggio · 1 decennio fa

Ma cos’è esattamente il polline?

2 risposte

Classificazione
  • .
    Lv 7
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Il polline, o polvere dei fiori, è un prodotto vegetale raccolto dalle api.

    ll polline costituisce la parte maschile nel ciclo biologico della pianta. Le piante così come le vediamo si sono sviluppate da un embrione: la fecondazione è rappresentata per la parte maschile dalla germinazione della microspora (il POLLINE) e per la parte femminile dalla formazione del sacco embrionale a partire dall’ovulo.

    Il polline è l’unico alimento che fornisce un apporto proteico all’alimentazione delle api: per questo deve essere un alimento completo, contenente tutti gli aminoacidi essenziali allo sviluppo dell’organismo dell’ape. Questo è possibile perché il polline stesso è un organismo vivente. Per svolgere la sua funzione di produzione dei gameti maschili (i portatori dell’informazione genetica) deve germinare (deve cioè subire delle divisioni cellulari). Questo implica che debba possedere tutte le sostanze che servono alle cellule per riprodursi.

    Polline entomofilo e polline anemofilo

    C’è una fondamentale differenza tra questi due tipi di polline: il polline anemofilo è quello che per fecondare la parte femminile della pianta deve essere trasportato dal vento: è il polline che causa le temute allergie primaverili.

    Il polline entomofilo si avvale invece di un sistema di trasporto “vivente”: gli insetti pronubi come l’ape. Questo polline non contiene allergeni dunque causa allergie in pochissimi casi.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    il polline serve a far riprodurre le piante

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.