Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 1 decennio fa

Il limbo esiste ancora ed è popolato ancora dai bambini...ma non per l'eternità?! Lo sapevate?

L'ha detto un teologo di answers: Dottor Ike (pare sia straniero),cresciuto in una famiglia fanatica cattolica,sembra che da bambino lo facessero dormire con le manette per evitare di toccarsi,e con un registratore vocale affianco il cuscino per controllare il giorno dopo se avesse recitato tutte le preghiere (1 rosario intero,250 ave maria separate,150 gloria al padre,500 atti di dolore,e 1000 Padre nostro.

Passando l'adolescenza tra libri e preghiere il dottor Ike inizia a fare le prime esperienze avvicinandosi al mondo degli scacchi,ma la famiglia glielo impedisce perchè secondo loro,un tranello satanico.

Si iscrive all'università alla facoltà di teologia,dove si laurea con il massimo dei voti.

Non riuscendosi a trovare un'altra bigotta con cui condividere il suo fanatismo,decide di vivere da solo dando inizio a un servizio di predicazione cattolica su yahoo answers,dove ottiene un grandissimo successo,diventando il leader cattolico indiscusso della sezione.

Importante anche la sua attività di contrasto alla setta dei testimoni di Geova,dove ike è riuscito scientificamente a dimostrare la falsità della setta,scoprendo impronte sataniche nei giornaletti della torre di guardia,da lui definiti pornografici.

Cosa ne pensate di questo dottore,ha ragione?

Il limbo esiste ancora?

Aggiornamento:

*scusate quualche erroruccio.

Aggiornamento 2:

*giusto!

Sono riuscito ad arrivare alla verità su Clara e Annetta!

In realtà Ike ha voluto far rumore sulla loro spedizione all'inferno,perchè Clara era la sua unica ragazza,ma sembra l'abbia tradito con Annetta!

Si,clara era bisex.

Ecco perchè ike le odia cosi tanto.

Aggiornamento 3:

Caro insane angel,

vedi quando una persona dice che dei bambini devono essere rinchiuso in un limbo,anche se dalle fiamme mitissime in un inferno,il discorso cambia.

E comunque io non chiamo idiota una persona che è morta per un valore,per un credo,che io non credo assolutamente veritierio,ma rispetto.

Ecco direi che c'è una bella differenza,e sono sicuro che tu,persona intelligente,l'abbia notata,ma hai voluto comunque fare un po' di polemica.

Ciao

7 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    A me ha detto che penso come satana, pensa te.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Un Limbo pieno di bimbi per i preti...

    Una sala piena di vergini per i martiri islamici...

    Cacchio,mezzo aldilà che tromba come Conigli a quanto pare...

    °_°

    ___________

    Liberdad,ma tu non sei quello che ieri ha intimato a Athanasius Pernath :

    " Vergognati ! io almeno ho rispetto !! " ?

    Non stai rispettando il credo di Ike.

    I tdG si e i Ike no ?

    Perché ?

    °_°

    Voglio dire,anche io sfotto praticamente chiunque. è divertente.

    Ma non invoco rispetto per poi fare l'opposto il giorno dopo

    °_°

    Sfotto e basta

  • 1 decennio fa

    Siete straordinari...

    Si il limbo c'è ve lo garantisco...poi c'è anche il mambo, la salsa, il merengue, il cha cha , il samba è straordinario

    ...il limbo le braccia di Abramo per i bambini non battezzati ...

    tutto ciò è fantastico VI ADORO!!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    no ma davvero esiste una persona cosi? poveretto io sarei scappato di casa,la sua famiglia lo ha rovinato al di la del credere o no questa e tortura... anzi ora che ci penso forse li avrei uccisi

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • sandro
    Lv 7
    1 decennio fa

    La creazione del limbo fece comodo ai teologi del passato che non sapevano dove mettere gli innocenti, colpevoli solamente di non aver avuto la possibilità di frequentarli.

    Il dottore che citi é un talebano del cattolicesimo, incolpevole a causa dell'imprinting ricevuto da piccolo.

  • 1 decennio fa

    Da tempo aspettavamo la pubblicazione in Answers della vera storia del Dottor Ike.

    Ora capisco le sue necessità.

    Per quanto riguarda il limbo, è stato un tentativo di dogma mai maturato. Ora per giunta è stato eliminato. Troppi costi.

    Ciao.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Questo è il documento vaticano in cui si sostiene che "vi sono ragioni teologiche e liturgiche per motivare la speranza che i bambini morti senza Battesimo possano essere salvati e introdotti nella beatitudine eterna, sebbene su questo problema non ci sia un insegnamento esplicito della Rivelazione"

    http://www.vatican.va/roman_curia/congregations/cf...

    Dunque si parla di "speranza" che questi bambini vadano in paradiso,non di assenza certa del Limbo.

    Infatti queste sono le preghiere per liberare le anime dal limbo,indicate da Gesù stesso ad una veggente..

    http://www.verginedegliultimitempi.com/limbo.htm

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.