♥Kitsune♥ ha chiesto in Animali da compagniaCani · 1 decennio fa

Dovrei comprarmi uno yorkshire però dovete togliermi qualche curiosità?!?

Salve io vorrei comprarmi un cagnolino perchè amo troppo i cagnolini però vi premetto che ho paura di quelli che crescono, quindi vorrei comprare un cane che non cresce che rimane sempre piccolo. Mi hanno consigliato il cane di jiuliana in paperissima lo yorkshire e mi hanno detto che si chiama yorkshire toy, però girando fra i vari siti dicono che non esiste il toy e che quello di juliana era solo un normale terrier e quindi si è fatto più grande..mi potete spiegare se esiste o meno il tipo toy? e se quello di juliana cresce? e se non cresce mi potete dire il prezzo? io lo vorrei quel cagnolino però non vorrei rimanere delusa che cresce..accetto tutte le vostre informazioni.

Grazie

11 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    ciao,innanzi tutto il toy esiste eccome,poi quello di jiuliana non cresce più di tanto,il prezzo varia dai 700 o 800 a volte anche 1000 e non rimarrai delusa non ti preoccupare pensa una signora nel mio palazzo c'è la ha 5 anni ed è piccolo perchè è un toy ciao

    qui sotto ci sono informAzioni più dettagliate:

    Origine: Gran Bretagna (Yorkshire)

    Classificazione F.C.I.: Gruppo 9 - cani da compagnia.

    Non esiste purtroppo una documentazione attendibile sulle origini di questo piccolo terrier. Sicuramente in antichità, gli antenati di questa razza erano specializzati ed addestrati dall’uomo per la caccia dei roditori; abilità che tuttora possiede. Alla fine dell’Ottocento questa razza era chiamata in Inghilterra “Broken-Haired Scotch Terrier”, successivamente gli venne assegnato il nome che noi tutti conosciamo. C’è chi sostiene che la nascita di questa razza sia avvenuta con dei vari accoppiamenti con il “Clydesdale”, razza ormai estinta simile allo “Skye terrier”. Altri invece sostengono la teoria degli incroci con il “Maltese”. Divenuto popolare in tutta Europa ed anche negli U.S.A.

    Aspetto generale

    Cane di piccola taglia, mesocefalo. La sua forma è raccolta. Possiede un particolare tipo di pelo, molto liscio e lungo che cade ai due lati del corpo perfettamente dritto. L’animale è molto compatto e molto ben proporzionato.

    Carattere

    E' un cane molto allegro e gioviale. Possiede tutte le caratteristiche che un perfetto cane da compagnia deve avere. Sa essere anche un eccellente guardiano ed a volte esprime anche le sue spiccate doti di “sentinella”. Molto affettuoso per il suo padrone dal quale non si allontana mai. La sua rapidità nei movimenti è straordinaria. E’ una razza che necessita di periodici accorgimenti per quanto riguarda il pelo. ‘ divenuto, di norma, il cane “alla moda” soprattutto per le signore.

    Standard

    TESTA E CRANIO: Testa piuttosto piccola e piatta, con cranio non troppo prominente e arrotondato, muso non troppo lungo, tartufo nero.

    OCCHI: Di media dimensione, scuri scintillanti; esprimono una viva intelligenza; sono posti in modo da guardare in avanti; non sono sporgenti.

    Le rime palpebrali sono scure.

    ORECCHIE: Piccole a forma di V, portate erette, non troppo distanti l'una dall'altra, coperte da un pelo corto; il loro colore è di un rossiccio sostenuto ed intenso.

    BOCCA: Dentatura con chiusura a forbice perfetta, regolare e completa: cioè gli incisivi superiori coprono gli inferiori in uno stretto contatto e sono impiantati ben in squadra in rapporto alle mascelle. I denti sono ben disposti; la lunghezza della mascella è uguale .

    COLLO: Di buona estensione e elegante.

    ARTI ANTERIORI: Spalla obliqua; arti anteriori dritti, ben coperti da un pelo rossiccio dorato intenso, che si presenta un pochino più chiaro all'estremità rispetto alla radice e che non si estende oltre il gomito.

    TRONCO: Compatto, con costole un po' arcuate, buone reni. La linea dorsale è dritta.

    ARTI POSTERIORI: Gli arti posteriori sono perfettamente dritti, visti da dietro; articolazioni coxo femorali moderatamente flesse.

    Essi sono ben coperti di pelo rossiccio dorato intenso che è di qualche tono più chiaro all'estremità rispetto alla radice e che non si estende alla grassella.

    PIEDI: Rotondi; le unghie sono nere.

    CODA: Generalmente tagliata a metà lunghezza; coperta di pelo abbondante, di un blu più scuro che sul resto del corpo, soprattutto sulla punta. La coda è portata un po' più alta della linea del dorso.

    ANDATURA – MOVIMENTO: Andatura sciolta, con buona propulsione; movimenti anteriori e posteriori paralleli e linea superiore mantenuta ben dritta.

    PELO: Sul corpo il pelo è di lunghezza moderata, perfettamente dritto (e non ondulato), lucente, di tessitura fine e setosa e non lanoso.

    Sulla testa il pelo è lungo, di un colore rossiccio dorato intenso, più sostenuto ai lati della testa, alla base delle orecchie e sul muso, dove il pelo è anche molto lungo.

    Il colore rossiccio intenso della testa non deve estendersi sul collo.

    Nessun pelo scuro o carbonato deve mischiarsi al pelo rossiccio.

    COLORE: Blu acciaio scuro (non blu argentato) che si estende dall'occipite all'attaccatura della coda, mai mescolato a peli rossicci, scuri o color bronzo.

    Sul petto il pelo è di un rossiccio intenso e brillante. Tutti i peli rossicci sono più scuri alla radice rispetto alla loro metà e diventano ancora più chiari all'estremità.

    PESO: Fino a Kg. 3,1 (7 libbre inglesi = Kg. 3,178)

    DIFETTI: Ogni deviazione dallo standard è da considerarsi un difetto che va penalizzato secondo la gravità.

    N.B.: i maschi devono avere due ********* di aspetto normale, ben discesi nello scroto.

    spero di esserti stata d'aiuto!! ciao

  • Emme;
    Lv 7
    1 decennio fa

    Lo Yorkshire toy non esiste. Questa razza esiste in un solo standard. Lo Yorkshire toy è spesso frutto di incroci fra Yorkshire sotto lo standard oppure tra uno Yorkshire (sempre piccolo rispetto allo standard) e Chihuahua. [In America, questo incrocio da frutto ad una razza, lo Yorkihuahua, che però qua in Italia è considerato un incrocio e quindi non di razza]

    Non so quale sia il cane della ragazza di paperissima, ma comunque NON FIDARTI di chi ti propone cuccioli di taglia toy, mini toy, tascabili, minuscoli, taglia piccola etc perché lo YORKSHIRE TERRIER è uno solo!

    Per sicurezza sarebbe meglio che ti facessi dare il pedigree... Fatti dire il peso dei genitori, il massimo dev'essere 3,1kg... Se è sotto i 2 kg io non mi fiderei... Massimo 1,8kg.

    P.S. Ti viene a costare più lo Yorkshire toy (che ripeto, non esiste, è solo un cane fuori standard o un incrocio) che uno Yorkshire standard. Un privato onesto, ti consegna il cucciolo con vaccini, pedigree e forse microchip, a 400/500 euro. Un cane fuori standard, senza pedigree, o addirittura incrociato, ti viene a costare 600/800 euro.

    Ciao!

  • today
    Lv 6
    1 decennio fa

    non esiste il tipo toy, lo yorkshire di juliana moreira è un semplice simil-yorkshire, non è puro a quanto affermato da lei in una intervista...

    sono cani molto costosi, il prezzo va salendo dai 500/600 euro negli allevamenti.

    Io ho una similyorkshire di due anni, l'ho trovata al canile e mi sento di darti alcuni consigli:

    1) se lo prendi prendilo in un allevamento serio, osserva i suoi genitori e chiedi di farti vedere l'allevamento, guarda bene in che condizioni è.. se si rifiutano cambia allevamento, potrebbero volerti nascondere qualcosa..

    2) non prendere il cane se ha meno di 2 mesi, meglio se è più grande, perchè è essenziale che resti con la madre almeno nei primi due mesi (e prenderlo prima che abbia 60 giorni è illegale)

    3) non viziare il cucciolo!!! questo è importantissimo!!! niente vizi, non lo lasciate su letti o divani, dategli da mangiare la sua pappa e non la vostra, dategli da mangiare dopo di voi ecc ecc..

    lo yorkshire è un cane splendido ma i padroni spesso tendono a viziarli e si rivela terribile, prende il ruolo del capobranco e ringhia alla famiglia... quindi fate attenzione a come lo educate..e sarà difficile essere severi, perchè hanno dei musetti adorabili...

    4) vi converrebbe lavargli i denti (in commercio ci sono dei prodotti appositi, ma per la mia non sono sufficienti...

    5) il pelo va pettinato ogni giorno per evitare nodi

    6) anche se può sembrare un cane da salotto (deve stare in casa) è un cane che adora uscire a correre e almeno una passeggiata lunga ogni giorno è necessaria... adora giocare..

    tieni presente che è a pelo lungo e in inverno si inzacchera tutto, quindi ogni volta che si porta fuori bisogna pulirlo per bene..

    detto questo è un compagno splendido per la famiglia, dolce e protettivo, l'importante come ti ho detto prima è educarlo bene, come tutti i cani :D

    Buona fortuna e buon 2010!!!!

    ps se hai bisogno di altre informazioni mandami pure una mail (l'indirizzo è sul profilo :) )

  • 1 decennio fa

    allora lo yorkshire è di una taglia sola non esiste il tipo toy. tutti gli yorky dovrebbero avere la stessa taglia però, se vengono fatti degli accoppiamenti con dei genitori non belli, è ovvio che anche i figli non saranno perfetti e magari vengono un po' più grandi di quello che prevede lo standard, quindi per avere un bel cagnolino devi rivolgerti ad un buon allevamento. per trovare tutti gli indirizzi degli allevamenti migliori devi andare sul sito dell'enci, l'ente nazionale della cinofilia italiana, che è l'ente che si occupa di dare i pedigree, di salvaguardare la purezza delle razze, di dare il permesso per mettere sù un allevamento ecc. ecc. ecc.l' indirizzo è www.enci.it. il prezzo di un bel yorkshire dovrebbe andare dai 500 alle 1000 euro. comunque ti do un consiglio con tutto il cuore. i canili sono pieni di cagnolini abbandonati che soffrono. ci sono anche tantissimi cagnolini di taglia piccola che hanno bisogno di essere adottati che hanno bisogno d' amore e che sanno dare un amore infinito. fai un giro nel canile della tua città e vedrai quanto hanno bisogno del tuo amore quei cagnolini che aspettano solo di essere adottati, vedrai che non te ne pentirai

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 6 anni fa

    Se il tuo cane non è molto discplinato o se vuoi semplicemente addestrarlo a fare qualcosa in particolare ti consiglio di seguire questo corso che ha ottime recensioni http://amorecanino.info/

    L'ho testato personalmente e sono riuscito ad addestrare il mio cane senza problemi! Anche il prezzo è molto conveniente

  • 1 decennio fa

    dunque... esiste, ma sta sotto un altro nome, cioé: Biewer Yorkshire Terrier.

    sono + piccoli dei yoekshire normali, ed al massimo arrivano a pesare 3 kg. possono esserci sol pelo lungo ma anche col il pelo medio...e di colori : bianco e nero o marrone e nero.

    io lo so xke mia cognata ne ha avuti e ne ha ancora...

    ti mando una foto cosi decidi:

    http://www.dogfundus.de/Hundebilder/biewer_yorkie....

    http://www.dogpage.us/dog-breeders/images/biewer1....

    come vedi esistono... e non ascoltare quelli che ti idcono di non esistere... le foto dimostrano ed il nome pure..

    buon anno...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Toy, che significa semplicemente giocattolo in inglese, non è per niente una razza. È un aggettivo inventato dall'uomo e riferito alle razze che rimangono particolarmente molto piccole cioè nane. Comunque sia la razza Yorkshire Terrier è standard, può essere color argento con sfumature che val sul biondo, nero con sfumature che val sul marroncino ma non esiste mini, teacup nè toy. La razza si chiama semplicemente Yorkshire Terrier e basta!

    http://www.agraria.org/cani/yorkshire.htm

  • Anonimo
    1 decennio fa

    tutti i cani crescono

    ciaooooooooooooo

  • 1 decennio fa

    Hai le idee un pò confuse: la razza del cane di juliana si chiama YORKSHIRE TERRIER, è un piccolo cane a pelo lungo che appartiene al gruppo appunto dei terriers (che sono molti e anche molto diversi fra loro), quello che aveva lei in trasmissione era un cucciolo di yorkshire che da adulto diventa così.

    http://www.siayt.it/index.php?l=it

    Questo sito ti può dare molte informazioni sulla razza, la taglia toy esiste solo per la razza barbone, per tutte le altre non c'è anche se negozianti e allevatori poco professionali spacciano i cani sottotaglia o malati di nanisimo e rachitismo per yorkshire terrier nani, mini, toy o teacup. Tu ricordati che per sapere le vere dimensioni che raggiunge una determinata razza non devi far altro che cercare su internet lo standard di razza, se leggi lo standard dello yorkshire scoprirai che arriva fino a 3,100kg (sono da preferirsi i cani dai 2 chili ai 3). Il cane più piccolo del mondo è il chihuhua che per essere sano deve pesare almeno 1,5kg (meglio sui 2kg), purtroppo le continue richieste come la tua, di cani microscopici da borsetta hanno portato allevatori poco seri e importatori di cani dall'estero a far nascere cani sempre più piccoli,fragili e scheletrici che poi spacciano per toy, nani,mini ecc ma sono solo cani con gravi problemi muscolo-scheletrici, oculari, di masticazione,di accoppiamento,di parto che quindi vivono meno degli altri e vivono peggio.

    Lo yorkshire ben allevato e preso in un allevamento serio costa non meno di 800€, forse lo trovi a meno da un privato; ricordati che anche se il cane pesa due chili lo devi portare a spasso (e non tenerlo perennemente in casa)devi nutrirlo, vaccinarlo, curarlo e insegnargli un minimo di educazione quindi comporta lo stesso impegno e le stesse responsabilità di uno grande; i cani crescono cara mia è la natura degli esseri viventi e spero che tutte le bambine che hanno le tue richieste cresceranno prima o poi. se davvero sei così delusa vuol dire che sei pronta solo a tenere un bel trudi di peluche.

    lo biewer yorkshire è una razza non ancora riconosciuta, è una variante dello yorkshire creata in germania e sviluppata come al solito in america ma le dimensioni sono le stesse dello yorkshire originale (cambia il colore).

  • Anonimo
    1 decennio fa

    allora...

    1° dimentica toy... miny... ecc..

    2° benomale tutti i cani crescono, chi in maniera grande , chi in maniera piccola

    Caratteristiche fisiche e carattere [modifica]

    Cane a pelo lungo; il pelo ricade perfettamente diritto lungo i lati del corpo e in modo uguale da ciascuna parte, diviso da una scriminatura che va dal tartufo alla punta della coda. Molto compatto, dalle linee nette, con un portamento eretto che gli dà un'aria importante. Nel suo insieme da l'impressione di un corpo vigoroso e ben proporzionato. È un Terrier da compagnia attivo e intelligente. Ama i divani e le comodità, le coccole e la compagnia. È un cane sicuramente docile e si abitua alla vita in famiglia, per questo ama ogni membro di essa, ma nello stesso tempo può essere leggermente aggressivo con altra gente. È una razza di cane che va d'accordo anche con altre specie domestiche (es. gatti).

    Temperamento

    Dotato di grande vitalità, brioso, vispo e allegro, nonché molto giocherellone, è di buona compagnia. Tende ad abbaiare in presenza di sconosciuti.

    Testa

    Piuttosto piccola e piatta, con cranio non troppo prominente e arrotondato, muso non troppo lungo, tartufo nero.

    Occhi

    Di media dimensione, scuri, scintillanti; esprimono una viva intelligenza; sono posti in modo da guardare diritto in avanti. Non sono sporgenti. Le rime palpebrali sono scure.

    Orecchie

    Piccole, a forma di V, portate erette, non troppo distanti l'una dall'altra; coperte da un pelo corto; il loro colore è di un rossiccio sostenuto ed intenso.

    Bocca

    Dentatura con chiusura a forbice perfetta, regolare e completa: cioè gli incisivi superiori coprono gli inferiori in uno stretto contatto e sono impiantati ben in squadra in rapporto alle mascelle. I denti sono ben disposti; la lunghezza della mascella è uguale.

    Collo

    Di buona estensione ed elegante.

    Arti anteriori

    Spalla obliqua; arti anteriori dritti,ben coperti di un pelo rossiccio dorato intenso che si presenta un pochino più chiaro all'estremità rispetto alla radice e che non si estende oltre il gomito.

    Tronco

    Compatto, con costole un po' arcuate,buone reni. La linea dorsale è dritta.

    Arti Posteriori

    Gli arti posteriori sono perfettamente dritti, visti da dietro, articolazioni coxo femorali moderatamente flesse. Essi sono ben coperti di pelo rossiccio dorato intenso che è di qualche tono più chiaro all'estremità rispetto alla radice e che non si estende alla grassella.

    Piedi

    Rotondi; le unghie sono nere.

    Coda

    Coperta di pelo abbondante, di un blu più scuro che sul resto del corpo, soprattutto sulla punta. La coda è portata un po' più alta della linea del dorso, dal 1° Gennaio 2008 è vietato tagliare la coda e le orecchie ai cani per motivazioni estetiche.

    Andatura - Movimento

    Andatura sciolta, con buona propulsione; movimenti anteriori e posteriori paralleli e linea superiore mantenuta ben dritta.

    Pelo

    Sul corpo il pelo è di lunghezza moderata, perfettamente dritto (e non ondulato), lucente, di tessitura fine e setosa, e non lanoso. Sulla testa il pelo è lungo, di un colore rossiccio dorato intenso, più sostenuto ai lati della testa, alla base delle orecchie e sul muso, dove il pelo è anche molto lungo. Il colore rossiccio intenso della testa non deve estendersi sul collo. Nessun pelo scuro o carbonato deve mischiarsi al pelo rossiccio.

    Colore

    Blu acciaio scuro (non blu argentato) che si estende dall'occipite all'attaccatura della coda, mai mescolato a peli rossicci, scuri, o color bronzo. Sul petto il pelo è di un rossiccio intenso e brillante. Tutti i peli rossicci sono più scuri alla radice rispetto alla loro metà e diventano ancora più chiari all'estremità.

    Peso

    Fino a Kg. 3,1 (7 libbre inglesi = 3,178 Kg.)

    Difetti

    Ogni deviazione dallo standard è da considerarsi un difetto che va penalizzato secondo la gravità. Primo forum sugli Yorkshire http://yorkshirefriends.altervista.org/forum/

    Origine

    Multi-Champion WA Mozart Dolce Sinfonia di proprieta' di Sabrina A. Parisi, durante una delle sue tante vittorieNalla seconda metà dell’800 la contea dello Yorkshire era divenuta un centro importante per l'industria tessile. Gli operai portavano i loro piccoli terrier a pelo lungo al lavoro, affinché cacciassero i topi che arrecavano molti danni alle balle di lana. Nello stesso periodo, i minatori dello Yorkshire si comportavano allo stesso modo utlizzando questi cani per scacciare i topi all'interno delle miniere di carbone. Grazie alle loro piccole dimensioni e alla loro agilità potevano facilmente entrare nelle gallerie più strette e cercare nelle evenienze e in caso di pericolo, minatori in difficoltà. Oggi chiaramente non si richede più allo Yorkshire di cacciare i topi, ma sicuramente l’attitudine a questa attività, propria di questa razza, non è cambiata. Il Huddersfield Ben è considerato il progenitore di questa razza nato nel 1865 ma la razza Yhorkshire terrier nacque in seguito a vari incroci.

    Famo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.