Didda ha chiesto in Relazioni e famigliaFamiglia · 1 decennio fa

Piaccio a mio zio o è sl la mia immaginazione?

All. non voglio scandalizzare nessuno, sl x un consiglio, e nnt cavolate x favore. L'altra mio zio ha invitate me e la mia famiglia ad una festa in un ristorante. C'era un sacco di gente, e io non conoscevo quasi nessuno. Vbb all'improvviso hanno cominciato a ballare tutti, le luci si sn abbassate e sembrava quasi una mini disco XD. Molte delle donne e delle ragazze sn rimaste sedute, io sn rimasta a parlare con mia cugina, mia madre stava seduta al tavolo dietro e mio padre era uscito per parlare cn uno mi pare. Poi mio zio arriva e mi tira sù, io gli ho detto di no, non mi andava davvero di ballare, con i miei amici mi lascio andare di solito ma lì c'era gente adulta e nn ero abituata, lui invece mi ha spinta e mi ha trascinato in mezzo alla sala. Mia madre se n'era accorta ma non ha detto nulla, in fondo ke poteva succedere?? All'improvviso mi ha presa per la vita e mi presa verso di lui, erano praticamente attaccati, avevo la faccia appoggiata al suo petto e non so se per la confusione o cosa ha cominciato a toccarmi il sedere, forse lui nn se ne è neanke accorto, c'era una gran casino. Poi mi ha sussurato all'orekkio : " Sei molto carina oggi!" Da lì in poi mi sn sentita a disagio e ho smesso di ballare, lui poi mi fa : " Muoviti un pò, sennò nn ha senso!" L'ho spinto via e me sn corsa al tavolo da mia cugina. Forse la faccio tragica ma mi ha fatto dvv skifo, in fondo lui è mio zio, ha 3 figli e una moglie stupenda. Inoltre fa smp così cn me.. mi butta certe okkiate e nn capisco mai cosa cerki di farmi capire.. qnd viene a trovarci io lo evito ...Bhoo secondo voi devo dirlo ai miei o lascio ke vada avanti così? Non vojo fare la parte della ragazzina ke se la tira trp.. forse sbaglio pure a pensare così ma dvv nn è una sensazione gradevole.

Aggiornamento:

Ho 15 anni :)

16 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Tutta questa gente che dice di non dirlo per adesso ai tuoi..Devi dirlo SUBITO!

    E' vero,può essere solo una serie di coincidenze. Ma se invece hai capito tutto benissimo,non credi di essere in pericolo???Uno zio che DAVANTI A TUTTA LA FAMIGLIA ha il coraggio di toccarti il sedere e sussurrarti complimenti all'orecchio,sai cosa ti può fare se vi ritrovate da soli??

    Dicono di aspettare le prossime mosse. E se un giorno ti si presenta a casa con una scusa?? Lui è di famiglia,i tuoi si fidano di lui. Potrebbe venire quando sei sola a casa,potrebbero essere i TUOI a lasciarti sola con lui perchè si fidano. Potrebbe attirarti da qualche parte (magari pensi di trovarci mezza famiglia e invece c'è solo lui). Lo sai cosa potrebbe farti,vero??? Potrebbe essere malato,potrebbe perdere la testa,e tu saresti la sua vittima.

    Credimi,è molto meglio parlarne a tua mamma subito (non passeresti da quella che se la tira,al massimo per una troppo apprensiva),almeno in ogni caso eviterà che vi troviate insieme da soli e,conoscendo il tuo disagio,la prossima volta che lui ti prenderà di peso lei lo fermerà.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    nemmeno io voglio fare allarmismi xchè a volte bisogna fare attenzione a giudicare le persone soprattutto su questi argomenti, però da quello che scrivi lui si è spinto oltre al semplice affetto di uno zio e il sedere NON doveva toccartelo ne parlarti in quel modo, evitalo x favore, nn mi piace x niente come si comporta..nessuno deve metterti le mani addosso, tantomeno un famigliare... nn so che rapporto hai con tua madre ma nn lasciare la cosa cadere così...se nn ti ribelli lui potrebbe continuare e nn sappiamo dove potrebbe spingersi...purtroppo queste cose succedono ogni giorno e il modo x fermarli è parlare...se tu hai avuto questa sensazione e sottolinei che ti ha fatto schifo è xchè ti sei resa conto che nn hai avuto le visioni e diciamola tutta...voleva fare il maiale con te... stai attenta mi raccomando e confidati con tua madre...dammi retta...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Sì, assolutamente devi dirlo ai tuoi. Se non vuoi buttarla giù troppo pesante, puoi dire solo che quando tuo zio ti fa quelle "effusioni", ti dà fastidio e ti senti a disagio, per cui pregali di dirgli di non farlo più.

    Se non bastasse, rincara la dose. E' così che cominciano le peggiori cose, stai attenta.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Allora, innanzi tutto non credo sia immaginazione tua, e non ti devi sentire colpevole se hai quest' impressione, perché da quello che racconti si è comportato molto male con te, non ti vedeva come una nipote in quel momento, assumendo un atteggiamento viscido che non avrei considerato normale neanche io se fossi stata al tuo posto.

    Secondo me dovresti parlarne assolutamente almeno con tua mamma, e lei saprà cosa dire a tuo zio, oppure lo terrà d' occhio ed osserverà i suoi movimenti quando è con te. Mi dispiace che succedano queste cose che è meglio stroncare da subito, tranquilla che tua madre capirà e ti aiuterà in queste situazioni poco piacevoli. Se lui dovesse fare un altro passo falso, tua madre, sapendolo, saprà difenderti vedrai.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    No tu non sbagli però potevi scrivere quanti anni hai. Esisterebbe la possibilità che tuo zio fosse un po' bevuto ma è da escludere perchè tu dici che non è la prima volta. Per adesso non dire niente a nessuno, si tratta di un parente e la cosa potrebbe ingigantirsi in modo esagerato, io credo che puoi cavartela da sola. Sicuramente tuo zio si sta comportando molto male e se ti ha toccato il sedere se n'è accorto eccome, l'ha fatto di proposito, però puoi impedire che la cosa si ripeta evitando di dargli retta, in qualunque circostanza stagli lontano e non lo guardare, se ti parla non gli rispondere, dovrebbe smetterla ed è possibile che i tuoi genitori capiacano da soli, se invece insiste o va oltre allora parlane con tua madre, lascia fuori il papà, ovviamente se le cose peggiorano devono saperlo papà e mamma in modo chiaro. Non credo che tu abbia esagerato, sicuramente questo zio vorrebbe (al condizionale) fare il maialino, però non colpevolizzare te stessa perchè non è affatto colpa tua.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    e ci credo,penso sia una situazione ke non faccia piacere a nessuno.

    per prima cosa non allarmarti e non allarmare nessuno.

    cerca di evitarlo.forse ti starai solo impressionando,o magari se non è così scusa se te lo diko ma qst tuo zio è un malato,cerca di stargli lontano e se vedi ke inizia a fare qualche avance più spinta dillo ai tuoi!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Yuppy
    Lv 5
    1 decennio fa

    Penso che tu sia in grado di "difenderti" con i tuoi mezzi, giragli molto alla larga e lascia perdere per il momento. Eviterei di creare delle situazioni che potrebbero diventare molto pesanti per 2 famiglie.

    Caso contrario se la cosa dovesse presentare altre "situazioni" affrontalo decisamente e se non "capisce" allora è giunto il momento di parlarne con i tuoi. In bocca al lupo.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    mhh dillo a tua mamma non si sa mai.. parlera con tuo zio e si chiarira la situazione :)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    ciao!

    Guarda tu 6 stata molto fine e cortese xk se avessi io un zio così fra calci e pugni qnd mette le mani dove nn dovrebbe, passarebbe la vita in ospedale. Kmqn secondo me devi CORRERE a dirlo ai tuoi: prima che le cose peggiorino (nella pseranza che nn succeda) se nn ti credono vai pure dai carabinieri e senti cosa ti dicono! mi raccomando nn lasciare + passare niente!!!

    ;) spero di esserti stata utile!!!

    ciao

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    mio dio...davvero strano...sai cosa farei io? se hai un buon rapporto cn mamma ke ne dici di dirglielo ma anke così solo xvedere cosa ti risp lei...io nn conosco tuo zio...ma magari lei si...magari ti dirà di nn preocc ke magari tuo zio è proprio così...nn so se mi spiego...o se nn vuoi io nn mi preocc + di tnt...è vero è strano...ma forse vuole solo giocare...nn penso arrivi a fare altro....

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.