Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 decennio fa

pensate che il benessere economico abbia dei prescelti oppure tutti possiamo realizzarlo nella nostra vita?

Io sono convinta che siamo i creatori non le vittime della nostra esistenza..........

9 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ciao Anny, vedo che conosci la Legge d'Attrazione...

    Fino a un paio di anni fa ero un pessimista cronico e credevo che una persona non potesse cambiare se stessa, il suo carattere, il suo destino, ma ora sono convinto che tutto è possibile, come hanno detto già prima, c'è chi nasce ricco ma non sa gestire il proprio patrimonio e perde tutto e chi, partendo da zero con umiltà, coraggio e determinazione, riesce a diventare ricco.

    Credo però che, prima di tutto, la "ricchezza" (non solo di soldi ma come benessere in tutti i campi della vita) deve nascere come convinzione profonda a livello mentale.

    Ho letto più volte la seguente frase in alcuni libri di crescita personale: PER DIVENTARE RICCO, DEVI SENTIRTI RICCO DENTRO!

    Unendo la mentalità vincente all'azione ispirata, tenendo sempre a mente il proprio scopo, con fede, certezza nel risultato finale, costanza e ripetizione, flessibilità nel cambiare rotta in alcuni casi, un piccolo passo dopo l'altro, si otterrà tutto ciò che si desidera!

  • 1 decennio fa

    ognuno di noi si crea il suo modo di vivere ricco o povero,dipende c0me si vive la propia vita ,se c'e' la forza d'animo se ce' la voglia di voler ottenere lavorando e non essere troppo egoisti,ecc.........il nostro destino c'e' lo creiamo noi

  • 1 decennio fa

    Entrambe le componenti sono vere. Chi è prescelto vive per i soldi e riesce con mille trucchi ad arricchire e tutti possiamo realizzarlo. Ma c'è quel Si o quel No al momento giusto o sbagliato. Il libero arbitrio ci rende creatori vincenti o perdenti della nostra vita. La libertà è come l' argilla: non decide da sola se creare un bel vaso o una pessima brocca. Ciao.

  • 1 decennio fa

    x me ricchi si nasce ,ma lo si puo anke diventare!studiando, trovando un bel lavoro, quanti attori o cantanti , nati poveri , son diventati ricchi e famosi , partendo con niente ? io penso ke la fortuna possa capitare a tutti, come dire siamo gli artefici del nostro destino!ciaooooo...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    no non ha prescelti.

    una persona può nascere ricca e sputtanarsi tutto in pochi anni e dopo diventare un barbone come una persona può nascere da una famiglia povera, farsi un mazzo tanto e diventare ricco, ma per questo servono tanti sacrifici!

    la vita ci da sempre due o più strade, sta a noi scegliere quella giusta!!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    io credo che il benessere economico non abbia prescelti e che non sia tutto nella vita !!!

    i prescelti allora sono coloro che sono nati fisicamente sani e perfetti di mente,mentre coloro che non lo sono non sono stati i prescelti (purtroppo). questo ha molto piu valore di qualsiasi altra cosa soprattutto paragonato al vile denaro.

    io penso che noi siamo i costruttori della nostra vita (certo bisogna anche vedere in quale contesto si nasce)

  • 1 decennio fa

    Il tuo è un discorso complesso: x certi versi siamo noi i creatori della nostra vita ma ci raffrontiamo nella vita degli altri e non sempre ne usciamo vittoriosi. E quando ci ritraiamo, ecco, siamo delle vittime di circostanze.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    siamo ancnche un po' vittime

  • smile
    Lv 5
    1 decennio fa

    Ha dei prescelti.

    Cognome, ovvero famiglia, posizione sociale, occupazione (già decisa prima della nascita).

    Se il "poverello" della situazione ha la sfortuna di trovare fortuna troppo nelle vicinanze di alcuni prescelti magari non così realizzati come le aspettative e il pubblico invece attendevano , allora avrà vita breve. I suoi canali verranno interrotti, la fonte del suo benessere inspiegabilmente si esaurirà, gradualmente tutto scemerà, molto casualmente.

    Il benessere è predestinato, se loro te lo permetteranno anche tu poverello potrai avere fortuna, ma dovrai chiedere permesso con l'inchino.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.