Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaMatrimonio e divorzio · 1 decennio fa

Cosa si intende per spese straordinarie e accessorie ? ?

In una sentenza emessa dal giudice ha dichiarato che mio padre versi 600 euro a mia madre per il mantenimento mio e di mio fratello e poi debba pagare il 50% delle spese accessorie e straordinarie

ora vorrei sapere quali spese possono rientrare in dette spese accessorie e straordinarie ? ? ?

possono essere : Spese per riparazione auto e moto, elettrodomestici mobili d'arredo come il cambio della stanza mia e di mio fratello , spese scolastiche ,

più ne avete e più ne mettete per me è meglio

vi ringrazio e vi chiedo coresemente di rispondere seriamente e magari documentandomi facendo riferimento ad leggi , articoli del codice civile e se avete (ma spero di no ) esperienze simili

Aggiornamento:

grazie mille chiara

Aggiornamento 2:

e xke nn dovrebbero rientrare in spese accessorie

il termine significa extra, oltre, in piu al normale se il normale è il mangiare e le bollette secondo me riguardano il normale. nn è che c'è un articolo del codice civile che mi aiuti a capire meglio

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    non esiste una norma di legge che stabilisca un distinguo tra le nozioni di "spese accessorie" e "straordinarie"...è una nomenclatura che i giudici sono soliti ad usare ma la distinzione non è netta...secondo la prassi possono considerarsi accessorie spese che si aggiungono alle "normali" esigenze quotidiane (esempio un viaggio...oppure la palestra...la gita a scuola)...straordinarie quelle che possono definirsi imprevedibili...esempio pagamento medicinali..ti ripeto non c'è un netto distinguo..credo che + che la distinzione tra "spese accessorie" e "straordinarie" ti interessi la distinzione tra quanto è compreso nei tuoi 300 euro come mantenimento e le altre spese..diciamo che il mantenimanto di 300 euro serve per "mantenerti"..ossia esigenze "quotidianissime"(passami il termine:) diciamo il minimo per sopravvivere..ossia spese che tua mamma affronta per cibo a te destinato vestiario luce gas che consumi..quelle che elenchi tu(Spese per riparazione auto e moto, elettrodomestici mobili d'arredo come il cambio della stanza mia e di mio fratello , spese scolastiche) sono accessorie al 50%...non ti fissare con un elenco preciso...hai capito a distinzione???

  • ide_64
    Lv 4
    1 decennio fa

    per capire tale dicitura devi partire dalla storia... una volta "il mantenimento" era onnicomprensivo.

    devo 100 do 100 e nulla più, poi con il tempo ci si è accorti che questo non andava bene perchè nella vita ci sono degli imprevisti, allora si è cominciato ad aggiungere altre diciture nelle sentenze.

    esempio il dentista è una spesa straordinaria, non di certo la macchina la moto i mobili ecc..quelli rientrano già nell'assegno.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.