Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoPolitica e governo - Altro · 1 decennio fa

kome definireste il tradimento dei tedeschi ai nostri soldtati in russia durante la kampagna di russia?

lasciati a crepare kome bestie

13 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    I Tedeschi si sentivano onnipotenti... entravano nelle case russe minacciando Rumeni, Italiani e gli stessi padroni di casa, e molto spesso si doveva passare alle armi se si voleva rimanere in casa...

    I Tedeschi sfottevano gli Italiani appiedati indicando i loro piedi nella neve fredda, con gli scarponi come cartone e gli stracci come scarpe... mentre loro, nonostante avessero posto, minacciavano chiunque volesse un passaggio su un loro mezzo motorizzato...

    I Tedeschi non fraternizzavano con gli italiani, gli lasciavano senza cibo e munizioni, e anche se alleati, non gli prestavano nulla a quella razza di serie B...

    I Tedeschi mentre se ne tornavano in Ucraina, le divisioni Alpine Italiane e i Paesi Alleati dell'Asse dovevano coprire la loro ritirata sul Don, facendosi prima accerchiare, poi massacrare e infine torturare...

    Ma sai cos'è la cosa più divertente? E' che Hitler nel 1941 consigliò a Mussolini di lasciare la questione orientale alla Germania, e a Roma di preoccuparsi solo dei Balcani e dell'Africa, e nel 1942 rifiutò la ARMIR, consigliando nuovamente a Mussolini di concentrare le truppe in Africa del Nord... ma il Duce voleva anche prestigio nelle desolate steppe sovietiche...

    Vetra

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Forse Andrea Pasotti....

    non sa che il corpo d'armata alpino fu mandato scientemente a turare la falla determinatasi sul Don il 15 dicembre 1942 tra l'armata rumena e le divisioni italiane Sforzesca, Cosseria e Ravenna, mantenendo la posizione per un mese, mentre le armate tedesche iniziavano il ripiegamento grazie alla copertura attuata in favor loro dai nostri alpini...

  • 1 decennio fa

    Veramente sono loro che dovrebbero avercela con noi perchè li abbiamo lasciati e ci siamo uniti ai partigiani e agli Alleati...comunque il nostro esercito era mal equipaggiato...tu manderesti dei soldati a fare una guerra nelle steppe russe con abbigliamento estivo e stivali di cartone?

  • Dal Don ai deserti d'Africa....

    le nostre divisioni usate come dighe per arginare le maree di truppe nemiche mentre l'alleato tedesco ripiegava.

    Dal don ai deserti d'Africa i nostri uomini venivano lasciati a piedi e se tentavano di salire su un camion tedesco venivano presi coi calci dei fucili,se non a colpi di arma da fuoco.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Un tradimento, appunto.

    Come vuoi definirlo?

    Fonte/i: a.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    il tradimento è stato fatto dai ns generali + stato maggiore + governo + mussolini + vittorio emanuele

    i tedeschi ci disprezzavano ed hanno agito di conseguenza

  • 1 decennio fa

    davvero li hanno madati al massacro

  • 1 decennio fa

    Ii nostri soldati non sono stati traditi dai tedeschi ma da chi li ha mandati a combattere nell'inferno russo male equipaggiati e senza mezzi di trasporto adatti a quel clima

  • 1 decennio fa

    la verità che gli italiani non furono in grado di sostenere quella campagna, i tedeschi a causa nostra persero vite in Libia, in Francia, nei Balcani.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ehh??ma conosci la storia??i soldati morirono perché abbandonati dai loro superiori,e´proprio vero l italiano medio e´ignorante come una capra

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.