Anonimo
Anonimo ha chiesto in Bellezza e stilePelle e corpoPelle e corpo - Altro · 1 decennio fa

Passaggio da rasoio a ceretta?

Ho sempre usato il rasoio e ora vorrei provare la ceretta dall' estetista, almeno per l' inguine.Quanti giorni devo far passare dall'ultima depilazione con rasoio?Sara' molto doloroso?E ogni quanto si puo' fare la ceretta per essere sempre perfette?

11 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Dalla depilazione con il rasoio devi attendere che il pelo sia almeno cresciuto circa mezzo centimetro,questo ti garantisce che la crescita sia abbastanza uniforme per tutti i tuoi peli.

    Mi spiego meglio: I peli come i capelli hanno fasi di crescita e di caduta che possono essere diverse ( non sincrone) cosi' quella lunghezza permette che quasi tutti i peli siano cresciuti tanto da aderire alla cera e permettere uno strappo che li comprenda tutti.

    Dopo il rasoio ci vorranno almeno 3/5 epilazioni prima che il pelo si indebolisca e cresca piu' debole e rado. Comunque e' sicuramente il metodo che ti permette di avere un periodo prolungato senza peli piu' del rasoio.

    In merito al dolore, beh innanzi tutto molto dipende dalla tua sensibilita' e tollerabilita' al dolore, inoltre se lo strappo e' eseguito con ferma delicatezza non e' mai troppo doloroso, la brava estetista deve inoltre farrti piccoli strappi cosi' da prendere piccole porzioni di pelo e questo anche aiuta nel non percepire troppo dolore.

    Anche se la pelle e ben tirata il dolore si riduce.

    Scegli un'operartice professionale,non aver vergogna a fare tutte le domande del caso se e' competente ti rispondera' e tu affronterai la tua prima epilazione con maggiore serenita'.

    E' sempre importante il rapporto di fiducia che instauri con la tua estetista.

    Aggiungo che tra le nuove tecniche di epilazione esiste lo sugaring = impasto a base di zuchero.

    Questa tecnica di origine mediorientale sembra essere piu' dolce e lascia la pelle molto setosa ma sono ancora poche le estetiste che la conoscono come anche l'epilazione con il filo metodo giapponese che pare garantire risultati ottimi per le piccole aree.

    Infine la distanza tra un' epilazione e l'altra potrebbe essere di 15/20 giorni circa ma dipende dalla crescita del tuo pelo e questo dipende moltissimo da fattori individuali genetici, ma anche legati al tuo stile di vita.

    Personalmente anche se puo' sembrare una sciocchezza considero le fasi lunari infatti la luna calante mi allunga i tempi tra una epilazione e l'altra mentre la crescente mi rende il pelo piu' robusto e ne velocizza la crescita.

    Spero di essere stata di aiuto!

    Fonte/i: Conoscenze dirette in quanto la mia professione e' l'estetista.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    la ceretta non fa male fai passare una 15 di giorni poi puoi farla ogni mese

  • 1 decennio fa

    La ceretta all'inguine è il miglior metodo di depilazione per le "parti basse".

    Affinchè i peli possano essere estirpati per bene, credo tu debba aspettare almeno due settimane dall'ultima depilazione fatta col rasoio.

    La ceretta all'inguine è dolorosa solo in certi punti, ma il dolore va via subito, dura poco e gli strappi sono fatti in un millesimo di secondo, quindi vai tranquilla, non è un'agonia!

    Io mi depilo una volta al mese, ma credo che per essere sempre puliti bisognerebbe fare il tutto una volta ogni tre settimane. Dipende anche dalla velocità della ricrescita.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    molto meglio la ceretta, falli crescere un bel pò altrimenti si spezzano

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    sono contenta che tu abbia scelto di passare dal rasoio alla ceretta. complimenti! ;) in ogni caso la distanza delle sedute dall'estetista sono individuali e dipende dalla crescita del pelo, ma se vuoi essere sempre perfetta dovrai andarci ogni volta che i peli crescono più di 5 mm. comunque si farà male, soprattutto all'inguine, ma dopo un pò ci si abitua.

  • 1 decennio fa

    Ciao

    Usavo anch'io il rasoio e dopo 4 giorni...pelli più duri...Vado dall'estetista 1 volta al mese, già dopo 2-3 settimane i pelli crescono però si vede la diferenza. nn è doloroso e piano piano ti abituerai.

    Ciao

  • 1 decennio fa

    sec me è una scelta giusta!!!la ceretta anche se è più dolorosa ha i suoi vantaggi poichè i peli ricresceranno più deboli e con maggiore lentezza!!poi tranquilla per il dolore...è comunque sopportabile altrimenti nessuno la farebbe!!!per i tempi è soggettiva la questione...dipende dalla crescita..in media 15 giorni e puoi rifarla!!vedrai sarai soddisfatta!!

  • ?
    Lv 4
    1 decennio fa

    Prima di andare dall'estetista devi avere almeno un pò di ricrescita altrimenti la ceretta non serve. Il dolore è soggettivo e varia da soggetto a soggetto. Sarà l'estetista poi a dirti ogni quanto tempo devi ripetere l'epilazione.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    devono passare unna quindicina di giorni poi in genere la ceretta dura molto di più della lametta quindi stai bene per un mesetto e più

  • 1 decennio fa

    guarda, ovviamente è molto individuale la cosa, però ti faccio un esempio guardando mia moglie:

    Lei va dall'estetista una volta ogni mese a fare la ceretta.

    Inizialmente è dolorosa, ma le estetiste sono brave a metterti subito delle sostanze fresche per alleviare il bruciore.

    Poi, più fai la ceretta, più tempo passerà per la ricrescita. Fino a smettere. Ma per iniziare, ti consiglio una volta al mese. Parti cauta..

    Ciao

    Fonte/i: Personali, esperienze di mia moglie :)
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.