promotion image of download ymail app
Promoted
max ha chiesto in Matematica e scienzeBiologia · 1 decennio fa

mi elencate tutte le vitamine?

e in quali cibi sono contenuti...poi la vitamina dal punto di vista molecolare come agisce nell'organismo??

7 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Vitamina A: Retinoidi (e i Carotenoidi come provitamina A)

    Vitamine B: inizialmente reputata singola vitamina poi dimostratasi un Gruppo vitaminico idrosolubile (B)

    Vitamina C: Acido Ascorbico, il più comune e potente antiossidante

    Vitamine D: inizialmente reputata singola vitamina poi dimostratasi un Gruppo di pro-ormoni liposolubili (D)

    Vitamina E: Tocoferoli antiossidanti liposolubili

    Vitamina F: Acidi grassi essenziali (Omega-3 ed Omega-6), dall'inglese fatty acids

    Vitamina G: Riboflavina o Vitamina B2 (appartenente al Gruppo B)

    Vitamina H: Biotina o Vitamina B7 (appartenente al Gruppo B)

    Vitamina I: come la vitamina H, Biotina o Vitamina B7 (appartenente al Gruppo B)

    Vitamina J: Colina, un nutriente essenziale talvolta accostato al Gruppo B

    Vitamina K: Gruppo Complesso di composti (K dal tedesco Koagulation, Coagulazione)

    Vitamina L: Acido Antranilico (un metabolita del Triptofano)

    Vitamina M: Acido Folico o Vitamina B9 (appartenente al Gruppo B)

    Vitamina N: Acido Alfa Lipoico -ALA- (o Acido Tiottico) un potente antiossidante liposolubile e idrosolubile

    Vitamina P: Bioflavonoidi potenti antiossidanti idrosolubili (coadiuvanti della Vitamina C)

    Vitamina PP: Niacina o Vitamina B3 (appartenente al Gruppo B) acronimo dell'inglese Pellagra Preventive

    Vitamina Q: Ubichinone o Coenzima Q-10 (CoQ10)

    Vitamina R: Acido Paramminobenzoico abbreviato PABA, o Vitamina B10 (appartenente al Gruppo B)

    Vitamina S: Acido pteroil-eptaglutammico o Vitamina B11 (appartenente al Gruppo B)

    Vitamina T: Tocotrienoli fattore alimentare dei semi di Sesamo (appartenente alla Vitamina E)

    Vitamina U: Metilmetionina o S-metil-L-metionina, sostanza presente in alcuni vegetali

    Vitamina V: sostanza non meglio identificata, probabilmente liposolubile di derivazione vegetale, con funzione antiulcerosa

    Vitamina W: Acido Pantotenico o Vitamina B5 (appartenente al Gruppo B)

    Vitamina X: al momento non usato

    Vitamina Y: Piridoxina o Vitamina B6 (appartenente al Gruppo B)

    Vitamina Z: Zinco, nutriente essenziale proposto (e non accettato) come vitamina

    si trovano sopprattuto in frutta e verdura

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    le vitamine sono molte e sono pressappoco quelle indicate da raffy. esse sono contenute specialmente in frutta e verdura, frutta secca. le vitamine sono importanti per l'uomo in quanto sono cofattori di enzimi di importanti processi biologici ma sopratutto per il loro potere antiossidante. sono cioè capaci di neutralizzare un elettrone che altrimenti provocherebbe uno shock ossidativo nella cellula. sono importanti per noi perchè non le produciamo ma le assimiliamo attraverso la dieta, e sono le uniche molecole che possono svolgere questa funzione. un danno ossidativo nella cellula è molto grave, e la presenza delle vitamine ne abbassa o annulla l'entità. spero di essere stata utile. ciaoooo

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    A : retinolo, liposolubile

    complesso B:

    B1: Tiamina pirofosfato (usata nella piruvato deidrogenasi e altre reazioni di carbossilazione ossidativa)

    B2: Riboflavina (anche vitamina G): il FADH2

    B3: Niacina (anche vitamina PP): il NADH ( o meglio il suo precursore..)

    B5: Acido pantotenico (anche vitamina W): presente all'interno della struttura del Coenzima A

    B6: Piridossina (anche vitamina Y): PLP o piridossalfosfato, usato nelle transaminasi

    B8: Biotina (anche vitamina H o vitamina I): usata nella biosintesi degli acidi grassi

    B9: Acido folico (anche vitamina M), o folato, da cui deriva il THF, per trasporto di unità monocarboniose

    B12: Cobalamina, associata a volte alla vitamina B9

    C: acido ascorbico: inibisce l'adrenalina, entra nella sintesi del collagene

    D: colecalciferolo

    E: tocoferolo.. antiossidante

    Fonte/i: Insegnante!!!!
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    A : retinolo, liposolubile

    complesso B:

    * B1: Tiamina pirofosfato (usata nella piruvato deidrogenasi e altre reazioni di carbossilazione ossidativa)

    * B2: Riboflavina (anche vitamina G): il FADH2

    * B3: Niacina (anche vitamina PP): il NADH ( o meglio il suo precursore..)

    * B5: Acido pantotenico (anche vitamina W): presente all'interno della struttura del Coenzima A

    * B6: Piridossina (anche vitamina Y): PLP o piridossalfosfato, usato nelle transaminasi

    * B8: Biotina (anche vitamina H o vitamina I): usata nella biosintesi degli acidi grassi

    * B9: Acido folico (anche vitamina M), o folato, da cui deriva il THF, per trasporto di unità monocarboniose

    * B12: Cobalamina, associata a volte alla vitamina B9

    C: acido ascorbico: inibisce l'adrenalina, entra nella sintesi del collagene

    D: colecalciferolo

    E: tocoferolo.. antiossidante

    K: per la coagulazione del sangue..

    non me ne ricordo altre

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • DA A-ZINCO

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    ahahah quoto simona... XD

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    a b c d

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.