che cosa è il catalizzatore nel motore a scoppio?

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Il catalizzatore è un dispositivo presente nelle marmitte dei motori a benzina. Esso è stato scoperto da un meccanico Tedesco in maniera fortuita.Durante un collaudo-inquinamento si accorse che il suo braccialetto d'oro era diventato nero.Da questo si scoprì che i gas dannosi prodotti dalla combustione della benzina sono attratti dai metalli nobili (Oro,Argento).Quindi dentro la marmitta sono istallati componenti(fatti appunto da metalli nobili) che al momento dell'immissione attraggono a se gran parte dei gas nocivi del motore.Poi si scoprì inoltre che il principio funzionava meglio sotto grandi temperature quindi nella marmitta si adotterà una piccola struttura ( a mò di tromba di eustachio nel nostro orecchio) di ceramica.Esso però è uno svantaggio proprio perchè la marmitta raggiunge temperature anche sopra i 600 C e si rischiano gravi ustioni.Spero di esserti stato utile.

    Fonte/i: me e me stesso......NO WIKI
  • 1 decennio fa

    Il catalizzatore e un sistema che permette di rendere i funi di scarico meno inquinanti.

    Di solito è una lega di platino-iridio-palladio, inserita nelle marmitte/silenziatori come rete metallica molto fine. In questo modo si aumenta la superficie di contatto con i gas di scarico rendendo il processo molto più efficiente.

    ha la funzione di ossidare o ridurre completamente i gas di scarico:

    #convertendo gli idrocarburi incombusti (CxHx) in CO2 e H2O (ossidazione)

    esempio, il benzene: 2 C6H6 + 15 O2 ---> 12 CO2 + 6 H2O

    #gli ossidi di azoto (NOx) in azoto (N2)e ossigeno (O2) molecolari (questa è una riduzione!)

    #monossido di carbonio (CO) in anidride carbonica (CO2) (ossidazione).

    Da notare che, lo zolfo e il piombo presenti nella benzina letteralmente avvelenano il catalizzatore rendendolo inutilizzabile. Lo zolfo viene rimosso dalla benzina per desolforazione con idrogeno, il piombo con l'eliminazione dell'anti detonante Piombo tertacetile dalle benzine "vecchie", dunque semplicemente quelle utilizzate prima dell'arrivo delle benzina "verde". la marmitta catalitica funziona al meglio sui 800°C.

    Fonte/i: Wikipedia e quello che ricordavo si scuola...
  • 1 decennio fa

    Il catalizzatore, in chimica, è una sostanza che accelera una reazione chimica.

    Il catalizzatore dell'auto ha la stessa funzione.

    La combustione che avviene in un motore, dovrebbe avere come prodotti, solo CO2 (anidride carbonica), H2O (acqua) ed ossidi di azoto (visto che l'aria ne contiene il 78%).

    In realtà la combustione non è mai completa, e contiene sempre dei composti parzialmente combusti (per esempio il CO o monossido di carbonio). Il catalizzatore, posto dopo il motore e prima dell'espulsione dei gas, contribuisce a ridurre l'immissione di questi prodotti incombusti, terminandone la reazione chimica (per esempio la maggiorparte di CO che esce dal motore viene trasformato in CO2 dal catalizzatore).

    I prodotti incombusti sono altamente dannosi alla salute.

  • 1 decennio fa

    Il catalizzatore è un componente dlla marmitta che serva al trattamento dei gas di scarico grazie ad una reazione chimica innescata dai metalli preziosi da cui è composto come oro argento e palladio a contato dei gas di scarico tramuat la sostanze nocive in sostanze inerti per la salute unmana.

    Fonte/i: Sono meccanico da oltre 10 anni.
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    il catalizzatore permette di inquinare meno.. è come un filtro a nido d'ape che si trova o dentro la marmitta o se è posto su un automobile dentro una sorta di bottiglia perche la forma è quella più o meno..

    Fonte/i: ricerche
  • 1 decennio fa

    il catatalizzatore è dentro la marmitta ed è formato a nido d'ape serve a inquinare meno , e quindi il motore rende meno

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.