promotion image of download ymail app
Promoted
Jack ha chiesto in Scuola ed educazioneCompiti · 1 decennio fa

Aiuto ricercaaaaaaaaa! 10 pnt!?

Mi fareste x favore una sintesi della nascita dello stato palestinese??

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    La terra di Canaan (attualmente nota come Palestina), è sin da tempi remoti uno snodo commerciale di fondamentale importanza e gode di un eccezionale sviluppo urbano e commerciale. Tuttavia, per lungo tempo, è stata in balia dei potenti popoli limitrofi: fu dominata da egizi, hittiti, invasa dai popoli del mare. Le civiltà di ebrei e fenici, originarie della terra di Canaan, conoscono pieno sviluppo solo a partire dal 1100 a.C circa.

    Durante la prima Guerra mondiale la Gran Bretagna voleva il sostegno degli arabi contro la Turchia. Per fare questo, promise la nascita di uno stato arabo in Palestina, ma non volendo inimicarsi gli ebrei, il governo britannico intendeva tenere aperto un focolaio di divisione in vista del proprio dominio sulla regione; perciò, il 2 novembre 1917, con la dichiarazione di Balfour, promise agli ebrei uno stato autonomo, pur con la contraddittoria promessa di non danneggiare le altre comunità già esistenti in Palestina.

    Su questa base la Società delle Nazioni conferì all'Inghilterra il mandato su quella regione, che cercò di controllare giocando sulle rivalità etniche e religiose suscitate dal continuo afflusso di immigrati ebrei, spinti a lasciare l'Europa dal diffuso antisemitismo e dalle persecuzioni naziste.

    La Gran Bretagna reagì con una dura repressione militare e limitando l'afflusso di altri ebrei. All'indomani della seconda guerra mondiale le pretese imperiali britanniche erano molto ridimensionate. Nel 1947 la Gran Bretagna sottopose la questione palestinese all'ONU, che l'anno seguente approvò un piano che contemplava la divisione del paese in uno stato ebraico, uno stato arabo-palestinese e una zona, che avrebbe compreso anche Gerusalemme, sottoposta all'amministrazione fiduciaria delle stesse Nazioni Unite. Il progetto fu accettato dagli ebrei, ma venne rifiutato con decisione dagli arabi di Palestina e dei paesi confinanti, che non ammettevano che il problema ebraico, di cui si era così tragicamente macchiata l'Europa, fosse scaricato in un'area ormai da secoli arabizzata.

    Fonte/i: t o cercato di aiutare il più possibile
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.