Anonimo
Anonimo ha chiesto in Auto e trasportiRiparazione e manutenzione · 10 anni fa

Mi potrebbe rispondere qualche meccanico qualificato?

allora, vorrei sapere nei dettagli (anche con immagini se aiuta) come funziona un'automobile.Tutte le parti possibilmente, non solo il motore, ma anche per esempio il volante o il cambio. 10 punti alla risposta più dettagliata, quindi non serve rispondere più presto possibile, tanto controllo tutte le risposte, fate con calma e cura!

5 risposte

Classificazione
  • pp46
    Lv 6
    10 anni fa
    Migliore risposta

    comincio a rispondere io , magari qualcuno mi completa.

    motore

    il motore è formato da tre parti fondamentali , testa (richiude superiormente il monoblocco) monoblocco (contiene le canne dei cilindri e le intercapedini per la circolazione dei fluidi) e basamento(chiude inferiormente il monoblocco)

    dentro i cilindri scorrono i pistoni , a tenuta stagna grazie alle fasce elastiche , delle fasce che si montano in alcune scannellature del pistone che servono per la tenuta di compressione . sotto le fasce c'è una fascia chiamata raschiaolio , che ha il compito di riportare l' olio in esuberanza in coppa. il diametro superiore del pistone è inferiore a quello inferiore , altrimenti con la dilatazione termica finirebbe per grippare. i pistoni sono collegati mediante spinotto alla biella , un asta resistentissima che collega i pistoni all' albero motore . fra biella e perno dell' albero è inerposto un cuscinetto antifizione (bronzina) . l' albero motore ha tanti perni di biella quanti sono i cilindri . da una parte è fissato al volano (disco molto pesante che svolge la triplice funzione di disco d' appoggio per la frizione , corona dentata per l' innesto del motorino di avviamento e seve per vincere i punti morti nel funzionamento del motore e rendere più uniforme il moto.) nella testata sono ricavati i condotti d' aspirazione e di scarico ,chiusi e aperti da valvole azionate dalla distribuzione . la distribuzione è composta da albero a camme , punterie e valvole (anche aste e bilancieri ma lo scriverò dopo) l' albero a camme è collegato all' albero motore , fa la metà dei suoi giri e trasforma il movimento rotatorio in alternato . durante il funzionamento del motore l' albero a camme gira , e , poggiando la camma sulla punteria (che a sua volta è collegata alla valvola) alpre la valvola.

    il ciclo di funzionamento:

    (faccio il diesel che è più semplice)

    1) il pistone scende ed aspira aria pura attraverso la valvola d' aspirazione che viene aperta dalla distribuzione

    2)il pistone risale , comprimendo fortemente l' aria , che arriva a 700\800 c°(fino a 1:24) . (le valvole sono chiuse)

    3)un iniettore inietta una minima quantità di gasolio ,che a contatto con l' aria surriscaldata brucia , spingendo il pistone in basso( valvole chiuse)

    4)il pistone risale , scaricando attraverso la valvola di scarico i gas combusti , che si è aperta

    MOTORE BENZINA (ciclo otto)

    1) il pistone scende e aspira dal carburatore (oppure nell' i.e. viene iniettata la benzina , risultato uguale , meno l' iniezione diretta) attraverso la valvola di aspirazione la miscela aria benzina (in proporzione ciraca 14,7 :1)

    2)il pistone risale e effettua la compressione con rapporto fino a 1:13 . (valvole chiuse)

    3)fra gli elettrodi della candela scocca una scintilla che fa infiammare la miscela , l' espansione fa riscendere il pistone

    4) si apre la valvola di scarico e il pistone risale scaricando i gas combusti .

    nota sulla distribuzione

    Sia nei diesel che nei benzina le valvole si aprono con un certo anticipo e si chiudono con un certo ritardo per permettere un migliore riempimento.

    la valvola di aspirazione si apre un po' prima del p.m.s. e si chiude un po' dopo del p.m.i.

    analogamente la valvola di scarico si apre prima del p.m.i. e si chiude dopo il p.m.s.

    a un lato dell' albero motore sono ricavate due pulegge , una comanda la cinghia o catena di distribuzione (che da il moto all' albero a camme) e una comanda la cinghia degli ausiliari , che fa girare alternatore , pompa servosterzo ecc

    dall' altro lato troviamo il volano , che fa da superficie di appoggio della frizione. la frizione si compone del disco di appoggio (volano) un disco , uno spingidisco, un cuscinetto reggispinta , molle elcoidali e i leveraggi per muovere il disco . la frizione ha la funzione di staccare il motore dal cambio e di consentire una partenza senza strappi .

    a riposo il disco è tenuto a contatto del volano con le molle . quando si aziona il pedale tramite una serie di leveraggi lo spigidisco viene tirato indietro e il disco si stacca dal volano.

    dopo la frizione c'è il cambio , si compone di un albero primario (entrata) uno secondario (uscita) e uno di rinvio

    sul primario è motato un ingranaggio in presa continua con uno sul rinvio , in cui sono calettati altri ingranaggi , tanti quanti le marce . essi sono in presa continua con i rispettivi sul secondario , che però girano folli sul prorio asse . quando si innesta una marcia dei sincronizzatori che sono liberi di muoversi avati e indietro sull' albero secondario , ma girano insieme all' albero, si apoggiano sull' ingranaggio della marcia corrispondente e lo vincolano all' albero .

    dopo il cambio esiste il differenziale , che è un po' difficile da spiegare , sopratutto senza immagini , per cui ti do il link di una pagina in cui è spiegato

    http://it.wikipedia.org/wiki/Differenziale_%28mecc...

    continuo dopo

    guarda che anche su wikipedia si trova molta roba

    p.s. non sono meccanico ,ma solo appassionato di motori

  • MASTIO
    Lv 6
    10 anni fa

    Cavolo mi piacerebbe risponderti però è veramente troppo lunga come risposta. Magari chiedi il funzionamento di un particolare per volta. E' già più semplice...

    Fonte/i: Meccanico bmw-mini
  • Anonimo
    10 anni fa
  • 10 anni fa

    Forse fai prima a comprarti una enciclopedia dei motori perché se hai un minimo di nozioni di meccanica dovresti sapere che non è che si spiega il funzionamento di un motore o di una automobile in 2 pagine html

    Fonte/i: Laurea in ingegneria
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • ?
    Lv 6
    10 anni fa

    forse alla libreria hopli troverai tutte le risposte che ti possono servire , dal motore a combustione esterna a quello endotermico a quello a celle . se poi devi controllare il tutto , penso che il signor hopli nel suo limbo ti potrà rispondere molto celermente . visto che non e piu tra di noi , ma una schiera di ingegneri crea questi volumi per la nostra saggezza e saranno propensi a un controllo da parte tua

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.