Anonimo
Anonimo ha chiesto in Mangiare e bereVegetariani e vegani · 1 decennio fa

Tofu e vegetariani?consigli?

dunque, dato il mio desiderio di diventare vegetariano , oggi sono andato ad un supermercato a comprare del tofu

(perchè ho letto che ha molte proteine sostitutive della carne e quindi è perfetto)

ho comprato sia il formaggio di tofu che i wrustel

il punto è che il formaggio di tofu (almeno per il mio palato) ha la consistenza di un crem-caramel e il gusto di latte salato! non sono riuscito a finirne un cucchiaio.

il wrustel è in un certo qual modo più saporito , ma non sono riuscito ad andare oltre 2 morsi.

quindi , qualcuno può darmi un consiglio?

devo farmi piacere per forza il tofu o c'è un alternativa?

Aggiornamento:

x vegan(etc): infatti io non volevo comprare i wrustel al tofu perchè mi sembrava una cosa stupida imitare la carne con i vegetali. e non è il caso di farne un dramma , io lotto ogni giorno contro gli allevamenti intensivi di galline , mucche etc..anche se nessuno mi ascolta. mi sento di dirti che comunque dalle tue domande , mi sembri un pò troppo estremista , ma non è affatto una colpa.

comunque il tofu è cattivo , perchè i giapponesi non sono bravi a cucinare XD!!

--comunque , non farmi la predica ,e dammi una risposta esaudiente.

Aggiornamento 2:

x IIOIY: posso staccarti i denti a martellate ed attaccarteli sulle sopracciglia? sai , saresti carinissimo! non trovi?

13 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ciao Listen,

    ti rispondo per punti :)

    1) "dunque, dato il mio desiderio di diventare vegetariano , oggi sono andato ad un supermercato a comprare del tofu" - non vedo il collegamento. Perchè pensi che i vegetariani mangino per forza tofu? I vegetariani mangiano tutto ciò che NON E' CARNE E PESCE. Dunque tutte le verdure, legumi e cereali, più i derivati - latte, uova e burro. Il tofu è una delle tante cose che si possono mangiare, e non è neanche fra le più buone!

    2) "perchè ho letto che ha molte proteine sostitutive della carne e quindi è perfetto" - preferibili le lenticchie e i ceci. Il latte di soia contiene molte proteine, ad esempio. Io lo bevo la mattina con il caffè ed è ottimo.

    3)"il punto è che il formaggio di tofu (almeno per il mio palato) ha la consistenza di un crem-caramel e il gusto di latte salato! non sono riuscito a finirne un cucchiaio" - brrrr! tremendo! non l'ho mai assaggiato in questa forma, ma penso che dopo la tua descrizione non lo assaggerò mai!

    4) "il wrustel è in un certo qual modo più saporito , ma non sono riuscito ad andare oltre 2 morsi" - invece il wurstel mi piace...son gusti :)

    5) "quindi , qualcuno può darmi un consiglio?" - sì: non mangiare il tofu. per lo meno, non cominciare da lì!

    6) "devo farmi piacere per forza il tofu o c'è un alternativa?" - ovviamente ci sono molte alternative. io e il mio fidanzato siamo vegetariani e non lo mangiamo praticamente MAI. Essere vegetariani significa semplicemente non mangiare carne e pesce, e aumentare la quantità di altri alimenti che comunque GIA' dovresti mangiare: ceci, lenticchie, piselli, fagiolini, farro, orzo, mais...con tutte le varianti del caso.

    @Giuliana: non sono d'accordo con te: non credo proprio che la cucina onnivora sia meno varia di quella veg. Le potenzialità sono le stesse. Anzi! Teoricamente la cucina veg ha MENO potenzialità di quella onnivora, perchè alcuni "ingredienti" -per noi vegetariani gli animali non sono ingredienti - vengono eliminati! Io viaggio molto per lavoro e ogni volta mi stupisco della varietà di cibi che mi vengono preparati nei vari locali e ristoranti dove vengo ospitata. E' vero invece che eliminare certi cibi - carne e pesce - rende noi persone normali - cioè non cuochi professionisti - più curiosi. Per forza! Ma la la colpa della non varietà è la pigrizia delle persone, non della cucina onnivora in sè.

    *neve*

  • 1 decennio fa

    ci sono veg che non mangiano nè tofu nè soia ecc...

    ci sono sempre i cari legumi

    e poi il tofu a parere del mio palato è disgustoso non so tu come abbia fatto ad ingoiarlo

    ti consiglio le cotolette le polpette ecc.. di soia e seitan molto buone e nutrienti

    ti sei lanciato sulla cosa meno mangiabile che ci sia

  • 1 decennio fa

    Non è indispensabile mangiare tofu: è un derivato della soia che è un legume. Puoi benissimo mangiare gli altri legumi: ceci, lenticchie, fagioli, ad esempio. Comunque il tofu al naturale è insipido. E' più mangiabile nelle insalate o saltato in padella con delle verdure. Molto più saporito è il tofu alla piastra. Un altra ottima fonte di proteine vegetali è il seitan. E' fatto col glutine di frumento, è più saporito del tofu e, anche in questo caso, ti consiglio quello alla piastra. Una precisazione. Il tofu contiene le proteine dei legumi, il seitan quelle dei cereali.

  • 1 decennio fa

    premessa: il tofu è un alimento non necessario, poichè la base di una dieta vegetariana prevede legumi, cereali (pasta, pane, cereali in chicco etc...), ortaggi, frutta secca e fresca, verdure, latticini e/o uova.

    il tofu, come gli altri alimenti a base di soia (wurstel, cotolette, polpette etc...) può essere considerato uno "sfizio", da mangiare ogni tanto, così come il seitan.

    il tofu al naturale è un po' insapore però se lo cucini è buono.

    puoi farlo alla pizzaiola --> http://www.veganblog.it/2009/04/04/tofu-alla-pizza...

    oppure saltato con peperoni al curry: fai rosolare i peperoni a pezzetti in olio evo e aglio, aggiungi un cucchiaio di salsa di soia, abbondante curry e mezzo bicchiere d'acqua. quando saranno teneri, aggiungi il tofu a dadini e fai insaporire, aggiustando di sale o spezie se serve. puoi aggiungere degli anacardi a fine cottura e mangiare, se vuoi, con le bacchette!

    oppure puoi usarlo come base per delle creme spalmabili (esempio alle olive verdi, frullando tofu naturale con olive verdi, noci e poco olio evo) o dei frullati (anche dolci, tanto è insapore).

    oppure ancora come ripieno, con spinaci e quant'altro, per cannelloni e paste ripiene o torte salate

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Se vuoi essere vegetariano puoi tranquillamente astenerti dal consumare stucco per vetri come il tofu.

    Chiedi alla nonna d'insegnarti due o tre cose sulla cucina senza carne, vedrai che di ricette ne vengono fuori tante!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Premettendo che nell'alimentazione vegetariana (o vegana) il tofu non è un alimento necessario, ma solo un diversivo, io ti sconsiglio vivamente di mangiarlo così a morsi, perchè il sapore... non è particolarmente gustoso.

    Io non lo uso spesso, pero' un paio di volte l'ho comprato e l'ho fatto così:

    ricetta 1) l'ho tagliato a fettine sottili, l'ho passato in una pastella fatta di farina e acqua (molto liquida) e poi l'ho passato nella farina di mais. Poi l'ho sfritto in un filo d'olio insieme a un po' di cipolla.

    ricetta 2) ho preso un porro, l'ho tagliatto e l'ho messo a sfriggere in un po' di olio con un peperoncino. Poi ho tagliato 3 zucchini a cubetti, li ho aggiunti al porro e ho messo un po' di vino bianco. Quando mancavano circa 5 minuti al termine della cottura degli zucchini, ho aggiunto il tofu tagliato a dadini.

    Per quanto riguarda i wurstel di tofu non li ho mai visti nè comprati... immagino che dovresti metterli in un sandwich, oppure in un'insalata di riso, o cous cous. Pero' non so dirti, non avendoli mai mangiati.

    Per rispondere alla tua ultima domanda... Non è che il tofu deve piacerti per forza, anzi. E' un alimento che non è strettamente necessario a questo tipo di alimentazione, ed essendo solo un potenziale diversivo per cambiare un po' i pasti che consumi abitualmente... beh, che senso ha un diversivo che non ti piace? Puoi provare qualche ricetta per cercare di farlo essere piu' saporito, se proprio non ti piace vorrà dire che ti farai bastare (!!!!!!!!!!) i legumi, che devono stare alla base di un alimentazione veg*.

  • 1 decennio fa

    Cerca qualche ricetta, tipo

    tofu su crema di spinaci

    http://www.gustoblog.it/post/5706/piatti-vegetaria...

    polpette broccoli

    http://ilpiaceredelmangiarbene.blogspot.com/2009/1...

    http://ilpiaceredelmangiarbene.blogspot.com/2009/1...

    Oppure prendi tofu saporiti o tipo formaggi italiani

    http://www.insiemeate.net/tag/sol-levante/

    In italia esistono tipo emmenthal, gorgonzola, tome e credo anche tipo parmigiano

    http://it.wikipedia.org/wiki/Formaggio_di_soia

    Prova le polpette o burger vegetali: se sei vegetariano non ti servono alternative ai formaggi.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    un mio amico vegetariano il tofu se lo mangiava ma non da solo,tipo lo metteva a soffriggere nella cipolle e poi aggiungerva la pasta e le lenticchie o i piselli oppure si faceva il risotto di zucca...ogni tanto ho mangiato a casa sua e preparato così non era male,non era molto saporito però mi riuscivo a mangiare il piatto di pasta intero

  • ?
    Lv 4
    1 decennio fa

    Un ottimo sostituto del tofu è il seitan(è ricco di proteine). E' molto diverso dal tofu e lo trovi preparato in molti modi: Alla piastra, con gli spinaci, cipolle, impanato e in tantissimi altri modi.

    Prova gli hamburger con la soia...la puoi provare anche disidratata in spezzatino e granulare dove puoi preparare derettamentu tu gli hamburger o polpette.

    Mangia anche molti legumi.

    Cerca anche qualche integratore che possa aiutarti per le proteine...io per esempio prendo spesso la spirulina(è un alga).

    Un saluto.

  • 1 decennio fa

    Caro Listen and think...

    Io sono stata vegetariana per tre anni poi ho reintegrato carne, pesce uova e tutti gli alimenti che in fin dei conti il mio organismo è abituato ad assimilare da sempre e sai che ti dico?Sto meglio ora.

    Sai, io credo che l'essere vegetariani sia una gran cosa, gli alimenti di origine animale sono certamente da mangiare il meno possibile, specie se si tratta di suino.

    PERO' ....

    Per essere vegetariani bisogna essere davvero molto bravi ad equilibrare tutti gli alimenti, non farsi mancare le proteine, variare tutti i cereali (integrali!) e mangiare tanta frutta e tanta verdura cruda.

    Poi, a parer mio, alimenti come tofu e seitan sono meno naturali di una bistecca, a me sono sempre risultati più indigesti.

    Comunque rispondo alla tua domanda; mai farsi piacere un alimento per forza, MAI ... Mangia solo cibo che ti gusta, piuttosto sii moderato.

    Se il tofu non ti piace, mangia i legumi, in fin dei conti è la stessa cosa...

    E sappi che ogni volta che neghi al tuo palato qualcosa che desidera e gliene propini una che non gli piace, crei un disordine nel tuo cervello, una sorta di conflitto.

    Certo, se tutte le sere ti va la salsiccia...Va da se che non la devi mangiare, però una volta sì...

    Spero di esserti sata utile

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.