francercami ha chiesto in Elettronica di consumoTV · 1 decennio fa

come registrare un programma sul digitale terrestre?

praticamente sul digitale io riesco a registrare un programma solo sul canale che sto vedendo,se voglio vedere un programma su un canale e registrare un film trasmesso su un altro canale sono fregato,che disastro questo digitale

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ogni volta che registriamo un programma con il nostro Videoregistratore VHS stiamo in realtà utilizzando il sintonizzatore analogico integrato al suo interno. Anche molti DVD Recorder di recente produzione utilizzano questo tipo di ricevitore per la registrazione dei programmi TV.

    Esattamente come per i televisori senza sintonizzatore digitale, anche questi apparecchi non saranno più in grado di ricevere (e quindi registrare) i programmi TV.

    A meno che non utilizziamo un DVD Recorder o Videoregistratore già con ricevitore digitale terrestre, non sarà più possibile registrare i nostri programmi preferiti come abbiamo fatto fino a oggi.

    Le possibilità per continuare a registrare un programma televisivo sono tre:

    la prima è quella di dedicare un decoder digitale esterno per il DVD Recorder o Videoregistratore VHS.

    Dobbiamo collegare all’ingresso SCART del videoregistratore o DVD Recorder analogico un decoder digitale dedicato. Da sottolineare che la programmazione delle registrazioni diventerà inevitabilmente più complicata: l’orario va impostato sul videoregistratore o DVD Recorder, ma il canale dal quale registrare andrà impostato sul decoder;

    la seconda possibilità è collegare il TV digitale al DVD Recorder con un cavo Scart utilizzando però una presa Scart del TV, ma non una qualsiasi, ma quella caratterizzata dal simbolo della doppia freccia che entra ed esce dallo schermo.

    presa scart in-out

    Quel simbolo sta ad indicare che la porta Scart in questione non solo accetta i segnali in ingresso ma ripete in uscita il segnale che è visualizzato sullo schermo.

    Questo collegamento richiede però che la TV digitale sia accesa e sintonizzata per tutto il tempo sul canale che si vuole registrare, per cui permette di registrare solo quello che si sta guardando. Inoltre se si vuole programmare una registrazione è necessario lasciare il TV digitale accesso sul canale che si vuole registrare.

    La terza possibilità è un DVD Recorder o Videoregistratore VHS già compatibile con le trasmissioni digitali cioè dotato di tuner digitale terrestre integrato (avrà in tal caso il logo DVB-T sul frontale), per cui già pronto per videoregistrare le nuove trasmissioni digitali.

  • 1 decennio fa

    TI DEVI PROCURARE UN ALTRO DECODER DA APPLICARE AL VIDEOREGISTRATORE NON HAI PIU' I SINTONIZZATORI INTERNI INDIPENDENTI , ECCO UN ALTRA FREGATURA DEL DIGITALE TERRESTRE.

  • 1 decennio fa

    Non è una fregatura il digitale terrestre, bastava aspettare che tutto il sistema funzionasse bene e poi comprare quello che si desiderava, il decoder per le nostre esigenze.

    Per esempio, ho comprato un decoder (25 euro) che mi registra su una pendrive (esterna), ma mentre registra posso vedere un altro canale. Il problema è che non so come farlo funzionare perché mi ci vorrebbe una pendrive da almeno 12/24 MB o oltre. Se vorrei registrare un film dalla durata di circa 1 ora e 50 minuti o una partita di calcio che dura 95 minuti che pendrive mi ci vuole?

    Sapendo quanto costano le pendrive sarebbe stato meglio comprare un buon decoder con hardisk da almeno 160 GB, che come costi saremmo stati su quei livelli.

    Ora non so quanto costa il decoder "MySky" tipo Sky, logicamente free, senza abbonamenti.

    Com questo puoi registrare e vedere contemporaneamente altre cose.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.