SUPERFICIE CALPESTABILE FINESTRE A TETTO?

salve, stò ristrutturando la mansarda,

mi ha detto il geometra che posso aprire finestre a tetto

per 1/20 della superficie calpestabile della mansarda.

come posso calcolare la superficie calpestabile?

sono esculsi i muri sia esterni che interni.?

e soprattutto volevo sapere

se il pianerottolo e la rampa di scale che accede in mansarda

sono da considerare nella superficie calpestabile

dato che anche loro si affacciano sul soffitto a travi dove vorrei fare le finestre a soffitto?

grazie

Aggiornamento:

la mia mansarda ha anche un terrazza a tasca, rientra nella supeficie calpestabile?

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Fai come ha detto chi mi ha preceduto.

    La terrazza a tasca, essendo superficie scoperta, non rientra nel computo.

    Fonte/i: Sono ingegnere.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    La superficie calpestabile o utile, formata dalla superficie su cui si può camminare, quindi al netto dei muri interni ed esterni, numero dei vani, altezza delle stanze non inferiore a 2,70 m.

    Per calcolarla non esistono regole precise ma c sono queste norme......

    - muri esterni ed interni, la superficie è calcolata al 100% nella misurazione, limitatamente alle porzioni esclusive ( volendo in modo approssimato calcolare la superficie netta nel caso di immobile in cemento armato dalla misurazione lorda su una planimetria, esclusi le aree scoperte, basa detrarre il 10% dalla superficie lorda. Mentre per immobili di epoca, con mura portanti in tufo, basta detrarre il 15% dalla superficie lorda. Precisando che per gli immobili di epoca le mura portanti perimetrali più si sale meno sono spessi.);

    - muri confinanti, la superficie occupata dai muri confinanti con altro appartamento o con parti comuni nello stesso immobile è calcolata al 50%;

    - balconi, la superficie dei balconi è compresa in quella dell’appartamento nella misura che varia da un 25% ad un massimo nei casi limite;

    - terrazzi, non esiste una regola precisa, comunque la percentuale di superficie del terrazzo che deve essere compresa in quella dell’appartamento varia da un terzo fino ad un quinto, a secondo della superficie del terrazzo rispetto a quella dell’appartamento, meno essa dovrà incidere sul calcolo complessivo della superficie;

    - accessori, la superficie della cantina non viene conteggiata salvo il caso in cui ha una superficie più grande rispetto alla media (20 – 25 mq.). In tal caso la maggiore superficie può dare luogo ad un lieve ritocco del prezzo complessivo dell’appartamento.

    vedi se può tornarti utile questo sito per il calcolo della superficie commerciale! ciao...

    http://www.tutelati.it/mq_commerciali.asp

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.