come utilizzate al meglio il mocio vileda?

infatti anche se faccio più stanze cambiando sempre l'acqua e risciaquando bene, il giorno dopo (anche se è pulito) lo ripassi e dà cattivo odore: dove sbaglio? non posso certo metterlo in lavatrice tutti i giorni! meglio il vecchio straccio della nonna??!!!

5 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Tieni presente che i detersivi restano profumati solo se sono assoluti cioè non mischiati con acqua o altro,perciò se non vuoi che si inpuzzolisca fai asciugare lo straccio vedrai che lo troverai sempre profumato,anche ora che puzza se lo fai asciugare ti accorgerai che non puzza più.

    Fonte/i: esperienza
  • 1 decennio fa

    mia moglie ogni tanto lo lascia nel secchio con acqua pulita ed un po' di candeggina

    credo lo faccia proprio per l'odore

  • 1 decennio fa

    Io sono anni che lo utilizzo, e non mi ha mai dato problemi di cattivo odore.

    Prova a cambiare detersivo, io metto un pò di candeggina e un pò di detersivo per pavimenti.

    Fonte/i: esperienza
  • 1 decennio fa

    io metto nel' acqua un po di candeggina gel e profumata ed igienizzata senza cattivi odori

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • LLsa
    Lv 7
    1 decennio fa

    Sono in attesa della consegna di "spin & go" un nuovo tipo di mocio che mi ha incuriosito perchè si strizza con il pedale ed è realizzato con materiale in microfibra e quindi non dovrebbe lasciare odori sgradevoli, avevo chiesto se qualcuno l'avesse già, ma pare che nessuno lo conosca, (tra l'altro la mia domanda è andata in votazione e questo mi dispiace perchè preferisco rispondere personalmente) ti farò sapere quando a giorni l'avrò sperimentato. Ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.