chi e che mi dice delle barzellette?

barzellette ! no sporche!!

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Adamo comincia a raccontare una fiaba ai suoi figli Caino e Abele: "Ci sarà una volta...".

    A uno ho detto: "Tu camminerai!", e dopo due giorni... gli hanno fregato la macchina!

    Al bar: "Cosa prendi?" "Quello che prendi tu." "Due caffè, per favore." "Allora due anche a me..."

    Al bar: "Se mescola così il caffè perde l'aroma!" "Che mi frega, tanto io sono della Lazio!"

    Carabinieri in auto: "Appuntato guarda se la freccia funziona". "Ora si, ora no, ora si, ora no ..."

    Cesare il popolo chiede sesterzi. No vado dritto.

    Un muto dice a un sordo che un ceco lo sta spiando.

    "Mamma mamma me li compri i coriandoli?" "No, l'anno scorso li hai buttati tutti!"

    "Papa come è morta?" "E' caduta da balcone" " E ora dove è?" "In cielo" "Wow che rimbalzo!".

    Prima di sposarsi:

    Lei: Ciao!

    Lui: Finalmente! Da quanto tempo aspettavo questo

    momento!

    Lei: Vuoi che vada via?

    Lui: NO! Come ti viene in mente? Solo a pensarci,

    rabbrividisco!

    Lei: Mi ami?

    Lui: Certamente! A tutte le ore del giorno e della

    notte!

    Lei: Mi hai mai tradito?

    Lui: NO! MAI! perché me lo chiedi?

    Lei: Vuoi baciarmi?

    Lui: Sì, ogni volta che ne ho l’occasione!

    Lei: Saresti mai capace di picchiarmi?

    Lui: Sei impazzita? Lo sai come sono io!

    Lei: Posso fidarmi di te?

    Lui: Sì!

    Dopo sette anni di matrimonio:

    Basta leggere il testo dal basso in alto

  • Anonimo
    1 decennio fa

    dietro la baita del nonno di heide è stata trovata una piantina di mariuana, ecco xchè i monti ti sorridono e le caprette ti fanno ciao.

    ci sono tre fratelli: niente nessuno e cretino.

    un giorno niente si butta dalla finestra, nessuno lo va ad aiutare e cretino preso dal panico, chiama la polizia e gli fa: comandante, comandante niente si è buttato dalla finestra e nessuno è andato ad aiutarlo..

    e il comandante gli fa: ma sei scemo!? e lui, no no sono cretino!!

    Lo studio è fatica, la fatica è sudore, il sudore ti fa ammalare, quindi è meglio non studiare.

    La scuola è una cosa meravigliosa, non essere egoista lasciala agli altri.

    L'intervista

    "Nome?"

    "Francesco."

    "Cognome?"

    "Totti"

    "Nato?"

    "Sì"

    Totti cerca di finire un puzzle. Ci mette quasi quattro mesi. Poi gira la scatola e legge: "dai due ai tre anni". Commenta: "Ahò, ma allora sò un genio!!!".

    Totti da Marzullo

    Gigi Marzullo invita Totti in trasmissione e lo intervista per sfatare il mito del calciatoe ignorante: "Lei ha mai letto un libro?".

    "Sì, leggetti Rin Tin Tin!"

    "Lessi!" lo ripende Marzullo.

    "No no, mo 'o ricordo bene, nun era Lessi era proprio Rin Tin Tin".

    Gerry Scotti invita Francesco Totti a "Chi vuol essere milionario" e gli chiede: "Alfred Nobel ha inventato: il tritolo, la bomba, il bazooka o la dinamite?".

    E Totti, sicuro: " 'A dinamite, no?".

    Gerry Scotti: "L'accendiamo?".

    Totti impaurito: "Ma che sei scemo?!".

    Totti si iscrive al Cepu e alla prima lezione il tutor gli dice: "Oggi facciamo una lezione facile facile, dimmi cinque nomi di animali che incominciano con la e... Per esempio... ermellino...".

    E Totti: "Ermellino... er gatto... er topo ... er cavallo... er cane...".

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Muore la pecora, muore l'agnello. Muore il bue e l'asinello. Muore la gente piena di guai ma i rompi ******** non muoiono mai!

    una goccia di sangue a terra incontra un'altra goccia e gli fa: hei come va oggi? E l'altra: "lasciami stare oggi nn sn in vena...."

    Un idraulico vede un rubinetto ke gocciola e dice:ma cos' hai? E il rubinetto: "lasciami perdere...."

    Se gli asini volassero la scuola sarebbe 1 aereoporto!!

    nel 1825 in brasile un gruppo di terroristi entrò in una scuola. Agli studenti dissero:nn fate 1 passo o i vostri prof moriranno. Nacque cosi la samba

    Ho saputo della tua disavventura con l'acqua lete: appena l'hai bevuta la particella di sodio è arrivata del tuo cervello è si è messa a gridare:" C' è NESSUNO?"

    Pronto, parlo con il Manicomio?", "No, noi non abbiamo il telefono!"

    se il participio passato di "Asciugare" è ASCIUTTO, il participio passato di "Prosciugare" è PROSCIUTTO?!?

    nn bevo nn fumo e nn dico parolacce!!! ***** mi è caduta la sigaretta nel whisky!!!

    Totti a 1amico: -Pensa che mi' nonno e morto mentre giocava a briscola L'amico incuriosito: - Collasso? - E che ***** ne so,mica je stavo a guarda'le carte!

    Walt Disney presenta... i 7 nani tossici! Bucalo, Sniffalo, Rollalo, Taglialo, Fumalo, Impasticcalo, Iniettalo... Ki manca? Spaccianeve.

    lo stato aveva pensato di mettere la tua faccia ...... sui francobolli poi ci ha ripensato la gente avrebbe sputato dal lato sbagliato!

    Un'impiegata torna dal bagno alla sua scrivania. La collega"Ma cosa fai con un Tampax dietro l'orecchio?" "Oh mio Dio, dove ho messo la matita?"

    Hai un cervello così piccolo ke un idea per uscire deve fare manovra!!!

    Vecchio saggio cinese:se vuoi lidele lidi con denti,se non hai denti lidi con occhi,se non hai occhi lidi con mani,se non hai denti nè occhi nè mani che ***** lidi?

    BARZELLETTE SU BERLUSCONI:

    c'è 1 ometto nel camino basso calvo e piccolino guarda 1 pò è babbo natale! ma kosa fa? non sta scendendo, sale! sta rubando tutti i doni! ********** ho visto male: è berlusconi!

    Berlusconi è

    nudo in bagno dopo la doccia. La moglie entra per sbaglio ed esclama:

    Oh Dio, scusami! e lui: -cara, in privato puoi anche chiamarmi Silvio.-

    Il presidente Berlusconi, in visita ufficiale in Inghilterra,

    viene invitato per un t? dalla Regina Elisabetta.

    Durante l'incontro le chiede qual ? la sua strategia di leadership,

    e lei risponde che consiste nel circondarsi di persone intelligenti.

    A questo punto Berlusconi le chiede come fa a giudicare se sono intelligenti.

    -Lo capisco facendogli la domanda giusta.-, risponde la Regina.

    -Mi permetta di dimostrarglielo.-. La regina allora telefona a Tony Blair e dice:

    -Signor Primo Ministro, la prego di rispondere alla seguente domanda:

    sua madre ha un bambino, e suo padre ha un bambino, e questo bambino non ?

    n? suo fratello n? sua sorella. Chi ??-. Tony Blair risponde:

    -Ovviamente sono io!- -Corretto! Grazie, e a risentirci, sir.-,

    dice la Regina. Sua Maest? attacca la cornetta e dice: -Ha capito Mr.

    Berlusconi?-. -Sicuro. Grazie mille. Far? senz'altro anch'io cos?!-.

    Al rientro a Roma decide di mettere alla prova il Presidente della Camera.

    Fa quindi venire al Quirinale Pierferdinando Casini, e gli dice:

    -Ascolta, Pierfi, mi chiedevo se potessi rispondere a una domanda.-

    -Certamente, signor Presidente, cosa vuole sapere?-.

    -Ehm, tua madre ha un bambino, e tuo padre ha un bambino, e questo bambino non ? n?

    tuo fratello n? tua sorella. Chi ??-. Casini ci pensa un p?, poi imbarazzato dice:

    -Posso pensarci meglio e rispondere poi correttamente?-. Berlusconi acconsente,

    e Casini se ne va. Appena uscito dal Quirinale, Casini organizza subito una riunione

    con altri colleghi di partito, i quali si lambiccano il cervello per diverse ore,

    ma nessuno riesce a trovare la risposta giusta. A un certo punto Casini decide di

    chiamare Buttiglione e gli spiega la situazione. -Adesso ascolta la domanda:

    tua madre ha un bambino, e tuo padre ha un bambino, e questo bambino non ? n?

    tuo fratello n? tua sorella. Chi ??-. Buttiglione risponde subito:

    -Ovviamente sono io! Razza di deficienti!!-. Estremamente sollevato,

    Casini corre al Quirinale e dice al Presidente:

    -Presidente, so la risposta alla sua domanda! So chi ?

    il bambino! ? Buttiglione!-. E Berlusconi risponde, disgustato: -Cretino, ? Tony Blair!

    In una caldissima mattina d'agosto del 2060

    Emilio Fede viene a mancare all'affetto dei suoi cari...

    si ritrova cosi' alle porte del paradiso, a cospetto di San Pietro.

    Mentre sta per parlare con il piu' fidato segretario del capo supremo,

    nota che su di una parete ci sono milioni di orologi:

    uno per ogni abitante della terra.

    Incuriosito, al momento del colloquio con San Pietro, chiede spiegazioni;

    egli risponde che quegli orologi in verit? sono misuratori di bugie:

    ogni volta che uno dice una bugia la lancetta dei secondi scatta;

    ancora piu' incuriosito chiede come mai non ce ne sia uno destinato a

    Silvio Berlusconi e San Pietro:- ah,quello lo uso io come ventilatore nel mio ufficio!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.