Anonimo
Anonimo ha chiesto in Affari e finanzaAssicurazioni · 1 decennio fa

SOS datemi un parere legale?

Il mio condominio è assicurato contemporaneamente da due compagnie d'assicurazione. Ho subito dei danni ed ho chiamato in garanzia entrambe,ma il giudice mi ha detto che posso citarne solo una.Come faccio a scegliere tra le due?Quali criteri devo seguire per la scelta?

Aggiornamento:

le assicurazioni coprono lo stesso sinistro(infiltrazioni d'acqua), sono valide, nel senso che non erano scadute all'epoca dei fatti, ma in una è prevista la franchigia e nell'altra no......dovrò citare quella che non prevede alcuna franchigia?

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Dipende dalla tua domanda giudiziale, da come sono state stipulate le polizze, da chi deve rispondere dei danni, da cosa assicurano le polizze.

    Sinceramente non ho ben capito perchè dovresti citare le compagnie, al massimo dovresti chiamare in causa il terzo che deve rispondere dei danni e forse dovrebbe essere questi a chiamare in garanzia le compagnie che lo assicurano in relazione ai rischi per le quali sono state stipulate le assicurazioni.

    C'è una coassicurazione? C'è una delegataria?Le polizze assicurano lo stesso rischio?Quali danni hai subito e qual è il motivo della lite?ma soprattutto il tuo legale cosa ne pensa?

    ---------------------------------------------------------

    Fermo che a mio parere forse dovresti prima di tutto rivolgere queste domande al tuo legale in quanto è l'unico che può esaminare bene i fatti e quindi disporre le azioni necessarie, ti faccio delle domande(rifacendomi alla mia esperienza)per inquadrare bene il problema.

    Mi sembra di capire che tu abbia avuto delle conseguenze dirette all'interno del tuo appartamento dovute ad uno spargimento di acqua.

    Queste conseguenze sono dovute a cosa?

    Rottura di tubazioni, di impianti idrici,impianti igienico-sanitari, di riscaldamento, di condizionamento oppure sono dovute ad infiltrazioni di acqua piovana dal lastrico solare, dal traboccamento di grondaie, dal rigurgito o rotture di fogna, ad eventi atmosferici che hanno causato la rottura, brecce, lesioni al tetto,alle pareti o ai serramenti o ancora a cattiva manutenzione del fabbricato?

    Riferisci che c'erano due coperture assicurative:

    Queste due polizze assicuravano entrambe il condominio?

    Entrambe assicuravano il fabbricato per la garanzia incendio ed entrambe assicuravano anche gli eventi naturali?

    E sempre nell'ipotesi che entrambe assicurassero il condominio che tipo di rapporto c'era tra gli assicuratori? c'era una coassicurazione o no?

    Io propendo però per l'idea che le due assicurazioni erano una con contraente il condominio e l'altra stipulata dal proprietario dell'appartamento dove si è verificato il sinistro che ha avuto conseguenze sul tuo appartamento.

    Se è così che quali sono le garanzie relative al contratto sul singolo appartamento?

    Mi sembra di capire infine che le due assicurazioni sono intervenute tramite i loro periti, contestando il danno perchè non conseguenza di rischi assicurati o perchè tali danni erano espressamente esclusi.

    E' così?La denuncia è stata inoltrata ad entrambe le compagnie?

    Bisognerebbe capire anche quali sono i danni lamentati, perchè c'è differenza tra i danni al fabbricato ed i danni al contenuto.

    Ovviamente le coperture assicurative oltre a prevedere delle esclusioni non operano mai per i danni derivanti alla cattiva manutenzione del fabbricato oppure conseguenza di difetti strutturali del fabbricato stesso.

    Quindi se per esempio il tuo danno è dovuto ad infiltrazioni di acqua dal lastrico solare a causa di cattiva manutenzione o se per esempio il danno è conseguenza di spargimento di acqua in generale non dovuto a rotture accidentali, è ovvio che non verrai mai indennizzata dalle compagnie e se le citi rischi di rimetterci in quanto in tal caso è ad altri che devi rivolgere le tue richieste.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    6 anni fa

    abbiamo aperto da poco un blog che ha come obiettivo quello di realizzare guide pratiche essenziali di diritto e fornire un servizio di sostegno legale gratuita. Il sito è www.thechronus.wordpress.com Puoi controllare le nostre referenze nella pagina "Info e Contatti" e inviarci le tue richieste dal modulo presente nella pagina. Risponderemo personalmente nel minor tempo possibile.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Dovresti far controllare da un esperto quali delle due polizze copre il danno in oggetto e poi eventualmente i capitali assicurati su ciascuna polizza e quale dei due contratti ha la franchigia piu' bassa. E' venuto lo stesso perito per entrambe le compagnie o sono due diversi? un parere valido se fosse lo stessoper entrambe potrebbe essere ilsuo.

    Ciao

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Anche perchè avere 2 polizze è un po da pazzi...ma dare a entrambi uno scarico è un illecito punibile per leggere...ma non conoscete professionisti in città che possano darvi una consulenza?

    Fonte/i: Assicuratore
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.