spinelli impazzito bellucci esposito bernardini ljungberg e prutsch?

Dopo la partenza di Antonio Candreva alla Juventus il Livorno sta cercando di consegnare a Serse Cosmi una rosa in grado di potersi salvare dalla retrocessione.

Subito dopo la cessione di Candreva è arrivato l’annuncio di un nuovo acquisto, si tratta di Claudio Bellucci, ex attaccante della Sampdoria. Questo il comunicato della società toscana “L’A.S. Livorno lalcio comunica di aver acquistato le prestazioni sportive del giocatore Claudio Bellucci dall’U.C. Sampdoria. Claudio Bellucci sarà presentato alla stampa, oggi, mercoledì 20 gennaio 2010, nella sala conferenze del ‘Centro Coni’ di Tirrenia”.

Tutto sembrava finire qui per il Livorno ma il presidente Spinelli ha in mente già nuovi colpi di mercato per la sua squadra. Il Livorno sembra, infatti, aver messo le mani sul gioiellino austriaco Jurgen Prutsch. Il baby talento è considerato uno dei migliori giovani del calcio europeo, arriva dal Rheindorf Altach, ma il cartellino è dello Sturm Graz. Domani ci dovrebbe essere già l’ufficialità, come confermato dal ds del Livorno Nelso Ricci.

Ma Spinelli non vuole fermarsi qui, è alla ricerca del colpaccio. Il Livorno infatti sta per sferrare l’ultimo attacco per Fredrik ‘Freddie’ Ljungberg, ex giocatore dell’Arsenal e attualmente tesserato con il Seattle Sounders, squadra statunitense. Il giocatore svedese <32 anni, ha voglia di rimettersi in gioco in un club europeo, è stato vicino alla Juventusma il passaggio di Candreva a quest’ultima ha cambiato i piani e Ljungberg ha deciso Livorno <come sua prossima avventura.

Tre quindi i volti nuovi del Livorno uno già concluso (Claudio Bellucci) e gli ultimi due in dirittura d’arrivo ma le trattative per Ljungberg e Prutsch sono già state confermate dallo stesso presidente Spinelli

Aggiornamento:

naturalmente voglio un vostro giudizio :)

7 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Migliore risposta

    Spinelli è sempre stato un presidente con gli attributi, capace e profondamente legato alla sua squadra.

    Dopo aver provato in tutti i modi a trattenere Candreva, il tenace presidente non si è scoraggiato ed è partito, aggressivo, all'attacco nella lotta per la supremazia nel calcio mercato ed è così che, poco dopo l'annuncio della cessione di Candreva alla Juve, il Livorno ha ufficializzato l'acquisto di Claudio Bellucci, attaccante che alla Samp è stato limitato ultimamente da Pazzini e Pozzi e che va a rinforzare un reparto solido e ben organizzato.

    C'è molta curiosità su questo Prutsh, gioiellino austriaco seguito da molte squadre ed ora opzionato dal Livorno. Se non si perderà nei meandri del calcio italiano, credo proprio che potrà dire la sua in questo Livorno (ha tutte le potenzialità per farlo).

    Se poi dovesse arrivare Ljungberg allora avremmo la conferma che Livorno è una piazza in evoluzione, una base solida per una squadra che vuole e ha bisogno di reagire e di togliersi fuori dalla lotta per la retrocessione.

    Ottimo, dunque, l'operato di Spinelli che, unito a quello di Cosmi, sembra poter garantire ai tifosi livornesi tempi tranquilli nell speranza che gli Amaranto raggiungano lidi più consoni al livello della rosa e del gioco espresso.

  • 10 anni fa

    Bravo Spinelli !! io spero che il Livorno si possa salvare e al suo posto scende in serie B la Lazio.

  • Anonimo
    10 anni fa

    Ljungberg ha detto oggi che NON VERRA' a Livorno =)

  • 10 anni fa

    Sono sempre più convinto che Ljumgberg non arriverà mai perché un giocatore di quel calibro anche se ha fine carriera comunque accetterebbe solo una squadra di rango per giocare in coppa e poi il suo ingaggio è troppo elevato,comunque non fantastichiamo sui nomi restiamo con i piedi per terra ed attendiamo gli sviluppi il mercato chiude il 31 Forza Livorno Alè Amaranto e sempre più Pisa M...A ciao Vale

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Ljungberg è cotto da tempo...

  • 10 anni fa

    Belluci non trovata spazi alla Samp ,si vorrà riprendere dopo un po' di mesi passati all'ombra.

    Ljumberg , mi sono già pronunciato , buon giocatore , ma in fase calante (33 anni).

    Prutsch niente male , un giocatore da media squadra, ecco..

  • Anonimo
    10 anni fa

    E' sempre stato molto bravo questo presidente, ha portato il Livorno dalla C alla Serie A e non è poco.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.