promotion image of download ymail app
Promoted
Bengi ha chiesto in Animali da compagniaUccelli · 1 decennio fa

diamantini mandarino aiuto!!!!!?

possiedo una coppia di diamanti mandarino nel garage senza luce....è un pericolo???

possono morire di freddo visto ke da me la temperatura scende fino a 0 gradi??

come deve fare per farli accoppiare?? aiutatemi!! 10 punti al migliore!

ditemi voi tutto quello ke devo fare! grz

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    allora tenendoli nel garage senza luce e con la temperatura vicino allo 0 i diamanti vanno in morte certa se proprio vuoi tenerli nel garage devi provvedere a mettere una luce artificiale che spegnerai la sera facendo sembrare giorno e mettere qualche stufa vicino alla gabbia ma te lo sconsiglio pienamente perchè essendo una spece abituata alla luce del sole morirebbero nel giro di una settiamana fai una cosa meglio se li porti a casa tua tanto non sporcano molto fidati li ho anche io =D

    poi riguardo all'accoppiamento i diamanti si accoppiano tutto l'anno basta che stiano al calore per farli accoppiare devi mettere il nido fatto di vimini appeso co un filo nella gabbia poi devi mettere dei fili di pagliuzza che vendono in una comune uccelleria di solito a fare il nido è il maschio che lo prepara a tempo record poi riguardo alle uova possono arrivare anche a 8 uova per covata visto che si accoppiano svariate volte in un anno però io ti consiglio di farli accoppiare un massimo di 4 volte anche perchè la mamma a causa del forte stress potrebbe morire poi una volte deposte le uova le covano per 15 giorni a volte anche a 20 nel periodo invernale

    La cova vera e propria avviene dopo la deposizione del 2-3 uovo, e per questo motivo la schiusa delle uova non è contemporanea ma avviene ad 1 giorno di distanza l’una dall’altra.

    Quando nascono sono implumi, piccoli e di colore bruno. All’interno della gola hanno un particolare puttern, che permette ai genitori di identificarli come loro. Dopo circa 4 settimane abbandonano il nido, ed a 30-32 giorni è possibile separarli dai genitori dato che mangiano autonomamente. Anzi se non li si separa i genitori potrebbero attaccarli e scacciarli poiché devono prepararsi ad un’altra covata.

    poi voglio avvertirti anche delle malattie che possano colpire un diamante mandarino

    Patologie.

    I diamanti mandarino sono uccelli molto robusti e poche sono le patologia di cui possono essere portatori. Il segreto è dedicare loro il tempo necessario a garantire una buona pulizia della gabbia e un’alimentazione, come già detto prima, varia ed equilibrata.

    I soggetti in buono stato di salute sono vispi e curiosi, hanno piumaggio lucido e pulito, non devono essere sonnolenti, né stare sul fondo della gabbia o cadere dai posatoi.

    Ci sono vari sintomi che possono preannunciare malattie:

    1. Il piumaggio arruffato, sporco e maleodorante.

    2. Appetito irregolare, a volte scarso, a volte esagerato, a volte del tutto assente.

    3. La cloaca sporca di feci, la sonnolenza e la perdita dell’equilibrio.

    4. Se l’uccello ha le feci troppo liquide vuol dire che il cibo è troppo umido, o comunque povero di Sali minerali.

    5. Se le zampe si gonfiano e si ricoprono di squame vuol dire che il posatoio specie se di plastica va cambiato con uno di legno, e si consiglia sempre di tagliare le unghie quando diventano troppo lunghe.

    6. Esistono anche patologie più gravi come blocchi intestinali o influenze, che causano morie generali, ma in tali casi c’è poco da fare. L’unico rimedio è sopprimere gli esemplari malati e disinfestare gabbie e mangimi.

    Patologie e problematiche durante la riproduzione:

    Quando i pulli escono dal nido sono spesso attaccati da molti tipi di malattie, e quindi mettere una goccia di vitamine al giorno per una settimana nell’acqua del beverino, che va cambiata tutti i giorni, è consigliabile.

    Può capitare che la femmina deponga uova con il guscio molto fragile, ciò significa che la sua dieta è povera di calcio, o che è troppo giovane.

    Se il maschio tenderà a buttare le uova dal nido sta a significare che è di nuovo in calore o che non gli piace la compagna e quindi bisogna isolarlo per un po’ e poi rimetterlo assieme alla compagna, o cambiarlo direttamente.

    Se i genitori abbandonano il nido significa che esso è troppo umido e sporco, o che è pieno di parassiti, e quindi bisogna toglierlo per disinfestarlo.

    ciaoooo spero di esserti stato d'aiuto

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Rosi F
    Lv 5
    1 decennio fa

    ho dieci coppie di diamantini mandarini e l'anno scorso sono nati 35 piccoli,io li tengo in garage ma ho una finestra che permette loro di vedere la luce e distinguere così il giorno dalla notte che è molto importante,la voliera l'ho protetta con un telo di plastica pesante e l'acqua del beverino e della piscina non gela mai,e anche qui la temperatura scende spesso sotto lo zero,a marzo metto dentro la voliera i nidi uno per ogni coppia e poi metto la yuta e pagliuschi di fieno in modo che riescono a fare il nido. non li tocco più fino a quando non devo togliere i piccoli per darli a chi li vuole

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    allora x la luce va bene basta che di giorno ci sia... è pericoloso se ce n'e poca o niente durante la giornata..

    non moriranno perche riescono a resistere anche a temperature peggiori.. cmq la notte metti un telo sopra la gabbia in modo che copre i 2 lati. per farli accoppiare metti ilnido e il materiale necessario e ci penseranno loro ... però adesso è un po presto...ti consiglio di aspettare almeno fino a metà febbraio

    Fonte/i: allevo canarini diamantini mandarini gould inseparabili personata
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    No stanno bene li ma me raccomando non sbucciarlo è

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.