Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoPolitica e governo - Altro · 1 decennio fa

Dopo il processo breve,ora anche la prova a chi serviva?

lo scudo fiscale,ma gli italiani dormono???

Una nuova imputazione (per truffa fiscale) contro Silvio Berlusconi da parte della procura di Milano per fatti accaduti in anni recenti e con effetti che si estendono fino al 2009. Riguardano l'acquisto di diritti di film proiettati dalle reti Mediaset. I prezzi, secondo la tesi della Procura, sarebbero molto al di sopra di quelli correnti sul mercato e Mediaset non avrebbe trattato con le case di produzione americane ma con un intermediario, rimettendoci anziché guadagnandoci. Ma l'intermediario avrebbe accantonato il super-profitto in conti misteriosi in paradisi fiscali e poi, dopo molti e complicati percorsi bancari, sarebbero infine arrivati nelle tasche di Berlusconi che avrebbe così creato una massa importante di fondi neri. La frode (sempre secondo la tesi della Procura) avrebbe danneggiato non solo il fisco ma anche gli azionisti di Mediaset, società quotata in Borsa, salvo ovviamente l'azionista di maggioranza che anzi ne sarebbe stato il beneficiario.

Aggiornamento:

Lorenzo per me non cé ´colore quando si e´criminale,in galera qualsiasi politico corrotto di dx,sx centro e altro,se il nano e´un criminale,non e´colpa mia che se ne parli tutti i giorni,ma solo dei reati che commete lui

6 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Caro Lorenzo ma perché allora tutti quelli che hai nominato tu non hanno mai fatto queste cose mentre lui fa tutto per se? Ma svegliatevi, voi, non avete le fette di salame sugli occhi ma avete il maiale intero. Ciao.

  • 1 decennio fa

    Esatto; Chiamasi anche "processo Mediaset", è, assieme al "processo Mills" la causa scatenante di questa vergognosa e vomitevole riforma del processo.

  • 1 decennio fa

    E' vero che siamo solo alla fase di chiusura indagini, ma se confermate, dimostrerebbero che tutto il sistema messo in piedi dal cavaliere è una truffa. D' Altronde a cosa sarebbe servito utilizzare Mills l' avvocato inglese esperto di paradisi fiscali, se non per far perdere le tracce dei soldi ricavati dalle truffe?

  • 1 decennio fa

    Va bene la truffa e i pidellini, ma la CONSOB dov'è? quale tutela sta facendo ai risparmiatori? questo sistema ha fatto perdere soldi agli azionisti che hanno comprato il titolo in borsa, adesso che fa, si costituirà parte civile a favore dei risparmiatori, come organo di controllo? Oppure come sempre controllerà solo il tempo se piove o c'è il sole?

    Che tristezza per quelli che non capiscono questi ladroni e lo votano pure

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    A parte il fatto che sarebbe "processo Mediatrade" e non "processo Mediaset", la fine delle indagini non vuol dire rinvio a giudizio.

    Si passa dalla fase di richiesta, a quella di accettazione ed infine all'eventuale rinvio a giudizio con conseguente processo.

    Vedo che invece su Answers si è già arrivati alla sentenza, ovviamente di condanna (il tutto perchè la sinistra è onesta...)

  • 1 decennio fa

    Ma proprio non riuscite a fare altro che puntare il dito su Berlusconi: Quando mai vedremo Prodi, Fassino, Di Pietro, Dalema ecc. con l' aureola dei santi? o perlomeno tra i santificabili?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.