Sto restaurando una lampada in ceramica rotta in 59 pezzi.La sto incollando con la vinilica.Come consolidare?

Nell' interno vorrei creare una camicia di rinforzo alla struttura del vaso.Cosa mi suggerite?Ho pensato ad una camicia di tela imbevuta di gesso, o di colla vinilica.Tenete conto che la destinazione è di montare un paralume alla sommità, per cui la struttura deve sopportare degli sforzi fisici.Chi si occupa di sculture, forse mi possono aiutare.

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Io per riparare una mia statua in terracotta che si è spezzata durante la cottura ho usato un mastice per marmo (che va benissimo annche per la ceramica), che trovi anche nei negozi di materiale artistico, e il risultato è perfetto. nn ho avuto nemmeno bisogno di rinforzare la statua dall'interno

  • 1 decennio fa

    allora x fare un buon lavoro considera i pezzi riattakkati un decoro e pbsta poichè non ha più una struttura dunque una volta riincollato il tutto costruisci un anima in fil di ferro e inseriscila nella lampada dopo ricopri l'interno don del gesso o dell'argilla in modo da rafforzarla e unirla con il fetto in fine decorala come vuoi

  • 1 decennio fa

    puoi creare una forma uguale a quella della lampada sulla quale vai ad applicare i vari pezzi!!!

    comunque cambia colla!!

  • 1 decennio fa

    La colla vinilica, bianca, NON va bene. E' adatta al legno, non certo alla ceramica. Usa Attack, oppure una colla Cubra per cuoio; quelle filose per intenderci.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.