Alfonso ha chiesto in Auto e trasportiComprare e vendere · 1 decennio fa

come verificare l'effettiva legalità del cambio delle targhe?

ho comperato da poco una macchina a cui sono state cambiate le targhe circa due anni fa - per rotture delle stesse dicono - e mi hanno consegnato il libretto nuovo che gli è stato rilasciato dalla motorizzazione . Ma come faccio a capire se c'è una truffa sotto...

1 risposta

Classificazione
  • Go.dam
    Lv 4
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Truffa di che tipo? Non è un libretto originale? Chi ti ha venduto la macchina è forse un ricettatore?

    Per nuovo spero tu intenda quello rifatto 2 anni fa con la nuova indicazione del nuovo intestatario (etichetta), cioè te..

    Nel libretto da qualche parte deve essere riportato (per forza, visto che si tratta di reimmatricolazione) anche il vecchio numero di targa.

    Le targhe vecchie saranno state restituite danneggiate alla motorizzazione dato che una nuova immatricolazione è stata fatta, se poi qualcuno se l'è tenute (non potendolo fare) non è un problema tuo. Tu sei tutelato in quanto risulti intestatario già con le nuove targhe, se dovesse succedere qualcosa, a causa delle vecchie, in teoria te non c'entri nulla.

    Devi avere anche il certificato di proprietà, al limite, per scrupolo, puoi fare una visura sul PRA (Pubblico Registro Automobilistico) tramite internet, a 5,62 euro con carta di credito, per vedere se il numero di targa corrisponde a te intestatario su https://servizi.aci.it/VisureInternet/welcome.do.

    e per avere la conferma dei dati corretti...

    O se no, che ne so, vai a farti controllare il libretto dalla Polizia o alla Motorizzazione...

    Si spera che le targhe nuove siano originali e non dei cloni, o credi che siano false?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.