promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoImmigrazione · 1 decennio fa

i razzisti di questa sezione cosa ne pensano di questo reality americano basato sugli italo americani?

Jersey shore è il reality di MTV più seguito sulle televisioni americane, fatto da concorrenti di origine italiana, le cui caratteristiche principali sono i capelli unti di gel, pelle olivastra, corpi villosi che indossano collane extra large con croci in oro, abbronzatura esagerata, uomini palestrati, rozzi, con bassa cultura che si esprimono in un inglese stentato, con frasi elementari, e donne ugualmente rozze e ignoranti, vestite come prostitute?

vi piace che qualcuno faccia del razzismo nei vostri confronti!

andate su youtube e scrivete Jersey Shore, vedrete con i vostri occhi!

Aggiornamento:

βẹℓℓặţЯĭж - Klan is ♥ autoironia??? in un paese dove un secolo fa, secondo delle strampalate teorie razziali, venivano linciati a morte per le strade?

a questo punto potrei anche definire ironico il film Süss l'ebreo, film di propaganda nazista antisemita, in cui vengono mostrati i peggiori stereotipi dell' ebreo!

nell' 80% dei film USA l' italiano è sempre dipinto come un poco di buono, un affiliato alla mafia o un cretino!

Aggiornamento 2:

TotenKopf V - νόησις λευκοθώραξ ohohoh ahahah quanto sei simpatico, anche un senatore USA è intervenuto in merito a quel programma e anche l' associazione degli italo americani, persino i residenti dell' area in cui è girato ne chiedono la chiusura!

(a proposito ma ti incappucci la testa perchè sei talmente brutto che non hai il coraggio di mostrarti?)

Aggiornamento 3:

joker buonista a chi? a me?sono tanto buonista che quelli come te li metterei tutti nelle camere a gas, pensa te quanto sono buonista!

Aggiornamento 4:

Serpente: lo show di cui parli in america è stato tanto preso alla leggera tanto da far intervenire i senatori italo americani?

12 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Grande Capo Estiqaatsi dice che i reality-dumb people-show non sono cose molto interessanti e che qualcuno potrebbe pensare che il cattivo gusto di tali programmi trascende qualunque considerazioni di genere

    @Antonio:ahahah quel documento è falso.... è stato postato un migliaio di volte in questa sezione finché non si è scoperto che era un patetico falso

    Fonte/i: anche la domanda principale è vecchia ...
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ogni Paese ha il suo stereotipo.

    I tedeschi sono mangia-crauti biondi di grande stazza, gli inglesi sono i lord dall'accento anglofono marcato..bè, meglio celebri "rozzi" che celebri stupratori come certe etnie no?

    Comunque, non sono anti-italiana ma so cos'è l'auto-ironia.

    @Billy in difficoltà? Dovrei ritenermi offesa nazionalmente da un programma di intrattenimento satirico?

    I veri americani sanno anche che l'Italia è un paese ricco di arte e cultura, non mi spiegherei il turismo qui se tutti pensassero che siamo 60milioni di idioti come nel reality.

    Se tu che stai sviando inesorabilmente.

    @Non rispondi o ti sei andato a fare la cannetta per carburare meglio le cellule cerebrali e spararne di peggio?

    I cattivoni vincono ancora, gne gne gnè

    Tutto questo giro di parole per affermare che ogni Paese ha i suoi pro e contro e che dobbiamo volerci tutti bene appassionatamente? -.-"

    Mi hai zittito si, ma nel senso che mi sono precipitate le ovaie sul parquet.

    Hai iniziato tu con la provocazione, oggi ho discusso anche abbastanza qui.

    Ne ho quanti ne pensi che abbia.

    Per dovere di cronaca 19.

    Ciao ciao

    Fonte/i: Se non spolliciate godo solo a metà.
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Sono orgogliosamente decisa a non guardare grandi fratelli, isole più o meno famose, amichetti e postini. La TV, italiana e/o straniera, si può anche spegnere, giuro!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Se vi basate sulla tv americana siamo a posto. Noi ci lamentiamo della nostra tv spazzatura, ma pure loro non scherzano. In molti show televisivi addirittura cartoni animati come drawn toghether (che è addirittura stato sospeso per razzismo contro ebrei negri omosessuali invalidi) o south park i temi razziali, anche sugli stessi americani, sono all'ordine del giorno. Per chi conosce poco la cultura americana anche da loro la gente del sud viene considerata "male" da quelli del nord, anche per le vicissitudini che si portano dietro dalla guerra civile. In molti show americani queste persone vengono ridicolizzate con gli stereotipi del bifolco ignorante (basti pensare a cleytus dei simpson o al poco conosciuto telefilm my name is earl), solo che loro non ne fanno una tragedia, la prendono sul ridere, a differenza dell' italia dove uno show del genere creerebbe casini per dei mesi. Poi lo stereotipo dell'italiano di jersey shore è colpa degli italiani che son finiti in america che sono stati capaci di esportare quell'immagine di noi.

    @antonio: all'inizio pensavo che stavi descrivendo i rom in italia

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Tesoro mio, io guardavo abbastanza regolarmente "The Sopranos" e mi divertivo molto.

    Pur sapendo benissimo ovviamente che si tratta di stereotipi, però erano giocati bene.

    I razzisti di questa sezione hanno il senso dell'umorismo e dell'autoironia. I comunisti e gli extracomunitari invece sono di pelle piuttosto sottile e tendono all'isterismo quando li si prende in giro.

    Io so benissimo quanto valgo e quanto vale la mia gente, quindi una presa in giro mi diverte pure, se è fatta bene, e mi lascia indifferente se è pesantuccia come questa.

    @ Volpetta: i Guidos... ED colpisce ancora!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    mangia sano mangia italiano

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ah ah ah ah Razzismo, Razzisti, nazifascisteli kuklazzati ah ah ah ah ah ah xD

    Vi rendete cono che siete così banali e ripetitivi che ormai i vostri appellativi diventano simpatiche barzellette? mmmh... ma a quanto pare no.

    Non ho mai visto questo programma, non guardo mai nessun reality. Quindi non posso giuducare, visto che non ho mai visto questo programma "razzista" nei confronti degli Italiani. Dubito che sia come pensi tu, comunque.

    E se anche fosse, invece, se facessero un programma per sfottere gli atteggiamenti negri, scoppierebbe un putiferio.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ahahahah i guidos! XD

    Sì, decisamente mi piace che facciano razzismo nei confronti di idioti. Del resto, di cosa pensino gli americani mi frega ben poco... non è che godano esattamente di tutta la mia stima.

    ---

    Quoto bella, e aggiungo che sto vedendo alcuni spezzoni ma non trovo niente di offensivo.... Sono semplicemente degli idioti che si comportano da idioti, oltretutto rispecchiando uno stereotipo, a me fa ridere quanto un negro che frega un cocomero.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Mi trovano a Tampa (Florida) ero li per una trasferta di lavoro,

    a quei tempo lavoravo a New York.

    Siccome vicino alla mia residenza c'èra un bar gestito da una

    famiglia di immigrati italiani della basilicata, ero solito fare

    un salto dopocena per un drink e una chiacchierata tra italiani.

    Ovviamente non ero l'unico italiano a frequentare il bar ma vi

    erano altri frequentatori abituali tra i quali un certo Roberto..

    Roberto aveva fatto i soldi con una agenzia di viaggi nelle

    riserve indiane ed era anche diventato Navajo e aveva preso il

    nome di "Letame Fiorito".

    Roberto Letame Fiorito era sicuramente un persona gentile che

    sapeva come metterti a tuo agio fin dal primo istante, e con lui

    ebbi parecchie discussioni sui problemi sociali che

    attanagliavano la popolazione Navajo.

    Roberto Letame Fiorito parlava di diritti, di libertà per tutti

    di esprimere le proprie idee anche se non democratiche ma

    tribali, dei valori degli antenati e di come i Navajo fossero

    stati una grande potenza sotto il grande capo "Mascellone

    Tarchiato".

    Era un piacere ascoltare Roberto Letame Fiorito, dalle sue

    parole non potevi che rimanre affascinato.

    Ritornai in florida dopo qualche settimana e la sera del mio

    arrivo scesi al solito bar.

    Dopo un vero caffè italiano mi guardai intorno e chiesi di

    Roberto Letame Fiorito, <<a non lo sai>> mi risposero <<cosa?>>

    replicai, Roberto Letame Fiorito è stato arrestato oggi all'alba

    per sfruttamento dei Navajo. Sembra che affittava stanze in

    condizioni disumane ai polli che credevano alle sue frottole ed

    oltre a questo li sfruttava sottopagandoli in nero e

    rivendendoli per lavori agricoli presso delle imprese della

    florida; li trattava peggio delle bestie esclamò un anziano

    signore.

    Rimasi a bocca aperta, esterefatto da qulla notizia a cui non

    riuscivo a credere.

    Mi sono sentito umiliato nell'animo perche io a quello che

    diveca ci credevo veramente.

    Da quel giorno diffido di chi fa tanti proseliti filantropici

    sui Navajo e sul grande capo Mascellone Tarchiato

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Jersey Shore... Il tuo ultimo baluardo contro il popolo Italiano. Sei veramente triste.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.