promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 1 decennio fa

Il nostro modo di concepire la vita cambiò, e con esso i nostri obiettivi familiari?

Torre di Guardia del 1 dic 2008 pg.28, narrato da R. Stuart Marshall.

"Il nostro modo di concepire la vita cambiò, e con esso i nostri obiettivi familiari. Una delle prime cose che feci dopo il battesimo fu quella di disporre che nel giro di cinque anni, quando avrebbe compiuto 50 anni, mia moglie lasciasse l’insegnamento all’università."

--

Adesso mi chiedo o vi chiedo, ma perché mai, un marito che vuole diventare un zelante testimone di geova, dovrebbe "disporre" che la moglie abbandoni il suo lavoro, per dedicare più tempo a questa religione?

Ho cercato la parola "disporre"

v tr disporre

1 prescrivere ordinare stabilire come obbligo

Il sindaco ha disposto la chiusura del centro alle macchine.

2 sistemare collocare secondo un certo ordine

disporre i libri sugli scaffali

Aggiornamento:

Giuseppe r, perché non vieni alla sala del regno via ballino, riva del garda TN a dirmelo? Troverai mio cognato, anziano, prima però siediti e ascolta il discorso. :D dopo, forse, potrai dire quello che ti pare.

Aggiornamento 2:

Giuseppe, dubito che tu ne abbia il coraggio, di venir a darmi dell'apostata a me, quando so certe cose sui tdg, se in caso, ti invito a farlo, ma sali sul podio e pubblicamente lo dici davanti a tutti :)

Aggiornamento 3:

Giuseppe R, lOOl, ho le pubblicazioni, la sala del regno mette a disposizione anche un archivio delle pubblicazioni, inoltre esiste il cd della società, dove mette a disposizione tutte le informazioni bibliche, e viene concesso solamente ai testimoni battezzati! Quindi?!?

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Il significato di "disporre" che intende l'articolo che hai riportato è evidentemente il primo.

    Non c'era bisogno di cercare.

    (almeno che un testimone di Geova non collochi la moglie come un oggetto sugli scaffali)

    Del perchè, o del motivo di questo obbligo, non ne ho la più pallida idea..

    Valli a capire..

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    TAC.l'apostata di turno.prego,avanti il prossimo!

    non ho alcuna voglia di interloquire con te.quindi finiamo questa buffonata.

    P.S. sei scarso se pensi che prendere le informazioni da qui http://www.tdgonline.net/indice/articoli/universit... possa servire a qualcosa..

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Quoto Giuseppe R.

    Un giornalista di CNN riceve una telefonata dal suo direttore; “di recarsi immediatamente a queste coordinate…….. e fare delle foto per essere stampate in prima pagina.”

    IL giornalista senza perdere tempo, col suo cellulare chiama il più vicino aeroporto e prenota un piccolo aereo. Come ha fatto tante altre volte, arriva all’aeroporto, passa il cancello della guardia, diretto vicino agli unici due piccoli aerei fuori dal deposito; uno di questi gia im moto e una persona vestita da pilota che controllava intorno l’aereo.

    Parcheggia la macchina quasi di fianco all’aereo, scende con la sua valigetta di macchine fotografiche; e dice a quell’uomo supponendo sia il pilota:

    “Andiamo! Presto! Non c’è un minuto da perdere!

    L’uomo l’aiuta a salire, poi entra anche lui, si mette il casco e partono.

    Una volta che sono per aria, il giornalista gli dà le coordinate di dove andare.

    Una volta arrivati sul posto, il giornalista gli dice: “Ora voglio che tu scenda abbastanza vicino, da poter vedere cosa attualmente sta succedendo.”

    L’uomo,(Pilota) Gli chiede un pò sorpreso: “E per quale motivo?’’

    Ma!?! Risponde il giornalista; perchè voglio fare delle foto!

    L’uomo, (Pilota) dopo qualche secondo di intenso pensare gli dice:

    Da tutto questo, mi vien da supporre che tu non sei il mio ISTRUTTORE di VOLO!

    Non fare come questa persona, supponendo si puo finir male.

    Ciao.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    L'hai detto tu stesso, nella citazione intendo:

    "Il nostro modo di concepire la vita cambiò, e con esso i nostri obiettivi familiari"

    perchè in quel gruppo l'importante è la lealtà al gruppo: se il gruppo (in primis gli "anziani", i capi) sostiene che l' "università" è "sconsigliata" il singolo TDG farebbe bene a considerarlo come un buon consiglio (frequenta solo TDG in fondo).

    Zelante secondo la loro visione del mondo significa appunto leale; purtroppo se uno dei due coniugi non condivide troppo lo "zelo" dell'altro il matrimonio rischia di finire...

    Sul tema dell'università confrontate:

    http://www.infotdgeova.it/varie/losch.php

    http://www.infotdgeova.it/esperienze/mac.php

    http://www.infotdgeova.it/esperienze/sara3.php

    Fonte/i: www.infotdgeova.it
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.