Chihuahua abbandonati a causa di Paris Hilton: la California non riesce a contenerli?

Chi l’avrebbe mai detto che proprio loro, i cagnolini più amati dai vip, fossero anche quelli più abbandonati dagli americani.

Da Paris Hilton, che mostra in continuazione il suo Tinkerbell quasi fosse un accessorio tra i tanti che indossa, senza mai negarsi agli scatti dei fotografi mentre lo sbaciucchia, passando per Mickey Rourke, che durante la scorsa edizione della Mostra del cinema di Venezia ha sfilato in passerella con il suo piccolo chihuahua, fino ad arrivare a Miley Cyrus, protagonista della sitcom Disney Hannah Montana, idolo delle adolescenti, che spesso si fa ritrarre in compagnia del piccolo animale, in America si può dire che sia proprio chihuahua-mania.

In realtà proprio a Los Angeles, patria dei divi, all’alto tasso di persone che acquistano chihuahua corrisponde un altissimo tasso di abbandoni per un totale che al momento oscilla intorno ai 250.000 esemplari e i canili californiani non riescono più a gestire al loro interno il continuo aumento di cani di piccola taglia per mancanza di strutture apposite. Per questo si stanno organizzando spostamenti dei cagnolini in altri stati dell’America, come l’Oregon e l’Arizona e non è escluso che possano essere previsti anche voli charter per spostarli in altri Stati.

La questione è semplice: molti genitori acquistano questo animale come se fosse una sorta di giocattolo da mettere nelle mani dei loro figli o addirittura lo comprano per imitare la moda dei divi hollywoodiani, senza rendersi conto che benchè piccolino quel cane ha necessità di tutte le attenzioni e le cure di cui avrebbe bisogno qualsiasi altro animale.

Anzi, gli esperti dichiarano che i chihuahua se non tenuti in ottime condizioni incorrono in malattie e le spese veterinarie sono molto elevate. Non sempre famiglie “normali”, lontane da quella della Hilton, possono permettersi costi del genere. Allora sarebbe bene valutare molti fattori, non ultimo la certezza economica di poter mantenere in condizioni ottimali quell’animale, prima di effettuare un acquisto del genere.

Detto ciò, è vero anche che spesso anche per le star il chihuahua è solo una moda. Madonna, infatti, non molto tempo fa ha dato via senza farsi troppi problemi i suoi tre chihuahua, che dopo varie avventure sono finiti in un canile.

8 risposte

Classificazione
  • Gwen
    Lv 6
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Io ho sempre detto che un cane bisogna prenderlo per accudirlo e per amarlo,non per moda! Adesso ne ho la prova,gli abbandoni sono aumentati di grosso da quando la gente compra i cani come se fossero giocattoli,quando invece si possono rivelare aggressivi e ingestibili. Ad esempio,da quando è uscito il film Hachiko,è scoppiata la moda dell'Akita Inu. Ci saranno moltissimi abbandoni di quella razza,perché sono cani molto indipendenti e non per i principianti! Con questo ho detto tutto,non voglio esagerare con i dettagli. Non compriamo cani per moda!

  • ?
    Lv 5
    1 decennio fa

    Ce n'è di gente cretina al mondo. E Madonna già non la tolleravo prima, figurati dopo che ho saputo dei chiuhui in canile...ma del resto, è una che , dato che andava di moda il bambino nero, due anni, fa, ne ha rapito uno che aveva i genitori, quindi..

  • 1 decennio fa

    sì, è vero , è una cosa che mi ha detto anche la mia veterinaria... bè io ho un chihuahua che tengo come se fosse un bambino e pensa che mi hanno offerto anche dei soldi e parecchi per comprarlo ma io il mio topolino non lo darei via neanche per 10.000 euro! Cmq non riesco proprio a capire come si possa fare del male a degli esserini così piccoli e indifesi! Purtroppo questa è una realtà che andrà avanti sempre sia con i cani piccoli che con i cani grandi, io credo che l'unica cosa che si possa fare è quella di curare e amare i nostri animali fino all'ultimo attimo della loro vita perchè ci danno tanto amore e io credo che agli animali manchi solo la parola per essere come noi!! Al contrario a certe persone la parola bisognerebbe proprio tirargliela via!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    E' successo lo stesso con dalmata, dobermann, husky, pinscher e succederà anche con l'akita. Purtroppo finchè la gente stupida va a comprare cani pensando che siano oggetti è normale.... schifoso, ma normale.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Vicky
    Lv 6
    1 decennio fa

    purtroppo non solo in america ma ovunque impazza il 'morbo di paris hilton' con conseguenza che la gente cerca cani sempre più piccolo aiutando i canari a far soldi creando cani piccolo incrociando cani di razza con altri e altri ancora per farli rimanere piccoli o in alternativa inserendo nello stomaco dei cuccioli appena nati alcool facendoli rimanere piccoli!! quindi spingendo i canari, che avvantaggiati da questa moda creano i cosiddetti toy, poket, teaup ecc...ecc... maltrattandoli e ricavando poi un sacco di soldi, per cuccioli che vivono meno di un anno, che vendono a queste persone colpite dal morbo, che guardano solo il cane da borsetta e non la sua salute, la razza, le malattie ereditarie, il pedigree e sono capaci di spendere anche 1000 e più euro pur di averne uno per andarlo a sfoggiare per strada nella borsetta!!! sono anche capaci di cadere nelle truffe in internet di cani di pura razza spediti dal camerun pagando solo le spese del viaggio!!! purtroppo questo morbo sta portando a rovinare moltissime razze (chihuahua, pinscher nano, yorkshire, maltese....) poichè vengono fornite false informazioni dai canari che dopo le persone che aquistano da loro divulgano e nasce la cattiva informazione!!!! infatti non esistono chihuahua toy, pinscher toy, maltese toy, york toy....ne teacup, poket, mini, mosca, supertoy, minimosca, extrapoket!! vengono messi al mondo e sottoposti a sevizie per farli restare piccoli solo per questa stupida moda americana che spero abbia presto una fine!!!!!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Il problema è che bisognerebbe riuscire ad abbandonare Paris Hilton...non credo che sia cippata. Basterebbe legarla al guard raill di qualche autostrada americana, levandole prima la medaglietta.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Non incolpo tanto la Hilton ma piuttosto chi si sente alla moda con un cane da copertina...non potendo essere come loro almeno ci si compra il cane uguale...mah,frustrati.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ma perchè bisogna dare la colpa a Paris????adesso una persona non puo piu prendersi un cane che gli piace??????????la colpa è di quelle cretine che prendono i cani,chihuahua o altri che siano solo x moda x poi abbandonarli...a ma non risulta che paris l abbia abbandonato!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.