PRiNCiPeSsa147 ha chiesto in Animali da compagniaCani · 1 decennio fa

Pettorina miracolosa...? dubbi?

allora..fino a pochi giorni fa portavo fuori Lothar con il collare..uno di nylon normale e uno a semi strozzo bloccato alla circonferenza del collo (quindi non stringeva la gola, ma a detta dell addestratore il cane avrebbe comunque capito che se camminava al passo stava cmq piu comodo).

nulla da fare, turava, tirava, tirava.

riuscivo a controllarlo, ma era un problema quando dovevo raccogliere le feci, io cercavo di chinarmi ma lui tirava ed era veramente difficile.

stessa situazione per quando avevo le borse della spesa o altro.

ho comprato una pettorina da mettergli quando lo porto in auto con la cintura di sicurezza e non puo stare nel bagagliaio perche ci sono valigie e altro.

l altro giorno non trovavo piu il collare, allora dovendolo portare fuori ho preso la pettorina e sono uscita con quella.

preciso che e quella a i, che non passa sotto le zampe.

ebbene, esco...e MIRACOLO!

stava al passo, tranquillo..senza che dovessi richiamarlo e ripetergli 38484 volte -piede, piede!-.

tirava solo quando vedeva un altro cane, ma per un cucciolo di 5 mesi e normale!

Ho riprovato un paio di volte a usare la pettorina, e stessa storia..non tirava..

secondo voi ho sbagliato a usarla?

devo insistere con il collare?

grazie

9 risposte

Classificazione
  • Emme;
    Lv 7
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Quella pettorina è ottima e ti consiglio di continuare ad usarla e al massimo quando sarà più grande, ri-utilizzare il collare. Per i cuccioli in molti consigliano la pettorina e se il tuo cucciolo tira meno con quella, continua ad utilizzarla, non c'è nulla di male.

    Poi quella che ha il gancio leggermente indietro (praticamente è sulla schiena) è migliore dell'altra perché quando il cane tira, non fa pressione sulle zampe, ma sul torace, quindi non gli fa male.

    Ciao!

  • 1 decennio fa

    Il tuo cucciolo è un dobermann? In famiglia li abbiamo allevati per una vita ;-)

    Se posso consigliarti evita la pettorina: è vero che per ora non tira e sembra abbia fatto il miracolo ma credimi, è solo un'illusione.

    Prima di tutto è dannosa, è uno dei fattori ambientali che possono scatenare la displasia al gomito, malattia multifattoriale, perciò anche se geneticamente Lothar non è portatore di questa patologia non è detto che non possa svilupparla; e sinceramente visto l'incremento di taglia che ha avuto negli ultimi anni questa razza ci starei molto attenta.

    Inoltre è vero che per il momento il cucciolo non tira, ma credo sia dato dal fatto che risente dell'effetto 'trattenimento' che fa la pettorina nei primi tempi...appena capirà quali sono i punti di traino e che se tira con quella ti trascina tranquillamente molto più che con il collare sarà finito lo spasso, inoltre avrà passato i primi mesi della sua vita con una pettorina che gli modifica il movimento mettendolo a rischio displasia, e già sono cani molto delicati dal punto di vista articolare.

    Torna al collare e cambia addestratore, educare un dobermann è davvero molto semplice (al tempo li addestravo io, già da quando avevo 8-9 anni, e non ho mai usato collari a strozzo o a semi-strozzo) se sai come fare, mi dispiace dirlo ma credo che il tuo addestratore non sia molto valido, e purtroppo in giro così ce ne sono molti.

    Fonte/i: studio veterinaria
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Dopo quello che è successo alla mia Hanny ti consiglio di usare sempre la pettorina,

    come hai già letto nella mia domanda la fuori uscita dell terza retina potrebbe essere a causa del continuo tirare al guinzaglio assieme a qualche strattone

    improvviso da parte del cane, mi sento in colpa ma sento una m.e.r.d.a.

  • Gwen
    Lv 6
    1 decennio fa

    Secondo me,per il bene del cane,la pettorina va benissimo. Perché se con il collare tira,potrebbe "strozzare" il cane.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    io x il mio amore ank se è un pechinese ho sempre usato la pettorina da quando lo presa e proprio mai il collare..e io sinceramente mi trovo molto bene xk tira come un pazzo poi quando vede un altro cane è la fine..nn avesse la pettorina si strozza o ank i gatti..no cmq io ti consiglio di metterli la pettorina si trova meglio ank lui ank se è un po scomoda quando esci e entri da casa k le la devi togliere ma ci metti 2 minuti..bacio XDXD

  • ?
    Lv 5
    1 decennio fa

    Se non tira usala, però prima chiedi al vet, perchè alcune pettorine possono rovinare le spalle al cane.

    Non uso la cintura da auto, ma il vari-kennel, quindi non conosco bene il prodotto.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    hai fatto una scelta giustissima! io fra poco prendo una cucciola di labrador ho chiesto consiglio ad amici esperti e mi hanno detto di alternare pettorina e guinzalgio cosi si abitua

    bacioo

  • 1 decennio fa

    Una mia amica ha una dobermann di 10 mesi e quando usa la pettorina come quella da te descritta la situazione migliora nettamente...lei però alterna un po' il collare e un po' la pettorina...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ciao. Il collare a strozzo o semi-strozzo, per molti cani ( direi tutti) e' un oggetto molto stressante che mette in ansia il cane da quando usciamo a quando rientriamo in casa.Il cane che sottoposto a queste condizioni reagisce cercando continuamente di allontanarsi da noi per allentare lo stato di ansia, il risultato : tira ! . spesso con la pettorina questi problemi scompaiono, ma attenzione che non appena si comincia ad avere l'atteggiamento di strattonare. . . anche quella perde il suo effetto.Se il cane inizia a tirare , bisogna rimanere tranquilli e semplicemente cambiare direzione, parlando lodandolo solo quando cammina abbastanza bene senza più tirare.Ci vuole molta pazienza ma in questo modo giorno dopo giorno risolvi il problema definitivamente.Naturalmente ci sono altre componenti che influiscono su questo atteggiamento del cane , quali livello di ansia intrinseca, status sociale, livello di comunicazione acquisito tra te e il cane,ecc. ma per questo può aiutarti un professionista competente.

    Buon lavoro

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.