Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Matematica e scienzeGeografia · 1 decennio fa

LATITUDINE e LONGITUDINE come calcolarle sulle cartine con il righello?10 punti al migliore.Grazie!?

Urgentissimoooooooooooooooooooooooooooo

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Più difficile a scriversi che a farsi.

    Intanto devi partire dalla scala della carta e comunque dal reticolo di paralleli e meridiani che vi sono riportati, controllare cioè, quanti GRADI sono compresi di LATITUDINE e LONGITUDINE rispettivamente.

    Se ad esempio fra parallelo e parallelo ci fosse un GRADO di Lat. tipo da 44° a 43° Lat nord (fascia centro Italia) misuri col righello la distanza fra loro sulla carta, tipo 7,4 cm.

    - 74 mm / 60' (primi) = 1,23 mm corrispondono ad 1 primo.

    Se dal parallelo 43°, misuri 53 mm avrai che PISA si trova a 53/1,23 = 43', cioè 43° 43' Lat. nord.

    Per la Long. stessa cosa (anche se a grandi scale dovresti mediare), misuri la distanza fra meridiano 10° e 11° Long. Est e fai lo stesso che hai fatto per la Lat, PISA dovrebbe darti 10°23' Long. Est.

    Se riporti i primi su strisce di carta fai molto prima (ti crei cioè dei "righelli" con i PRIMI) una specie di COORDINATOMETRO:

    http://www.rivistamilitare.it/index.php?option=com...

    Ciao.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    La maggior parte degli strumenti installati sui satellit che orbitano attorno alla Terra sono in grado di acquisire immagini, ma un imager (o sensore per l'acquisizione di immagini) e' uno strumento costruito appositamente con questo fine. Generalmente la sua risoluzione spaziale di un e' piu' alta di quella degli altri strumenti (cioe' e' in grado di distinguere oggetti piu' piccoli all'interno dell'area illuminata) e misura l'energia riflessa dalla superficie terrestre in un intervallo piu' piccolo dello spettro elettromagnetico. Molti sensori per l'acquisizione di immagini hanno canali che misurano la luce rossa, verde e blu. I valori ottenuti possono essere utilizzati per ricostruire un'immagine della Terra in colori reali (ovvero cosi' come la vedrebbe l'occhio umano). Altri imager hanno in piu' canali che possono essere utilizzati per creare immagini in falsi colori che mettono in risalto caratteristiche del paesaggio di particolare interesse. Per maggiori informazioni vedi una introduzione al telerilevamento.

    Latitudine e Longitudine

    La latitudine idividua la posizione di un punto sulla Terra in direzione nord-sud. Vale zero quando il punto e' all'equatore, 90 al polo nord e -90 al polo sud. In molti paesi in Nord America, cosi' come in Italia, ci sono segnali che indicano la posizione del 45-mo (quarantacinquesimo) parallelo, cioe' la posizione a meta' strada fra l'equatore e il polo nord. In maniera piu' precisa, la latitudine puo' essere definita come la distanza angolare di un punto (P) dall'equatore misurata lungo il meridiano che passa per quel punto.

    Misurando la distanza angolare dal meridiano di Greenwich (anche detto Primo meridiano in quanto qui la longitudine e' zero) lungo l'equatore, la longitudine individua la posizione di un punto sulla Terra in direzione est-ovest. La longitudine varia numericamente da 0 (per i punti che si trovano lungo il meridiano fondamentale) a 180 in senso positivo verso Ovest e negativo verso Est; tuttavia puo' anche essere quantificata in valori che vanno da 0 a 360 gradi proseguendo dal Primo meridiano sempre verso Est. Ad esempio la longitudine di NASA Langley puo' essere riportata in tre diversi modi: 76 W (Ovest), o -76 E (Est), o 284 E (Est).

    Latitudine e longitudine possono essere espresse sia in gradi XX, minuti YY e secondi ZZ che nella forma decimale. Per convertire da gradi a decimali si usa la seguente formula: Decimali = (XX + YY/60 + ZZ/3600). La forma decimale e' quella usata per il database di S'COOL.

    Per luoghi negli Stati Uniti puoi calcolare latitudine e longitudine mediante il stio del Census Bureau. Qui, invece, puoi calcolare latitudine e longitudine per un numero limitato di citta' nel mondo.

    Ora ufficiale o ora locale standard

    E' l'ora stabilita per legge in una regione per uso generale. Piu' in particolare e' l'ora che si legge su un orologio impostato correttamente quando non e' in vigore l'ora legale (estate).

    Ora estiva locale

    E' l'ora locale standard piu' un'ora. In alcune parti del mondo, durante l'estate, si modifca l'orario in questo modo allo scopo di forzare l'inizio anticipato delle attivita' quotidiane guadagnando ore di luce per le attivita' extra-lavorative.

    Ora solare

    E' l'ora locale quando si usa il sole come riferimento. Il mezzogiorno corrisponde al momento in cui il sole si trova nel punto piu' alto della sua traiettoria. L'ora solare puo' essere misurata usando un orologio solare.

    Ora universale o Ora media di Greenwich

    E' l'ora solare a longitutine 0, ovvero lungo il meridiano che passa per Greenwich, Inghilterra. Questa assunzione e' utilizzata come standard per sincronizzare l'acquisizione di dati in tutte le zone del globo. In inglese e' detta Universal Time, da cui l'abbreviazione UT. Puoi cliccare qui per calcolare la differenza oraria fra la tua zona oraria e l'ora universale (UT).

  • 1 decennio fa

    booooh

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.