ho fatto la pasta cacio e pepe, ma il formaggio si è aggrumato tutto e non si è amalgamato con la pasta?

sembrava di mangiare pasta bollita con pallocche di pecorino.. qual'è il segreto?

Aggiornamento:

fatto tutto ciò che avete detto :(

5 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    dipende molto dal tipo di formaggio che usi,ovvero il pecorino più o meno stagionato quindi con più o meno parte acquosa. ti consiglio di non buttare il pecorino tutto insieme ma un po' per volta continuando a saltare in padella aggiungendo eventualmente acqua di cottura. così potrai renderti conto di come reagisce il pecorino. scioglerlo prima con l'acqua di cottura rischia di rendere il tutto troppo salato e comunque la cacio e pepe non va fatta con il pecorino fuso, ma amalgamato alla pasta. mettilo poco per volta. questo è il segreto. ah e il pepe macinalo al momento! se non hai il macinino rompilo col batticarne o con qualsiasi altra cosa. ti assicuro che il risultato cambia gradevolmente!

    Fonte/i: cuoco capo partita ai primi
  • 1 decennio fa

    Il pecorino lo devi stemperare in una ciotola con un po d'acqua della pasta insieme al pepe e olio caldi poi metti la pasta e amalgami. Forse avrai versato il pecorino direttamente nella padella e si è sciolto come la mozzarella e poi raffreddandosi si è appallottolato.

  • 1 decennio fa

    Penso che bisogna amalgamare il cacio con una piccola quantità di acqua con cui hai lessato la pasta. Almeno così dicono quelli che se ne intendono più di me :)

  • basua3
    Lv 6
    1 decennio fa

    deve essere servito molto caldo

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • marias
    Lv 6
    1 decennio fa

    Devi sciogliere il pecorino con poca acqua di cottura della pasta e tenere questa abbastanza al dente. Inoltre il cacio deve essere molto abbondante

    Fonte/i: marito romano
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.