Anonimo
Anonimo ha chiesto in Arte e culturaPoesia · 1 decennio fa

devo fare un commento su "la ginestra" di giacomo leopardi (per scuole medie)una decina di righi...grazie?

per favore è moooooooooooooolto urgentee....!!!!!!!

1 risposta

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    La Ginestra è il testamento spirituale di Leopardi. Nella poesia si parla della coraggiosa e allo stesso tempo fragile resistenza, che la ginestra oppone alla lava del Vesuvio, il monte sterminatore, simbolo della natura crudele e distruttiva.

    Il delicato fiore coraggiosamente risorge sulla lava impietrata, e con la fragranza dei suoi arbusti sembra rallegrare queste lande desolate. Ma il suo destino è tragicamente segnato da una nuova eruzione, capace di annullare non solo la sua consolante presenza ma, ben più drammaticamente, la presenza dell'uomo in questi luoghi. La ginestra diviene simbolo della condizione umana, pertanto l'uomo deve lottare contro la natura crudele, che ha il poetre di distruggere quello che l'uomo crea.

    L'uomo deve sapere che la natura ha poteri immensi, ma deve, comunque, mantenere la propria dignità. Nessun atteggiamento arrogante, ma neppure rassegnato, semplicemente conscio dello stato di cose.

    Solidarietà con altri umani...Uniti dal medesimo destino.

    Non saranno nè il progresso, nè la scoperta scientifica a minimizzare gli effetti distruttivi della natura quando si fa "matrigna".

    Ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.