xfire78xx ha chiesto in Matematica e scienzeFisica · 1 decennio fa

Corrente elettrica: differenza tra volt, ampere, watt e ohm?

Salve,

qualcun* può illustrami la differenza tra volt, ampere, watt e ohm?

Magari facendo anche un esempio pratico, spiegando dallo stesso punto di vista, cosa corrisponde volt, cosa l'ampere, cosa i watt e cosa l'ohm?

Grazie anticipatamente.

Aggiornamento:

Su wikipedia ho trovato un'interessante analogia:

«Semplificando il concetto, il volt misura la forza che hanno i singoli elettroni, e moltiplicato con gli ampere, che misurano gli elettroni che passano nel tempo, si ottiene la potenza in watt. Per analogia con i sistemi idraulici il volt è l'altezza da cui l'acqua scende, e l'ampere è la portata.»

Cosa si vuole intendere con «la forza che hanno i singoli elettroni» ? Di fare cosa?

Aggiornamento 2:

@web ser: cosa vuoi intendere per "la velocità degli elettroni" ? In senso letterale, mi fa capire che ci sono correnti "più veloci" e correnti "più lente". Puoi spiegarmi meglio?

Aggiornamento 3:

@web ser: credo di aver capito l'ampere che dovrebbe corrispondere "alla quantità di elettroni che passano", il watt è dato da volt*ampere e quindi misura la potenza, l'ohm dovrebbe misurare la resistenza del materiale...

Però non mi è molto chiara l'analogia del volt... Ovvero quando dici: "inclinazione del fiume".. Puoi spiegarmi meglio quest'ultimo concetto?

5 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Dimenticasti il Coulomb. cioè la carica elettrica

    -I Coulomb, le cariche elettriche, sono l'acqua di un grande lago in montagna

    -i Volt rappresentano l'inclinazione del fiume che esce dal lago

    -gli Ohm gli ostacoli al passaggio dell'acqua, o se vuoi le perdite di acqua del fiume, la resistenza

    -Gli Ampere la Quantità d'acqua risultante dalla inclinazione del fiume diviso la resistenza al passaggio dell'acqua, Volt/Ohm, o anche un coulomb al secondo

    -i Watt la potenza finale, risultante dall'inclinazione del fiume per la quantità d'acqua che scorre, Volt x Ampere

    -infine c'è il wattora, o kilowattora, che misura una cosa differente dal watt,

    il watt misura la potenza, il wattora l'energia prodotta, potenza x tempo.

    un fiume inclinato 1 Volt e con la resistenza di 1 Ohm, trasporta 1 Ampere, cioè la quantità di 1 Coulomb ogni secondo, e ha la potenza di 1 Watt

    -Un Coulomb è la carica che un Ampere porta in un secondo, C=A x s

    -Ampere=C/s=V/ohm

    -Volt=A x Ohm=W/A=joule/C

    -Ohm=V/A

    -Watt=V x A

    *E' meglio usare l'inclinazione del fiume al posto dell'altezza di una cascata, perchè il Volt non determina solo il dislivello della corrente, ma anche la quantità di carica elettrica che passa,

    cioè se aumentano i volt aumentano anche gli ampere(cioè i coulomb prelevati dal lago) fermi restando gli ohm,

    Ampere=Volt/ohm

    *Se Watt=Volt x Ampere, e Ampere=Volt/ohm, allora Watt=Volt²/ohm

    ecco perchè conviene trasportare la corrente con alte tensioni

    *A volte è proprio la resistenza che produce il lavoro desiderato,

    p es. in una lampadina gli ohm determinano la perdita di corrente sotto forma di luce.

    #"Cosa si vuole intendere con «la forza che hanno i singoli elettroni» ? Di fare cosa?"

    La velocità degli elettroni, l'amperaggio misura il numero di elettroni.

    di fare un lavoro, di avere energia

    velocita x numero degli elettroni dà la potenza in watt

    #non è in senso letterale, non cambia la velocità degli elettroni ma la loro energia,

    per analogia con delle palline, per la forza conta sia il numero che la velocità

  • 1 decennio fa

    Sono tutti elementi dello stesso mosaico : la corrente elettrica.

    Sono unità di misura che rappresentano:

    volt --> tensione elettrica

    ampere --> corrente elettrica

    watt --> potenza elettrica

    ohm --> resistenza

    Volt [V] è la differenza di potenziale elettrico tra due punti come i due buchi di una presa o i poli di una batteria. Assimilabile alla differenza di altitudine montagna -pianura per l' acqua.

    Ampere [A] è la quantità di cariche elettriche che si muovono tra i due poli precedenti in un certo tempo. Per i circuiti idraulici è la quantità di acqua che scorre, la portata.

    Ohm [Ω] relaziona i precedenti è la resistenza che si oppone al passaggio di una corrente tra due punti ad una precisa differenza di potenziale Ohm = Volt / Ampere. Idraulicamente si può paragonare al tipo di percorso da monte a valle , percorso che può essere più o meno sisuoso, stretto o pendente e determina la portata di acqua a parità di dislivello.

    Watt [W] definisce l'energia totale in gioco. Watt = Volt x Ampere.

    In una stufa elettrica i watt ti dicono quanto scalda, gli ampere quanto devi dimensionare i fili in cui scorre la corrente elettrica, i volt a quanto devi dimensionare l'isolamento del circuito, gli ohm ... per poterli misurare e scoprire le tua stufetta si è bruciata :-)

  • 6 anni fa

    Per i vari tipi di Stufe Elettriche prova ad andare sulla sezione relativa di Amazon.it a questo link http://amzn.to/1zpzSPC.

    Potrai vedere tutti i modelli attualmente disponibili e ordinarli per popolarità , fasce di prezzo, giudizi degli utenti. In questo modo potrai farti una idea più precisa e chiarire i tuoi dubbi.

  • 1 decennio fa

    Sono unità di misura di grandezze differenti ma fra loro collegate: Volt è l'unità di misura del potenziale elettrico (o tensione, è rappresentato dalla differenza di potenziale del polo positivo e quella del polo negativo, immaginalo come il versante di un monte da cui scende un fiume:più è grande il dislivello percorso dalla corrente del fiume più questa sarà veloce,solo che in questo caso parliamo di differenza tra il polo positivo e quello negativo anzichè tra cima e base del monte e la corrente è elettrica e non d'acqua) che insieme alla resistenza del mezzo conduttore,come ad esempio un cavo elettrico (la capacità della materia di opporsi al passaggio della suddetta corrente)misurata in ohm determina l'intensità della corrente (misurata con l'ampere ) . i watt misurano la potenza elettrica erogata ovvero il lavoro (forzaxspostamento)che viene compiuto da questa corrente / il tempo. Ovvero l'intensità di lavoro che quella corrente compie in un secondo.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    allora i Volt (V) indicano la tensione. Ad esempio una lampadina da 24 V, avrà una tensione, cioè una differenza di potenziale di 24 V. Gli ampere sono invece usati per la misura dell'intensità di corrente. Ad esempio rimanendo alla nostra lampadina, per illuminarla dovrà scorrere nei fili una corrente di 1.2 A (ampere). I watt (W) invece indicano la potenza che può fornire un utilizzatore. Ad esempio un motore da 25W fornisce 25W di potenza. Gli ohm invece sono l'unità di misura delle resistenze elettriche. Spero di essere stato chiaro........ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.