Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 decennio fa

Vi va di parlare della forza della fragilita'....? Essa richiama il tempo e la caducita'?

del tempo...

La fragilita' e' capace di sdoppiare una personalita'...?

Personalmente credo sia il dolore una qualità dell'essere fragile.

Gridare la propria fragilita' a chi e' fragile puo' aiutare evitando che questi credi di attaccarsi ad una montagna.... e quindi aiutarlo a vivere meglio la sua condizione di fragilita'...?

La propria fragilita' ti permette di comprendere davvero la fragilita' degli altri..? di rispettarla...?

Di stare attenta a non manipolare le persone..., a non falsificarle...?

Io ho amato persino i frammenti di uomo... di donna.. mi sono dedicata con pazienza a metterne insieme i loro pezzi....proprio perche' avevo ammesso prima con me stessa e poi a voce alta tutta la mia fragilita'.. tutto il mio bisogno d'amore... cosi' ho amato e cosi' amo... ed è qui la mia forza...

Sorridere... sperare... amare.... e' sentire la propria fragilità.....che diventa la vera forza.....!??

Buona domenica a tutti

Alba

14 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Oggi stavo passeggiando con la mia cagnolina, fiocchi di neve portati dal vento freddo infastidivano la gente che camminava sulla via ghiacciata. Mi sentivo attento e vigile, ma era un nuovo modo di essere che si era instaurato come un intuizione, i riflessi delle mie sensazioni provenivano dalla mia spina dorsale, come quando si ha paura e si sente un brivido nella stessa, ma in modo piu sottile perché erano coinvolte le sensazioni, quello che pensavo, i miei pensieri non solo avevano un significato, ma li potevo osservare per quello che erano. Guardavo i volti della gente, quasi specchiassero la loro vita, i loro dubbi, le loro incertezze . Le persone piu anziane sembravano piu rigide, quasi tristi, una maschera di sofferenza che non si poteva nascondere. Le nuvole avevano coperto il sole, adesso l freddo mi entrava in tutti i porri, il vento sembrava scoperchiarmi, mi sono chiuso ancora di piu avvolgendo la bocca con la sciarpa, in alto mentre guardavo i tetti che lasciavano scivolare la neve caduta da poco, dei corvi si appoggiavano vicino ai camini con in bocca dei piccoli pezzi di pane trovati sulla via. Dio , come mi sentivo vivo, ma nello stesso momento si era rotto un velo, il dolore del mondo mi spaventava,er cosi presente ,cosi reale, mi lambiva il cuore, una fitta allo stomaco, nessuno poteva fuggirlo.Il freddo era sempre piu intenso, pensai che mi ero vestito poco, se qualcuno si fosse fermato vicino, avrebbe visto che tremavo. Due persone anziane camminavano a braccetto, sembravano felici, si guardavano attorno e sorridevano, ma poco dopo con un passo incerto vedo avvicinarsi una coppia di tedeschi, li riconosco per il modo di vestire, lei era mite, con gli occhi assenti, ebbi il tempo di vedere bene lui, era molto anziano e si faceva forza per rimanere in equilibrio sulla neve, il viso aveva poche rughe, ma incavato, per un momento ho visto i suoi occhi, sembrava una persona che aveva sempre ubbidito, ma abituato a comandare senza discutere, senza dubbio, senza quella umanità che accompagna la vita, o almeno dovrebbe vivere in ogni uno di noi.Mi sono fermato in un chiosco a prendere delle patatine fritte per mia figlia, una donna anziana entra di prepotenza spostando dei teloni di plastica trasparente che servivano per proteggere dal vento, mi guarda e mi dice se c'èro io prima di lei, io annuisco si, ma daltronde ero la, mi aveva visto, perché me lo chiedeva. Con un guizzo prima che tutti potessero fare, parlare, ordina un pollo. L' odore della carne mi nauseava, il fumo sembrava appiccicoso, avevo voglia di essere da tutta un altra parte.

  • 1 decennio fa

    sapessi quante volte sono stata derisa e criticata per le mie fragilità..

    secondo loro era solo una grande debolezza l'essere fragile..

    oggi le persone che mi criticavano..sono attorniate da tante serpi che si fingono amiche..che le lodano dicendogli sempre ciò che vogliono sentirsi dire e dietro però le sparlano da paura!

    io invece attorno ho pochissime persone..ma sono sincere COME ME..

    e non considerano la fragilità come una cosa da nascondere ,ma di cui esserne FIERi..

  • Anonimo
    1 decennio fa

    La fragilità' e' capace di sdoppiare una personalità'...?

    certamente......lo sdoppiamento delle persone è

    una manifestazione molto ricorrente , gli stessi si nascondono

    dietro belle parole enfatizzandole al massimo, quasi come

    schermo per non essere individuate e procedono in modo

    sempre più massiccio !

    Questo loro metodo molto puerile, a volte è una richiesta

    d' aiuto, come se inconsciamente desiderassero di essere

    scoperti oppure a pensarla proprio male, come un atto

    di grande presunzione : io sono al di sopra di Tutti e Tutto !

    Poi naturalmente ci sono altre forme di fragilità, che non

    sono manifestazioni dell'Onnipotenza come prima descritta,

    è l' opposto, anzi sono le prede migliori della fragilità prima

    elencata !

    Chi è fragile o PRIMEGGIA o se è una fragilità diversa SOCCOMBE

    alla prima.....uno non può essere d' aiuto all'altra, andrebbero divise

    per non rendere la situazione ancora più seria !

  • 1 decennio fa

    IN questo mondo di cavernicoli evoluti,la fragilita' porta,solamente,alla soppressione per mezzo altrui.buon lunedi'.

    Fonte/i: le fragilita' che non mi son potuto permettere.
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Serena
    Lv 7
    1 decennio fa

    Si, cara Alba, attraverso la mia fragilità io percepisco quella degli altri e la comprendo.

    Da qui il mio assoluto rispetto verso ogni persona.

    Perchè ognuno di noi, anche se in modo diverso, è fragile e tutti noi abbiamo bisogno l'uno dell'altro.

    La mia filosofia di vita è: non fare mai agli altri quello che non vorresti fosse fatto a te stesso, non sopraffare mai chi sembra più debole di te, dare tutto il mio aiuto se mi è possibile, a chi ne ha la necessità .

    Ciao Serena

  • 1 decennio fa

    La fragilità ammessa è la forza più grande. Cosa avviene dopo è relativo.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    a parte che nn ho mai capito che cosa voglia dire essere fragili o essere forti...secondo me ognuno ha il suo modo di essere....in certe occasioni si è forti ed in altre deboli...quando si ama, si è nudi di fronte al proprio amore...quindi siamo più attaccabili dal nostro amore...a parte le situazioni d'amore si hanno sempre dei punti deboli su cui è facile essere colpiti....perchè in fondo nessuno è perfetto...quindi bisogna solo accettarsi per quello che si è e nn per quello che si vorrebbe essere....quindi la fragilità e la forza sono solo le facce di noi stessi...le facce che mostriamo a chi ci ama,ci odia, ci sta vicino...francamente poco conta che la fragilità sia una forza o che la forza sia una debolezza...si è quello che si è...con i nostri alti e bassi....insomma amare e essere amati è un gioco di forze e debolezze...certe volte ci sembra di essere forti perchè siamo amati e alle volte si è indifesi perchè sembriamo attaccati....poi definire quale sia il confine tra debolezza e forza è cosa molto ardua e dura....quindi diciamo che la vera forza di una persona è quella di darsi con generosità senza farsi troppi calcoli mentali inutili....il guaio è che nn è sempre facile scollegare il cervello dal cuore....spero di essere stato chiaro

    ciao!!

  • 1 decennio fa

    La fragilità è una forza. Ammetterla vuol dire avere coraggio. Affrontarla vuol dire vivere.

    A volte diventa una bandiera e impedisce di crescere. A volte invece diventa un microscopio interiore che aiuta a comprendere gli altri.

    Ognuno di noi possiede una fragilità così come ha

    il suo inferno o il suo

    paradiso

  • 1 decennio fa

    " Con la stessa fragilità con cui si comprende un bambino, si deve comprendere la mente umana "

    buona domenica

  • 1 decennio fa

    Qualcuno un giorno ha detto :" La mia fragilita' è la mia forza d'Amore..."

    Io credo che sia davvero cosi'

    Angela

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.