Alessia ha chiesto in SaluteSalute - Altro · 1 decennio fa

Bioscalin e altri integratori per capelli?

ciao a tutti :)

Allora,causa ex semipermanente che per fortuna mi è andata via quasi del tutto,ho i capelli un po rovinati,sono un po secchi,crespi,opachi e fini -.-..esistono degli integratori che aiutano a curarli?Ho sentito parlare solo del bioscalin..qualcuno l'ha provato?serve solo in caso di caduta?

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    io uso bioscalin a pillole,una al giorno dopo la colazione..sn buone..te le consiglio!!!

    in + eccoti qlk consiglio:

    L’alimentazione influisce enormemente sulla salute dei capelli: cibi integrali, freschi, ricchi di vitamine, minerali, aminoacidi e antiossidanti danno vigore e lucentezza. E proteggono nel tempo l’intensità del colore naturale.

    I capelli sono costituiti dal 65% al 95% da proteine, principalmente cheratina. Altri componenti sono acqua, lipidi, minerali e pigmenti. La “cheratinizzazione” del capello, ovvero la formazione del suo fusto, è regolata da ormoni, vitamine, fattori genetici e metabolici. Studi scientifici evidenziano legami con il metabolismo del colesterolo: un’alimentazione equilibrata, varia, povera di grassi saturi, integrale, garantisce salute ai capelli. Carenze dietetiche o squilibri alimentari, stress, inquinamento, consumo di alcolici e fumo sono invece fattori che ne possono minare la salute, e di conseguenza anche la bellezza.

    Ecco un elenco di alimenti da mettere in tavola per prendersi cura dei propri capelli:

    I cibi anti-caduta: germe di grano fresco e olio di germe di grano, semi e olio di girasole, nocciole, mandorle e olio di mandorle, cereali integrali, tuorlo d’uovo, scorza d’arancia, fegato di merluzzo. Questi alimenti sono tutti fonte di vitamina E, fondamentale nella prevenzione della calvizie. E non dimentichiamo che anche frutta e verdura (soprattutto carote, prezzemolo, spinaci) contengono la preziosa vitamina: scegliamole di provenienza locale, biologiche e rigorosamente di stagione, saranno più buone e più complete dal punto di vista nutritivo.

    Volume, lucentezza, colore: lievito di birra, uova, latte, carne, pesce, frutta e verdura contengono vitamina B5, la vitamina “antistress” che aiuta il funzionamento delle ghiandole surrenali. Questa vitamina è fortificante, riduce la formazione delle doppie punte, rende i capelli facilmente pettinabili e rallenta l’incanutimento. Più in generale il bel colore naturale dei capelli si conserva nel tempo evitando il fumo (che accelera l’imbianchimento) e con una dieta alimentare ricca di antiossidanti: verdure a foglia verde, ortaggi e frutti gialli e arancioni come carote, albicocche, zucche, cachi, e poi legumi, cicoria, spinaci, cavoli, broccoli, uva, curcuma, e, ancora una volta, lievito di birra.

    ciaoooooooooooooooo

  • 1 decennio fa

    guarda,io ti consiglio di non scervellarti con queste pastiglie..prendi una bella maschera per capelli e per un piccolo periodo non piastrarli..o piastrali meno di frequente..si riprenderanno

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.