Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 decennio fa

chi ha vissuto o conosce un uomo violento?

HO 23 anni un bimbo di 20 mesi e ho vissuto con il mio compagno fino a ieri.

insieme da 7 anni e qualke mese.

Gia da quando eravamo solo io e lui mi picchiava era geloso perchè secondo llui in troppa bontà c'è qualcosa che nascondevo.

Lui mi ha tradito 2o3 volte agli inizi e pensa ke io mi sia vendicata.

Ma non l'ho mai tradito perchè l'ho sempre amato.

Non ho mai vissuto.

Pensavo ke con un figlio sarebbe cambiato e invece no, è peggiorato.

Ha tentato 5 volte di strangolarmi e tutto ciò davantki al bimbo. E mi alza le mani per qualsiasi cosa anche per un granello di polvere.

Una volta pensava che il mio amante fosse il cugino un altra volta l'amico e un altra il fratello, ecc...

Certe volte penso ke siano gli spinelli assai.

L'ultima ieri, ieri dopo l'ennesima lita l'ennesimo attacamento al muro e con il collo senza respiro ho kiamato mia madre e me ne sono andata.

Avant'ieri è arrivato un sms di un tipo ke ha scirtto: "CIao GIanni sono MIkele di Trani le ragazza non mi vogliono perkè ho il ***** grosso tu ne conosci una matura fammi sapere"

LEppure si legge chiaramente nell'sms che io non mi chiamo Gianni , e dice che secondo lui è un sms in codice.

Certe volte mi dava mazzate perckè mi vedeva la bocca un pò gonfia e pensava ke avevo fatto kissa cosa.

Lui è stato il mio primo amore e non ho mai pensato a nessuno sono sempre stata buona perkè questo: io volevo solo una famiglia felice padre madre e figlio.

E invece no, non capisco perchè quando si da l'anima bisogna essere trattati così-

Me ne sono andata gia 2 volte da casa con questa è la 3, orego dio di darmi la forza di farmelo cancellare dalla testa e di trtovare la forza anche se questa la dovrei trovare neglio occhi di mio figlio e arlo crescere sereno senza violenze.

Però è più facile che a dirsi.

Secondo voi se vado da uno psicologo mi può aiutare a darmi la forza con qualche terapia.

Chi è passato nella mia situazione, chi ha visto qualcun altro nella mia situazione.

Pensate che mio figlio è nato con una voglia in testa bianca e il fratello di lui ha una macchia allo stesso punto della stesso però causata 10 anni fa da un incidente sulla moto e stette infatti 1 mese in cioma.

Lui pensava che mio figlio non era suo figlio e che fosse dello zio e mi picchiava.

Lo so voi pensate che non sono normale ancora a pensare di una paura di un ritorno ma guardate che non lo so neanke io

Aggiornamento:

no gioco su queste cose e non è per prendere punti, volevo solo un aiuto.

Aggiornamento 2:

ma posso capire xkè qualcuno pensi ke nn sia vero

io ho scrityto la mia storia xkè nn è facile dirle in giro alle persone ke conosco queste cose.

Aggiornamento 3:

è difficile capirmi lo so, però volevo essere compresa sentire ke qualcuno è stata nei miei panni e c'è l'ha fatta a superare questa vita del cavolo

10 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    "Pensavo ke con un figlio sarebbe cambiato e invece no, è peggiorato."

    Se sei incosciente non possiamo farci niente. Io provo molta tristezza e dispiacere quando una donna viene picchiata, ma quando sento dire che DOPO che si è state picchiate si pensa a fare figli mi viene la pelle d'oca!! Io non farei mai un figlio con uno che mi picchia!! Che razza di padre hai mostrato a tuo figlio??? Non potevi pensarci prima?? E se fa qualcosa a lui?? E se ti uccide e lui rimane da solo con una madre morta strangolata e un padre in carcere??? Le hai mai pensate ste cose invece di pensare che lui potesse cambiare?? Le persone non cambiano!!! Menchemeno gli uomini violenti!!! Quello che ti dico non è per cattiveria, ma proprio perché sono ALLIBITA dalla tua ingenuità... Ho quasi la tua età e mi sembra strano che tu sia così ingenua...

    "E invece no, non capisco perchè quando si da l'anima bisogna essere trattati così"

    Quando si da l'anima alla persona sbagliata è normale che si viene trattati così. O credevi che pure i serial killer potessero innamorarsi se una donna da amore a loro?? Lui non ha un'anima quindi non potrà MAI amare né rispettare una persona che per anni lo ha amato. Lui è uno ******* E ********, tu non dovevi nemmeno dargli un briciolo d'amore, perché non se lo merita. Deve stare in galera, quella feccia rovina la società.

    Mi raccomando reagisci e denuncia, per il bene tuo e di tuo figlio (e delle altre donne che potrebbero mettersi con lui). Se non lo fai, non solo potrai rischiare di venire uccisa sul serio, ma anche di dare un cattivo esempio al figlio maschio facendo capire che le donne non hanno una dignità e che la violenza è perdonabile. Lo psicologo ti può aiutare ad uscirne, ma quello che è malato di mente è lui, tu sei solo ingenua e incosciente.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    mmm.... no, non sei un troll

    chiama il 1522, è un servizio gratuito che ti permetterà di conoscere le strutture e gli aiuti terapeutici disponibili nel luogo in cui abiti. sono tutti gratis perchè pagati dallo Stato

    qui trovi altre informazioni

    http://www.pariopportunita.gov.it/index.php?option...

    ne puoi venire fuori solo se effettivamente lo vuoi, se non vuoi farlo per te fallo per tuo figlio

    questo invece è il link di un sito dove oltre specialisti incontrerai altre donne che come te sono state vittime di violenza domestica

    http://www.antiviolenzadonna.it/

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Io ti credo..non sò perchè ma non penso tu sia un troll od altro...

    il suo è amore malato..ma lo è anche il tuo!!!!!

    perchè non ti fai la domanda più importante:"ma io,merito di meglio?valgo come tutte le altre?"

    perchè ti devi accontentare ???

    perchè hai paura di rimaner da sola ????

    ho conosciuto una signora in un altro sito..

    anche lei ha subito di tutto dal marito..

    ma mi ha detto che tendeva a giustificarlo dicendosi questo: "magari ha ragione..magari se non avessi messo la pasta nei piatti troppo calda non si sarebbe scottato"

    devi spezzare questo modo di pensare malato..

    lei lo ha fatto..non ha nessuno vicino,manco la madre che reputa assurdo che lei voglia divorziare e non star zitta e sopportare.. "del resto non ti manca niente.."!!!!!

    è andata da un psicologo è la aiutata a capire I SUOI MECCANISMI che la portano a accettare sempre e comunque...

    da tutto questo però ha avuto anch'essa del bene..il figlio che ama più di ogni altra cosa...come te!!!

    non mi sento di darti consigli,non potrei ,ti do solo quello più logico:vai da uno specialista..fatti aiutare..ed amati!!!!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Senti, io capisco l'amore, capisco l'averci fatto un figlio insieme..ma proprio per questo dovresti pensare a tuo figlio, con che razza di padre vuoi che cresca?

    Basta pensare, se le cose stanno come hai detto, non pensare vattene di casa semplicemente e non tornare.

    Non solo, se vuoi essere veramente aiutata devi dire anche quello che ti è successo ai tuoi genitori e ai tuoi amici, loro vedrai che ti aiuteranno.

    Quest'uomo lo devi denunciare non giustificare. Scappa subito, lo so che è difficile, ma ci vuole coraggio per cambiare le cose e poi in futuro vedrai che ne è valsa la pena

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Pain96
    Lv 4
    1 decennio fa

    Come fai a rimanere innamorata di un uomo così paranoico, violento, e che non nasconde la sua violenza nemmeno a suo figlio?

    Mi fà schifo.

    Lascialo subito, cambia numero e se continua a romperti le scatole portalo in tribunale.

    Spero che tu trovi la forza di mandarlo a fancul* ^^

    Ciao!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • .
    Lv 6
    1 decennio fa

    Se Tutto quello che hai scritto è vero, Non tornare Assolutamente da lui.

    E possibilmente rivolgiti ad un centro antiviolenza, lì sapranno come aiutarti...!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Io penso solo che ... o ci stai prendendo tutti per il naso credendo che quì sia un covo di allocchi ... oppure non hai il minimo rispetto di te stessa.

    E mi spiace.

    In tutti e due i casi.

    Credimi.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • roher
    Lv 4
    3 anni fa

    Certo che si,è stato creato consistent with avere parte di tutto con Lui,chi segue Dio ha con Lui ogni cosa,è l'uomo che si allontana e vive consistent with conto proprio senza conoscere il Padre,consistent with questo il male avanza e pochi lo sanno che noi siamo anche più che vincitori con Cristo.Ciao

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    spero che nn sia una cazzata per prendere punti .....mi dispiaccio per te che hai trovato un uomo crudele ........... ma nn guardi il telegiornale?

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Oh.. povera giovane ragazza madre dalla vita travagliata.. Molto commovente, se avessi ancora dei sentimenti...

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.