Salvatore ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 1 decennio fa

Se poteste riformulare il giuramento che ci si fa quando ci si sposa, come lo vorreste?

Quale sarebbe il giuramento che vi piacerebbe pronunciare insieme al vostro/a partner?

Aggiornamento:

Questo è quello attuale (matrimonio in chiesa cattolica): http://www.sardegnasposi.com/parole_si.html

Aggiornamento 2:

@ EasyGun: non ho chiesto se sia conveniente o meno sposarsi dal punto di vista economico-legislativo. I rischi li conosciamo. Quello che mi chiedevo io era se veramente le parole che si usano nel rito attuale, rispecchino quello che hanno nel cuore i 2 sposi in quel momento e nei giorni che verranno in seguito. Da qui la mia domanda. Se non vi soddisfa, mettete in moto la fantasia e trovate quello che secondo voi è più giusto e stimolante :)

Aggiornamento 3:

Qui ho pubblicato la mia versione personale del giuramento: http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=201...

10 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    SPOSO:

    Siamo nati per stare insieme, e insieme staremo per sempre. La gioia danzerà tra i nostri sorrisi, la pace cullerà le nostre preoccupazioni; l'amore sarà nutrito quotidianamente e, quando le ali della morte disperderanno i nostri giorni, anche nella memoria silenziosa, Noi vivremo perché il nostro amore non sarà stato vano.

    MINISTRO rivolgendosi alla sposa:

    ora conosci l'amore di quest'uomo, che consegna il suo cuore, la sua mente e tutto se stesso nelle tue mani. Sei davvero disponibile ad accoglierlo?

    Sposa:

    Si, con tutta me stessa, io ti accolgo nella mia mente, nel mio cuore e in tutta la mia vita.

    (lo sposo dona alla sposa l'anello)

    Sposa:

    Ti ho conosciuto e la mia vita è cambiata: mi hai supportata nelle mie mancanze, mi sei stato vicino nei momenti tristi. Ho conosciuto l'Amore perché tu mi hai fatto vivere l'amore. Il mio cuore è così colmo dell'amore che mi hai dato che ora non sembra più appartenermi: è tuo, te lo dono incondizionatamente senza manifestazioni di grande devozione. Il mio cuore e il mio amore in cambio del tuo. Ora ci scegliamo come compagni di cammino. Tu sei qui: anche io sono pronta a partire in questa meravigliosa avventura che è il matrimonio.

    Sposo:

    Il tuo cuore in cambio del mio, la stessa gioia di oggi, sempre nel nostro cammino insieme.

    (lo sposo accetta l'anello da parte della sposa)

    MINISTRO:

    Lasciate che questi anelli custodiscano il vostro amore, non come catene, ma come chiavi che permettano a ciascuno di voi di svelare i segreti del proprio cuore e all'altro di conoscerli, rimanendo quindi insieme per l'eternità

    MINISTRO:

    E ora ____________ e ____________, con gratitudine, innalzate una preghiera a Dio, Fonte e culmine di ogni amore vero.

    (segue preghiera dei 2 sposi, per ringraziare Dio del cammino fatto insieme)

    MINISTRO:

    Adesso siete, in Dio, marito e moglie.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    secondo me va già bene.

    alcune piccole aggiunte

    per lei:

    "inoltre prometto di non diventare immensamente cùlona e ti giuro che i figli non porranno fine alla nostra vita sessuale"

    per lui:

    "giuro che il mio aiuto in casa andrà oltre all'uso delle pattine"

  • io cancellerei il matrimonio

    matrimonio = si sta assieme solo per rispettare un contratto scritto

    convivenza = stare assieme perché c'è unione dettata dall' amore

  • 1 decennio fa

    Giuramento?

    Oramai, le parole che si pronunciano davanti a un altare, dove si "promette" di amare e onorare il/la compagno/a fino alla morte, oggigiorno hanno lo stesso significato di una filastrocca senza senso....

    Che senso ha sposarsi e illudersi di avere l' amore e la fedeltà del partner, se poi esiste il divorzio!!??

    Non li leggete i giornali?

    http://www.aduc.it/comunicato/divorzi+separazioni+...

    I divorzi superano i matrimoni......il matrimonio OGGI grazie ai divorzi è un illusione oltre che una spesa inutile.

    Inoltre è una vera trappola per gli uoimini, che in caso di divorzio perdono tutto, casa, figli e pure la voglia di vivere......gli uomini divorziati vengono definiti i "nuovi poveri"!

    http://notiziefresche.info/i-nuovi-poveri-sono-gli...

    Rifletteteci!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • .
    Lv 6
    1 decennio fa

    Eliminerei la dicitura : ...e prometto di esserti fedele sempre....

    La fedelta' e' il vero successo di un matrimonio......ma non la si puo' giurare proprio perche' saranno gli eventi della vita quotidiana a far consolidare questo principio.

    Per il resto e' un bel giuramento religioso.

    Un bel giuramento da pronunciare e' nulla se non c'e' amore incondizionato........E molto spesso capita di arrivare ad un matrimonio quasi per forza di inerzia.

    saluti....mauro

  • 1 decennio fa

    Direi che quello che abbiamo formulato era già di per sè completo e profondo. E' bello impegnarsi ogni giorno per mantenerlo. E soprattutto non pesa.

  • 1 decennio fa

    Sicuramente una cosa che venga dal cuore e non ciò che ci obbligano a dire in chiesa (anche se la sostanza è quella).... sicuramente direi: ....Amore, in questo giorno così importante abbiamo deciso di unire le nostre vite, promettendo davanti a Dio di amarci e rispettarci. Condividere gioie e dolori affrontando tutto con la forza del nostro AMORE che forte come oggi ci accompagnerà per il resto della nostra vita!!!

  • KatiaB
    Lv 6
    1 decennio fa

    Io metterei la libertà di pensiero e di parola in quel preciso momento.....non soppporto il rigore e l'obbligo morale che ci dà l'indottrinamento della chiesa.

    Molto meglio esprimere quello che il cuore in quel momento ci suggerisce.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Per lei: Giuro di esserti fedele e di non cercare di cambiarti, finche morte non ci separi

    Per lui: Giuro di esserti fedele, finchè la bionda che abita di fronte, non me la darà!!!

    Fonte/i: quelle da dove esce birra
  • Anonimo
    1 decennio fa

    il più bello e profondo possibile.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.