Mi sento sporco, ma voi donne però...?

Ciao a tutti, sono un trentacinquenne single; da qualche mese ho un rapporto clandestino con una collega coetanea, ma sposata e madre di 2 bambini...premetto che è stata lei a cercarmi e a provocarmi con vari sms e quant'altro. Così, spinto anche dalla pessima concezione che ho ultimamente delle donne, pur non provando nulla per lei se non un pò d'amicizia (non mi attrae neanche particolarmente) abbiamo iniziato (saltuariamente vista la presenza della sua famiglia) a frequentarci...a volte anche sul posto di lavoro, col marito che ogni tanto la chiama per chiederle il perchè del suo ritardo a casa, e con lei che gli risponde con le solite bugie: "un casino oggi, amore...tra poco arrivo". Più volte in questi casi l'ho spronata ad andarsene e tornare dal marito e dalla sua famiglia, ma lei sembra fregarsene. Dice che per me ha preso una grande sbandata e che mai aveva tradito suo marito, anzi non le era neanche mai passato per la testa di farlo (mah!!). Ho conosciuto il marito, mi è sembrato un ragazzo apposto, e mi sono sentito un pò una m....Le ho detto che non voglio più frequentarla, se non come amica, ma lei sembra fregarsene un pò e continua a fare la "gattina" e a mandarmi sms inequivocabili. Io credo nella FAMIGLIA e nella FEDELTA', ma "sbatto" spesso contro donne così, e mi sto quasi convincendo che siano tutte così...ditemi che sbaglio!!! :-)

Aggiornamento:

Vi assicuro che se avessi voluto "approfittare" appieno della situazione e se fossi così "carnale" come alcune mi dicono, avrei potuto fare molto peggio! Mi sono sempre un pò trattenuto dal fare certe cose, diciamo, e come ho già detto, non voglio più "frequentarla"!

Aggiornamento 2:

X Lele: Più per il marito ed i figli, che per lei!!! Cmq grazie per la tua risposta

Aggiornamento 3:

Bella Alexio :-) in alcune questioni, tra uomini, ci si capisce al volo :-)

Aggiornamento 4:

Lapersonagiusta...grazie!

Aggiornamento 5:

Concordo Drum...

7 risposte

Classificazione
  • ?
    Lv 5
    1 decennio fa

    Non ne esci pulito nemmeno tu, quindi non dare colpa a 'donne così' perchè ci sono pure uomini come te che appena vedono un pelo di f...non capiscono più niente!!

    Visto che nemmeno ti attrae, mi sembra strano che ci caschi ogni volta solo per un sms da gattina... hai così fame?

    Che uomo sei da non saperti controllare?

    Credi nella famglia ma ne stai rovinando una!!!!

  • Bibi
    Lv 5
    1 decennio fa

    Sbagli, ma se ti senti così male...non venirmi a dire che la carne è debole...non ci crede nessuno.

    Non ti senti male abbastanza, vuoi vedere le donne così, e solo questa tipologia di donne cerchi, proprio per convincerti meglio che sono tutte così. Ti fa solo che piacere che una donna ti cerchi per le tue virtù amatorie...non hai costruito nulla, e se continui sei destinato a non costruire nulla.

  • 1 decennio fa

    ti sbagli. si è vero ce ne sono molte ma non tutte!

  • 1 decennio fa

    dire che si possa amare tutta la vita e come dire che una candela possa ardere in eterno.

    ogni uomo prova "amore" per qualsiasi bella donna.

    ogni donna parla parla e non fa altro che mentire.

    l amore è una preferenza di una persona rispetto ad un altra che può durare un mese un ora mezz ora.

    anche a voler ammettere che un uomo possa nutrire una preferenza verso una donna per tutta la vita,ebbene la donna prima o poi gli preferirà un altro: a questo mondo è sempre stato così, e sempre sarà così.

    quello che ti stà succedendo è la conferma.

    ecco quello che siete 2 estranei uno di fronte all altro nel vostro reale reciproco rapporto, e cioè bramosi solo di procurarvi più piacere possibile uno per mezzo dell altro!

    ma non temere è così ovunque ormai.

    qui possono tanto spararti delle belle morali imparate a memoria come pappagalli, ma vecchio mio non cascarci! sono tutte uguali, siamo tutti uguali. ogni uomo ha il suo prezzo.

    so la verità fa male a molta gente, ma io la dirò sempre.

    non fidarti ne del cavallo in campo ne della moglie a casa dice Tolstoj

    quello che devi fare e liberarti da questo male perchè vedo che hai testa ed hai capito che è 1 male, e realizza i tuoi sogni, vedi l uomo non si realizza nella vita perchè è governato dalle passioni la più forte è l amore carnale,non essere schiavo di nulla non dipendere da niente. allontanati da ciò.

    parlo per esperienza te lo dico con il cuore lascia perdere, resta solo e trova te stesso, viaggia e scopri il mondo le gioe della vita sono nelle nuove esperienze non solo nei rapporti tra le persone.

    ti auguro tutto il bene e fai la scelta giusta!

    SCAPPA E PENSA A TE..non siamo animali!

    Fonte/i: uno che ci è passato...
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ciao Marco L.,

    ho messo la stella alla tua domanda perché la trovo interessante e soprattutto importante, perché tratta un tema molto piu' comune di quanto pensiamo, quello di entrare e rimanere prigionieri di relazioni che non ci fanno del bene, anzi ci fanno del male, ci danneggiano, ci diminuiscono.

    E' evidente da quel che scrivi che tu sei un uomo molto sensibile e intelligente, con una grande capacità di amare che è ancora "inespressa".

    Io credo che non sia utile che tu ti focalizzi su questa collega (non ti interessa, in fondo, e questo è un dato importante, molto importante a mio parere) e su questa relazione, che peraltro ti porta solo a sentirti sporco e ad avere una pessima concezione delle donne.

    Che sono cose non vere e che ti fanno male.

    Chi si sente sporco, si sente anche colpevole e quindi non degno di cose belle.

    Chi ha una pessima concezione delle donne non puo' provare vero piacere a stare con loro e non puo' essere in grado di amare veramente.

    Sei d'accordo?

    Del resto, che cosa ti porta a vivere una storia cosi', che invece di darti, ti toglie?

    Sicuro di non meritarti niente di piu' bello, di piu' pulito, di piu' genuinamente eccitante?

    Io credo che sia utile che tu ritrovi amore per te stesso, per quell'uomo fantastico che sei (e che non vuoi ammettere di essere) e che cominci a stimarti con tutto te stesso.

    Leggi anche qui:

    http://www.lapersonagiusta.com/relazioni/la-magnif...

    e qui:

    http://www.lapersonagiusta.com/relazioni/trovare-l...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Urca...brutta gatta da pelare, amico mio...però la coscienza tua dovrebbe essere "pulita"; tu non l'hai cercata, non è stata colpa tua diciamola cosi...però se ne vuoi uscire, ti conviene essere molto fermo nei tuoi atteggiamenti e iniziare a distaccarti da questa donna, che in realtà per me non merita nemmeno di avere un marito e dei figli che la aspettano a casa!

  • 1 decennio fa

    Le persone non sono tutte uguali per fortuna,l'unica cosa che posso dirti è che io per amore affronterei di tutto..nel tuo caso però visto che non si tratta di amore e nemmeno di interesse lascia stare!! Non è giusto nei confronti del marito (che hai anche conosciuto) e nei suoi. L'importante è che tu ti senta apposto con te stesso,lasciala perdere..tanto può essere una stro.. tanto può aver perso realmente la testa per me..in ogni caso ti ripeto interrompi questa cosa che già è complicata in situazioni normali,nel tuo caso..non sei nemmeno interessato a lei più di tanto..chi te lo fa fare!!

    P.s.le donne non sono tutte cosi e nemmeno gli uomini sono tutti stro.. come si dice!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.