woffyna ha chiesto in Arte e culturaLibri ed autori · 1 decennio fa

avete alcuni titoli di libri di testimonianze sui lager?

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    GIORGIO BASSANI Una lapide in via Mazzini

    ENRICO DEAGLIO La banalità del bene

    GIACOMO DEBENEDETTI 16 ottobre 1943

    CORDELIA EDVARDSON La principessa delle ombre

    ROBERTO INNOCENTI Rosa Bianca

    LIANA MILLU Il fumo di Birkenau

    MARGA MINCO La caduta

    JONA OBERSKY Anni d'infanzia

    CYNTHIA OZICK Lo scialle

    ART SPIEGELMAN Maus

    ALEXANDER STILLE Uno su mille. Cinque famiglie ebraiche durante il fascismo

    FRED UHLMAN L'amico ritrovato

    CLAUDINE VEGH Non gli ho detto arrivederci. I figli dei deportati parlano

    ELIE WIESEL La notte

    Prova a nche sui siti che ti indico.

    Primo Levi è il mio preferito

  • 1 decennio fa

    "Se questo è un uomo"

    so che lo hanno già detto..ma è un libro meraviglioso sicuramente da leggere.

    Inoltre ti consiglio

    "Ho sognato la cioccolata per anni"

    e anche

    "La scelta di Sophie"

    Ce ne sarebberò tantissimi ma ti ho elencato quelli che mi sono rimasti nel cuore.

    Buona lettura

    Fonte/i: @Rent: :) sei da galera lo sai? ahahahahahaha e io che sono pure andata a guardare il link.
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Fonte/i: :P
  • Paola
    Lv 6
    1 decennio fa

    "Se questo è un uomo" di primo levi

    "maus" di art spiegelmann, è un fumetto ma davvero molto bello e spiega bene la condizione dei prigionieri dei lager.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Ti consiglio di leggere il libro

    Prigioniera di Stalin e Hitler,di Margareta Buber Neumann

    edizioni il Mulino

    E'un romanzo autobiografico,di una tedesca residente a Mosca la quale era stata rinchiusa alla

    fine degli anni 30 in un lager sovietico.Poi prima che la Germania invada la Russia,ella fu

    consegnata alle ss tedesche dal kgb.Finì in un lager tedesco come prigioniera politica fino alla fine della guerra.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    SE QUESTO è UN UOMO di Primo Levi... nn l' ho letto ma una volta sentendo una frase mi sono venuti i brividi...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.