Flavio ha chiesto in Politica e governoPolitici · 1 decennio fa

Ma non siete stanchi di questa maledetta politica?

politici che non fanno che screditarsi a vicenda come bambini d'asilo!sembra che per le cose importanti,come il regolare la vita di un paese,non abbia più alcuna importanza la serietà,più si è infantili e meglio va..non è forse palese quanto siano tutti controllati dalla smania di potere e basta? il convincere la gente è più importante di un programma politico serio e conveniente per uno stato e un popolo.

Non tutte le fasce di popolazione si possono accontentare e lo sappiamo bene,ma fingere è più conveniente?e noi restiamo pigri ad assistere perchè in fin dei conti non muoriamo di fame e ci elargiscono magre consolazioni?

Dettagli aggiuntivi

è davvero così facile convincerci?accontentarci?ma voi vi siete trovati bene coi governi che abbiamo avuto finora?Io onestamente no! mai! alcune minoranze hanno belle idee ,ma sono troppo idealistiche per poter emergere in questa società.

8 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    la cosa deprimente che non è la politica in sè, perché questa gente se non è votata non va da nessuna parte... la cosa che davvero non sopporto è accendere la tv, vedere quello che prima va a prostitute e poi bacia la mano al papa, a quello che nega di essere in affari con la mafia, a quello che ammazza quell'altro per il colore della pelle... il fatto è che siamo gente stupida, basta che uno faccia un bel discorso articolato e siamo lì a sbavargli dietro, se non tutti, la maggioranza d'italia... io sono stanca non tanto del politico in sé, perché quello che dice non è altro che le solite 4 ca**ate che non portano da nessuna parte. il fatto è che è un mondo in cui i ricchi governano, sputano in testa al + debole, la mafia fa economia e siamo tutti schiavi... non so, a me in questo periodo disgusta un po' tutto. pensare che siamo qui a discutere di chi dei nostri politici va con i trans, di chi ha litigato con chi... e nessuno alza mai un dito per aiutare per esempio i gommoni di immigrati che arrivano qui... da che mondo e mondo, la maggioranza degli uomini pensano e penseranno solo a se stessi. e così non andremo mai da nessuna parte. continueremo solo ad avere quella che noi chiamiamo "politica" ovvero un teatrino di burattini che scalpitano per ottenere una mazzetta... c'est la politique!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    altrochè

    più che altro mi da fastidio che la spaccino per una cosa seria, quando basta comportarsi da bambini dell asilo e soprattutto assecondare un sistema davvero elementare: sputare sempre sul lavoro degli altri ed esaltare al massimo il proprio.

    Chi sbraita e dice le parolacce in parlamento fa politica, quindi una cosa seria.

    Chi studia all'università ed è dotato di buona educazione viene definito perditempo e bamboccione solo perchè non ho indipendenza economica.

    Questa è l'italia!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Si è arrivati al punto che essere un politco, non significa fare politca. Ogni giorno assisto alla televisione, persone che parlano, e più parlano, più capisco che hanno perso il loro fine: fare politica per il cittadino. La cosa strana è che i cittadini stessi, non si rendono conto che quel che accade, o se magari se ne rendono conto, alzano le spalle e ne giustificano il fatto, poichè tanto fanno quello che vogliono. La gente ha perso l'orgoglio e la voglia di andare contro i potenti. Solo poche persone se ne rendono conto, come la classe politica stia andando per i fatti suoi, tralasciando gli elettori. Ma se c'è una cosa che ho imparato dalla storia nostra italiana, è che le grandi persone motivate da grandi ideali sono sempre fuori dal loro tempo. La società respinge le poche persone motivate; ma quando però la situazione non sarà più tollerabile, allora la stessa società li esalta. Tenete pure chiusi gli occhi, tanto prima o poi dovrete riaprirli, e allora sì direte tutti unanimamente, che questa serie di politici non rispecchia più il cittadino. Una risoluzione, prima della catastrofe, forse esiste, ma non si trova nè a destra nè a sinistra, ma si trova in quelle persone motivate, giovani, scollegate dalla politica attuale che sappiano veramente cosa sia la politica e soprattutto a cosa serva.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    no,sono stanco del governo berlusconi

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Stanco? Io francamente mi sono rotto il *****... ma da un bel po'...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Si, ma soprattutto sono stanca di sentire tutte le stronzate che spara Di Pietro

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    odio mel di ma me...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Perché

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.