Anonimo
Anonimo ha chiesto in Arte e culturaStoria · 1 decennio fa

Mi potete spiegare gli strumenti di caccia dei Neanderthaliani ?

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Il cacciatore neanderthaliano è anche il fabbricante delle proprie armi. Le sue mani non si muovono a caso, i colpi con il percussore sono vibranti in punti ben precisi della pietra. Da molto tempo è nata una tecnica di scheggiatura che oggi gli archeologi chiamano "Levallois", dalla località presso Parigi in cui vennero alla luce molti utensili di questo tipo, e l'uomo di Neanderthal è diventato provetto in questa tecnica. L'artigiano comincia dunque a scheggiare la selice; è più facile lavorare la pietra impugnandone saldamente un grosso nucleo. Quando la sagoma della punta è ben delineata, Il Neanderthal la stacca con un colpo secco e preciso. La punta di lancia è pronta per essere fissata al legno con forti legacci; altre schegge, dopo una accurato ritocco, serviranno invece per macellare le prede. Con il raschiatoio si ripulirà la pelle dell'orso o del bisonte, mentre il denticolato verrà probabilmente usato per lisciare i bastoni su cui poi sarà fissata una punta di selce.

    Alcuni strumenti: la punta, il raschiatoio e il dentricolato.

    Ciao e spero di esserti stato utile !

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    lance,pietre

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.