promotion image of download ymail app
Promoted
Mortac ha chiesto in Arte e culturaLibri ed autori · 1 decennio fa

Mi consigliate un libro simile a "gli incubi di Hazel"?

Mi consigliate un libro simile a "gli incubi di Hazel"??? grz 10 pnt

1 risposta

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Se Gli incubi di Hazel ti è piciuto apprezzerai senza dubbio questi:

    - 13 talismani, di Michelle Harrison:

    Descrizione

    Tanya vede cose che gli altri non vedono. Vede le fate. Ma non quelle delle favole. Tanya vede folletti, coboldi, spiritelli, fatine schifose e puzzolenti. Gli esseri magici le si accaniscono contro con dispetti tremendi perché sanno che lei sa. Sanno che lei li vede... Tutto precipita quando Tanya passa un'estate con Fabian, in una casa isolata. Mentre le fate non le danno tregua, i due amici scoprono la vicenda misteriosa di una ragazza scomparsa nel bosco, molti anni prima. Perché nessuno ne vuole parlare? Tanya e Fabian sfiorano un pericoloso mondo parallelo che li vuole inghiottire.

    - Coraline, di Neil Gaiman:

    Descrizione

    In casa di Coraline ci sono tredici porte che permettono di entrare e uscire da stanze e corridoi. Ma ce n'è anche un'altra, la quattordicesima, che dà su un muro di mattoni. Cosa ci sarà oltre quella porta? Un giorno Coraline scopre che al di là della porta si apre un corridoio scuro, e alla fine del corridoio c'è una casa identica alla sua, con una donna identica a sua madre. O quasi.

    - Il cimitero senza lapidi e altre storie nere, di Neil Gaiman:

    Descrizione

    Nobody Owens cade dal melo ai confini del cimitero, nel terreno sconsacrato dove sono sepolti i malvagi, e decide di donare una lapide alla strega che lo soccorre. Jack incontra un troll sotto il ponte della ferrovia e da quel momento la sua vita sarà legata a un terribile patto di morte. Un nobile cavaliere trova il Santo Graal nel salotto di una vecchina che non ha alcuna intenzione di spostarlo dal suo grazioso caminetto. Tra l'horror, il fantasy e il giallo hard boiled, undici racconti per rabbrividire e sorridere. Racconti che, come scrive lo stesso Gaiman, sono "viaggi fino all'estremo opposto dell'universo che puoi fare con la certezza di essere di ritorno per l'ora di cena".

    - Stardust, di Neil Gaiman:

    Descrizione

    In una fredda sera di ottobre una stella cadente attraversa il cielo e il giovane Tristan, per conquistare la bellissima Victoria, promette di andarla a prendere. Dovrà così oltrepassare il varco proibito nel muro di pietra a est del villaggio e avventurarsi nel bosco dove ogni nove anni si raccoglie un incredibile mercato di oggetti magici. È solo in quell'occasione che agli umani è concesso inoltrarsi nel mondo di Faerie. Tristan non sa di essere stato concepito proprio lì da una bellissima fata dagli occhi viola e da un giovane umano e non sa neppure che i malvagi figli del Signore degli Alti Dirupi sono anche loro a caccia della stella...

    Insomma, ti consiglio assolutamente Neil Gaiman, più simile di così agli Incubi di Hazel non ne trovi ;-)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.