franci
Lv 4
franci ha chiesto in Musica e intrattenimentoMusicaRock e Pop · 1 decennio fa

Vita da rockstar, pro e contro?

La percorrereste mai? Secondo voi, è vero che è una vita da inferno come sostengono i Radiohead?

Aggiornamento:

@Giovanni: scusa la mia intelligenza da bradipo, ma cosa intendi?

13 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    allora.....

    contro:

    - vita logorante...concerto di qua...concerto di là...non hai un attimo per riposarti e per pensare...le cose accadono velocemente;

    -la carriera può finire in un soffio;

    -troppi eccessi (e si sa gli eccessi non fanno mai bene, in qualsiasi campo);

    -vita non semplice: i giornalisti sono soliti estrapolare dal contesto una qualsiasi frase (che con il resto assumerebbe un altro significato) dando il via a scandali su scandali ....

    - le persone a te care ti stanno accanto perchè ti vogliono bene o perchè sei ricco e famoso???

    -diventando famoso ottieni anche denaro, con il denaro puoi comprarti tutto ciò che vuoi: ma è veramente ciò che vuoi?? soddisfare desideri materiali??? e la tua anima??

    -si diventa megalomani, causa: essere osannati come un dio ad ogni concerto;

    -a volte la fama porta popolarità, ma anche una grande solitudine interiore;

    pro:

    - viaggi tantissimo, puoi visitare tutto il mondo;

    - ti guadani da vivere con la musica, ciò che hai sempre desiderato;

    -emozioni a non finire...quando sei sul palco e senti, vedi tutte quelle persone che sono venute li per te... solo per te e la tua musica;

    -senti la tua musica da una prospettiva che gli altri non potranno mai provare: quella del palco;

    -puoi incontrare quelli che erano i tuoi idoli;

    -gli eccessi (a qualcuno piacciono);

    (mi sono arrampicata sugli specchi??forseun pochino)

    comunque, nonostante abbia trovato più contro che pro, mi piacerebbe percorrerla, ma il mio carattere non me lo permetterebbe....mi sentirei sotto pressione, non all'altezza della situazione...per non parlare poi del mio poco talento......e sì...sarebbe una vita da inferno....

    ma nell' inferno s'incontrano dei tipi interessanti, quindi perchè non rischiare??

  • 1 decennio fa

    io darei l'anima per avere una vita da rockstar!!!!! secondo me è bellissimo xkè viaggi tantissimo e secondo hai più possibilità di avere esperienze di ogni tipo e poi conosci sempre tanta gente...woooow sarebbe bellissimo!!!!!!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    no è figooo

  • 1 decennio fa

    L'esagerazione non è sempre positiva...ammetto che la vita da rockstar mi affascina molto, girare il mondo e far muovere il cùlo a milioni di persone è entusiasmante certo, ma dal punto di vista umano?

    Non parlo del rapporto che le rockstar hanno con alcool e droghe, ma dei rapporti umani tra una rockstar e il resto del mondo: le persone si avvicinano al personaggio famoso per la persona che è in realtà o per la figura che sta sul palco? Cioè insomma gli amici, i conoscenti, le ragazze stanno con la rockstar per interesse o perché lo stimano a livello umano?

    E' una domanda che mi sono posta spesso...

    Senza le persone giuste ci si deve sentire troppo soli...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Sicuramente, la vita della rockstar dev essere straordinariamente bella e affascinante.

    Io però (con tutto l'amore che ho per la musica e per il rock) non ce la farei mai. troppa confusione, caos, troppo stress.

    no, sinceramente preferisco amare la musica dall esterno :)

  • 1 decennio fa

    Io la percorrerei,più che altro per la passione che ho per il rock,si è possibile che sia una vita d'inferno,fare 5 concerti a settimana,durante i tour mondiali,non è semplice.

  • 1 decennio fa

    beh,i contro potrebbero essere i continui concerti soprattutto quando ragiungi una certa età.

    se non si hanno abbastanza fan le case dicografiche ti lasciano.

    i pro: insomma se ti piace come lavoro sei messo bene,perchè hai soldi, fama,ragazze, ganja ecc..

    boh bisogna averci avuto a che fare per descrivere i pro e i contro

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Nessun pro e tanti contro.

    Si può essere bravi musicisti senza essere rockstar.

  • io percorrerei una vita dal "metalstar". i pro e i contro te li saprò dire se diventerò famoso (e lo divinterò!)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    I pro potrebbero essere la fama, i soldi e un "lavoro" che ti piace.

    I contro, beh, prima o poi perdi fama, soldi e lavoro.

    Fonte/i: Per Jack: Sì, è vero, ma non credo che a loro interessi più di tanto. _______________ Sarà, ma poi tanto si rifanno con i loro fan... E i loro soldi.
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.