Consigli per un libro da leggere...Buoni consigli, please :)?

Buona sera care e cari...stasera mi serve il vostro aiuto e soprattutto mi serve l'aiuto di quelli che passano tempo a leggere e che ormai ne hanno letti abbastanza... :)

Sto cercando un libro che parli di amicizia o di una storia d' amore, avete presente un libro che faccia riflettere sul destino e che magari abbia frasi profonde, quelle che decrivono meglio i tuoi stati d' animo...ecco uno così...

Grazie del vostro aiuto e...Buon sabato sera :)

10 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ti consiglio la solitudine dei numeri primi...sempre se non lo hai già letto...è a dir poco stupendo....certo come storia d'amore e d'amicizia è molto particolare...ma fa davvero riflettere...le frasi profonde non mancano nè tanto meno l'analisi degli stati d'animo dei tormentatissimi personaggi...2 ragazzi e poi 2 adulti tremendamente influenzati da 2 eventi avvenuti durante la loro infanzia...

    questo è uno dei pensieri più belli..

    "I numeri primi sono divisibili soltanto per 1 e per se stessi. Se ne stanno al loro posto nell'infinita serie dei numeri naturali, schiacciati come tutti fra due, ma un passo in là rispetto agli altri. Sono numeri sospettosi e solitari e per questo Mattia li trovava meravigliosi. Certe volte pensava che in quella sequenza ci fossero finiti per sbaglio, che vi fossero rimasti intrappolati come perline infilate in una collana. Altre volte, invece, sospettava che anche a loro sarebbe piaciuto essere come tutti, solo dei numeri qualunque, ma che per qualche motivo non ne fossero capaci.In un corso del primo anno Mattia aveva studiato che tra i numeri primi ce ne sono alcuni ancora più speciali. I matematici li chiamano primi gemelli: sono coppie di numeri primi che se ne stanno vicini,anzi,quasi vicini, perchè fra di loro vi è sempre un numero pari che gli impedisce di toccarsi per davvero. Numeri come l'11 e il 13, come il 17 e il 19, il 41 e il 43. Se si ha la pazienza di andare avanti a contare, si scopre che queste coppie via via si diradano. ci si imbatte in numeri primi sempre più isolati, smarriti in quello spazio silenzioso e cadenzato fatto solo di cifre e si avverte il presentimento angosciante che le coppie incontrate fino a lì fossero un fatto accidentale, che il vero destino sia quello di rimanere soli.Poi, proprio quando ci si sta per arrendere, quando non si ha più voglia di contare, ecco che ci si imbatte in altri due gemelli, avvinghiati stretti l'uno all'altro. Tra i matematici è convinzione comune che per quanto si possa andare avanti, ve ne saranno sempre altri due, anche se nessuno può dire dove, finchè non li si scopre

    Mattia pensava che lui e Alice erano così, due primi gemelli, soli e perduti, vicini ma non abbastanza per sfiorarsi davvero. A lei non l'aveva mai detto."

  • 1 decennio fa

    questo è un libro fantastico: c'è una storia d'amore per niente scontata, ironia, frasi profonde..

    l'ha ritrovato una mia amica nel suo garage, l'ha letto poi me l'ha passato. Ora per noi è diventato una sorta di bibbia come lo era stato ai suoi bei tempi per il padre della mia amica ( un uomo molto rock devo dire). Non è molto facile da trovare in giro ma cercalo perchè ne vale veramente la pena. Si chiama 'Natura morta con picchio' di Tom Robbins.. ti riporto alcuni estratti..

    Venti candeline sulla torta. Venti camel in un paccheto. Venti mesi in un penitenziario di stato. Venti bicchierini di tequila nella gola d'una fanciulla. Venti secoli dall'ultimo capitombolo di nostro signore, e nonostante tutto quel tempo neanche sappiamo dove vada a rintanarsi la passione quando scompare.

    Chi sa come far perdurare l'amore?

    1 spiegate all'amore che state andando dal droghiere all'angolo della flatbush avenue di brooklyn per una torta al formaggio, e che se lui perdurerà gliene darete metà. Perdurerà.

    Adesso me ne rendo conto. A che serve salvare il mondo se poi si perde la luna?

    Leigh-Cheri usci tra i rovi di more e pianse. 'lo seguirò in capo al mondo' singhiozzò.

    Si, cara. ma il mondo non ha capi. L'ha chiarito colombo.

  • Jane
    Lv 4
    1 decennio fa

    Ciao. Ti propongo un libro che corrisponde a due dei parametri che hai chiesto: è una storia d' amore e fa riflettere sul destino. Il libro è molto breve e commovente, ma rimane nel cuore dopo averlo letto. Eccolo: "Anonimo Veneziano" di Giuseppe Berto.

    Ecco la Trama:

    "Anonimo Veneziano" racconta una singolare e struggente storia d' amore e di morte, l' incontro di un uomo - un musicista - con la donna che un tempo lo ha molto amato, che lo ha lasciato, ma forse lo ama ancora... L' uomo e la donna si cercano, si ritrovano, riscoprono la loro giovinezza e il loro amore, le loro radici profonde, anche dietro parole che feriscono. Questo incontro avviene nel lugubre splendore di una Venezia che lentamente sprofonda. Una storia d' amore che ispirò un film con Florinda Bolkan e Toni Musante.

    Spero di averti aiutata e buona lettura!!

  • 1 decennio fa

    libri storici

    i pilastri della terra, mondo senza fine, una fortuna pericolosa tutti di ken follett

    i giorni del the e delle rose di jennifer donnelly

    la saga della "straniera" (è il titolo dle primo libro)di diana gabaldon

    libri gialli

    tutti quelli di kathy reichs, james patterson

    l'ombra di cody mcfadyen

    giustizia negata di tamy hoag

    la regola di machiavelli di allan folsom -lo sto leggendo in questi giorni e sembra promettente

    sapevo tutto di lei di mary higgins clarck

    libri autobiografici

    ho sognato la cioccolata per anni di trudi birger- testimonianza di una sopravvisuta ai canmpi di concentramento-libro stupendo

    altri libri

    l'ultimo catone di matilde asensi

    la trilogia millenium di larsson

    una bambina bellissima di torey hayden

    una vera donna di barbara taylor bradford

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Se posso permettermi io ti consiglierei di leggere: I pilastri della terra di Ken Follett

  • ?
    Lv 4
    1 decennio fa

    "la solitudine dei numeri primi" di Paolo Giordano

    C'è tutto quello che stai cercando e molto di più, è splendido... non ti voglio anticipare niente, vedrai che ti catturerà sin dall'inizio, è incalzante, particolare... l'ho letto qualche mese fa, l'ho divorato, e me ne sono innamorata. Lo leggerai tutto d'un fiato vedrai

  • Anonimo
    1 decennio fa

    il libro che ti consiglio è "la passione di Artemisia" di Susan Vreeland

  • Io sto leggendo da poco un libro, che mi pare carino dall'inizio, si chiama L'Ospite di Stephenie Meyer. Parla di una ragazza che ha due anime in un solo corpo. E che un'anima ama una persona che le manca e che ha visto molti anni prima. ( perchè quest'anima apparteneva a un'altro corpo. )

    Spero che ti abbia attratto questo libro. =)

    Ciao!

  • 1 decennio fa

    La storia infinita è quella che ci insegna ad accettarsi per come si è... veramente un bel libro, miraccomando nn guardare il film che nn dice niente!

    Fonte/i: esperienza, anzi, lettura personale
  • 1 decennio fa

    Allora...frase profonde non ne ha..però è stato davvero carino per me.

    si chiama La prossima volta di Marc Levy.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.