fuoco ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 1 decennio fa

Ciao. Qualche idea per sfruttare 2 basi pronte e già stese di pasta x pizza, ovviamente non 2 pizze od un maxi?

calzone! - GRAZIE

5 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    CALZONCINI ALLA NAPOLETANA

    pasta pizza a porzioncine

    1 mozzarella

    3 cucchiai d'olio

    100 gr. di salsiccia

    100 gr. di ricotta

    l'impasto dividetelo in pezzetti e spianateli formando dei dischetti. Tagliate a pezzettini la salsiccia, la mozzarella e la ricotta; condite il tutto con sale e pepe. Mettete un po' di questo composto in ogni dischetto, ripiegatelo a mezza luna e schiacciate bene i bordi. Infornate.

    CORNETTI RIPIENI

    pasta pronta

    Per il ripieno:

    250 gr. di formaggio bianco fresco

    200 gr. di grana

    5 uova

    erba cipollina

    erbe varie

    pepe

    mescolate i 2 formaggi, 4 uova, sale, pepe e un trito di erbe. Stendete la pasta con il matterello e poi formate dei dischetti, nel mezzo dei quali metterete un po' del composto appena preparato. Piegate i dischetti e passateci sopra un po' dell'ultimo uovo sbattuto rimasto. Lasciate riposare 1 ora e poi friggeteli in olio.

    CALZONCINI DI CAVOLI

    pasta pronta

    1 cavolo

    pepe

    50 gr. di burro

    sale

    3 cucchiai di panna

    olio

    1 cucchiaio di prezzemolo tritato

    2 uova

    1 cucchiaio di maggiorana tritata

    4 cucchiai di gruviera grattugiato

    lessate il cavolo in acqua salata; scolatelo e tagliatelo a pezzi. Sciogliete il burro, versateci il cavolo e lasciate insaporire, unite il prezzemolo, la maggiorana e la panna; mescolate bene poi togliete dal fuoco, aggiungete il pepe, il groviera, le uova e il sale. Stendete la pasta a formare un rettangolo, poi sistematela sulla lastra del forno unta d'olio e su metà pasta versateci il ripieno; ripiegate l'altra metà dando la forma di calzoni. Sigillate bene i bordi, ungete la superficie e infornate per 40 minuti a 220°.

    CALZONCINI ESTIVI

    500 gr. di impasto per pizza

    pepe

    100 gr. di provolone grattugiato

    sale

    2 zucchine

    olio d'oliva

    2 peperoni

    menta

    1 cipolla

    Pulite le verdure e tagliatele a fettine; fatele saltare in una padella con un po' d'olio per 15 minuti e insaporitele con la menta, un pizzico di sale e uno di pepe. Stendete l'impasto per pizza, ritagliateci tanti dischi, metteteli su una teglia unta d'olio, farcite metà di ogni dischetto con le verdure e un cucchiaino di provolone. Chiudete i dischetti premendo bene sui bordi; infornate a 200° per 15 minuti o comunque fino a che non diventino dorati.

    CORNETTI

    pasta pizza

    80 gr. di prosciutto cotto

    40 gr. di burro

    50 gr. di emmenthal

    ritagliate dei quadrati e disponete al centro di ognuno una fettina di prosciutto emmental e arrotolate. Spennellate la superficie con burro fuso e mettete i cornetti su una teglia imburrata; infornate per 10 minuti o finché non siano dorati.

    FAGOTTINI ALLE VERDURE

    pasta pizza

    minestrone

    speck

    parmigiano

    olio

    sale

    pepe

    soffriggete olio speck unite un po di minestrone salate pepate cuocete 20 minuti sino a che il sugo si asciughi e si insaporisca ricavate dei quadrattini e metteteci il composto e ricoprite come preferite friggete in olio caldo

    FOCACCINE AL SEDANO

    500 gr. di impasto per focacce

    200 gr. di sedano rapa

    200 gr. di prosciutto cotto

    Tagliate il sedano a pezzetti e cuocetelo per 20 minuti in acqua salata; scolatelo, strizzatelo, schiacciatelo e mescolatelo con il prosciutto cotto tritato. Stendete l'impasto, tagliatelo a quadretti e farcite il centro con 1 cucchiaio di sedano; ripiegate i bordi di ogni quadratino verso l'interno e sistemateli tutti in una teglia oliata. Infornate per 20 minuti a 180° o comunque fino a che il bordo non diventi croccante.

    MEZZELUNE CON PROSCIUTTO

    impasto pizza

    500 gr. di mozzarella

    300 gr. di prosciutto cotto

    4 uova sode

    ricavateci dei dischi e su metà di ognuno disponeteci 1 fettina di mozzarella, un pezzetto di prosciutto, 1 fettina di uovo sodo; richiudete con l'altra metà del disco e premete bene negli orli. Friggete in olio, scolate e asciugate su carta casa.

  • Marla
    Lv 6
    1 decennio fa

    rotolo di pizza

    300 gr di pasta per pizza,

    100 gr di prosciutto cotto,

    150 gr di scamorza affumicata

    100 gr di carciofini sott’olio

    Procedimento:

    Stendere una sfoglia di pasta per pizza cercando di avere una forma rettangolare con una sfoglia alta circa 4 mm.

    Stendere uno strato di prosciutto cotto,uno di scamorza affumicata e infine uno strato di carciofini sgocciolati dall’olio x 3/4 della sfoglia (io i carciofi li ho messi per metà rotolo perchè al mio ragazzo non piacciono).

    Arrotolare in modo largo la sfoglia di pizza.

    Adagiare il rotolo di pizza su una teglia ricoperta di pasta forno

    Infornare a 200° in forno preriscaldato per 20 minuti circa.

    Sfornare e lasciar raffreddare un paio di minuti

    tagliare il rotolo di pizza ripieno a fette spesse circa 2 cm.

    panini napoletani

    Riprendere il panetto, lavorarlo un paio di minuti e stenderlo con un mattarello fino a formare una sfoglia di 3 mm circa.

    Stendere prosciutto cotto, pancetta e provolone piccante a pezzetti (o l’imbottitura che più preferite);pigiare con le mani affinché i pezzetti penetrino parzialmente nell’impasto e poi cospargere con del grana grattugiato.

    Avvolgere la sfoglia formando un rotolo non troppo stretto

    A questo punto tagliarlo a tranci di circa 3 dita di larghezza.

    Adagiare i panini napoletani su una teglia ricoperta di carta forno e lasciarli lievitare al caldo fino al raddoppio ( circa 2 ore);

    una volta lievitati spennellare i panini napoletani con uovo battuto o con un pò di sugna e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti circa.

    Servire i panini napoletani appena tiepidi.

    calzone ripieno

    500 gr di pasta per pizza,

    100 gr di provola, 2 salsicce,

    2 fasci di friarielli, 1 aglio ,

    1 peperoncino, olio extravergine d’oliva

    Preparare la pasta per le pizze, dividere la pasta in 4 pagnottine.

    Tagliare la provola a quadrotti

    Pulire e lessare i friarielli, soffriggerli in abbondante olio, aglio e peperoncino.

    A metà cottura unire le salsiccia sbriciolate e lasciar cuocere per una decina di minuti.

    Stendete la pagnotta in uno strato uniforme con il mattarello.

    Distribuite su una metà della sfoglia le salsicce con i friarielli e la provola

    Chiudete il calzone a mezzaluna, sigillate per bene i bordi e spennellatelo con un po’ d’olio.

    Ungere una placca da forno, adagiarvi i calzoni e infornate e cuocete per 20 minuti a 200°.

    Sfornare i calzoni salsicce e friarielli e mangiare caldi.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    una la stendi sottile e fai dei fagottini ripieni di quello che più ti piace(radicchio e gorgonzolla,taleggio e spek,ma anche pomodoro e mozzarella, e poi li friggi)

    L'altra base la stendi sottile e fai dei rettangoli di circa cm30x8 e ci metti una fila di wurstel o una fila di acciughe e arrotoli la pasta e tagli a tocchetti di 4o5 cm che puoi friggere o passare al forno, puoi servire questi ultimi come stuzzicchini per antipasto o per secondo accompagnati da verdure.

  • 1 decennio fa

    ciao io con le basi per pizza faccio anche le brioches salate. Se ti interessa fai così: ricava dei triangoli di circa 10/12 cm x 10/12 di altezza e spennellali leggermente con olio extra vergine. Poi metti alla base un po' di ripieno a tua scelta (io metto cotto e mozzarella) e arrotola la pasta proprio ad ottenere un croissant, chiudi bene le estremita' x non fare uscire il ripieno durante la cottura.Disponi le brioches in teglia con carta forno e spennellare con un intingolo di pomodoro,origano, olio extra e sale.In forno ventilato a 220° x 15 minuti.Se vuoi puoi spennellare anche solo con olio sale e origano tipo focaccia.Attenzione a non farcirle troppo altrimenti la pasta all'interno non cuoce bene.

    Spero ti sia d'aiuto e buon appetito

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    bhe se vuoi fare qualcosa non è che puoi usare solo un impasto senz'altro -.-"

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.