Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaRoditori · 1 decennio fa

chi ne sa qualcosa dei porcellini d'india?

ciao ragazzi a giorni prenderò un porcellino d' india vorrei sapere un po tutto su di loro se è possibile ho avuto due criceti ma da quello che ho letto non sono la stessa cosa grazie in anticipo

Aggiornamento:

grazie delle numerose risposte ne farò sicuramente tesoro volevo chiedere se un gabbietta 30x45 va bene per un solo individuo (ho molto tempo da transcorrere con lui quindi ne prendo uno) rispondete in tanti ancora grazie ^^

8 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    ciao! ti parlo dell'alimentazione ke è una cosa fondamentale..la cavia è un animale strettamente ERBIVORO quini molti mangimi in commercio adatti a cavie,consigliate da pubblicità e negozianti, sono in realtà nocivi xke contengono cereali,melassa, zuccheri, semi,semi d girasole,carrube,granturco e farinacei.le uniche marche consigliabili sono la oxbow, zupreeme,genesis e bunny ke contiene cilindri di erbe pressate ke favoriscono la consumazione dei denti, e un impegnativo passatempo (quest'ultima costa circa 6,90€ un pacchetto da 500gr e siccome tuttoggi nn è presente in molti negozi, si può acquistare tramite internet )si consiglia d nn dare piu d un cukkiaio di pellet al giorno, si può benissimo evitare se si forniscono alla cavia 100/150gr di verdura fresca al giorno x ogni kg di peso corporeo, le verdure vanno date lavate (i pesticidi sn nocivi) asciugate e a temperatura ambiente (altrimenti provocano dissenteria ovvero feci molli con sangue) e non devono essere state precedentemente congelate e surgelate, se la cavia nn le consuma vanno tolte dalla gabbia prima ke s rovinino.in genere nei negozi nn gli danno verdura fresca quindi quest'ultima va sommonistrata gradualmente un tipo x volta x esempio:il primo giorno va dato un pezzettino, il secondo tanti pezzettini o uno piu grande (x esempio la mia cavia la verdura a foglie la mangiava tranquillamente mentre i peperoni, d cui adesso ne va ghiotta, nn li mangiava se nn erano fatti a pezzettini)e il terzo giorno puoi darne tanta, e iniziare dal 4 giorno a darne un altra e cosi via.stessa cosa vale x il cambio di pellet, devi mescolare il nuovo al vecchio e ogni giorno riduci il vekkio dando piu del nuovo, x nn creare problemi intestinali al porcellino d'india. La verdura ke preferiscono è quella amara x esempio il radicchio rosso e la cicoria e possono mangiarne a volontà,anke le coste..l'insalata non troppa xke è acquosa, frutta solo 2 volte a settimana sarebbe l'ideale xke è molto zuccherina. Ecco alcune verdure e frutta ke contengono vitamina C (essenziali x le cavie ke nn la sintetizzano e devono assumerla quotidianamente attraverso il cibo o integratori tipo il cebion ke lo trovi in farmacia.):

    peperone rosso o giallo: ogni giorno circa 20 grammi (tenendo conto ke una cavia necessita di 30mg d vitamina C al giorno,e ke i peperoni ne contengono 150mg ogni 100grammi)(no i semi, il torsolo e le parti verdi)

    il prezzemolo: alcuni dicono ke è velenoso, nn è vero, ogni tanto puoi darlo

    arancia e mandarino:troppo spesso provoca lesioni alla bocca

    kiwi giallo: nn spesso xke ha molti zuccheri

    carota:3cm ogni tanto, nn di piu xke ha molta beta carotene

    spinaci cavolo e cime di rapa:una volta ogni15 giorni sarebbe l ideale dato ke contengono troppi ossolati e favoriscono calcoli renali.

    Sedano: va tagliato a pezzettini xke è filamentoso e difficilmente digeribile.

    Se nn assume abbastanza vitamina C gli vien lo scorbuto, una malattia mortale se nn curata in tempo! La cavia s rifiuta d mangiare, perde sangue dalle articolazioni,sta sempre ferma e nn usa bene le zampe posteriori e perde il pelo ke è opaco e ammalloppato.

    Alcune cortecce ke possono sgranokkiare sono velenose, altre come quelle ke t andrò ad elencare invece puoi darle:

    acero,castagno,frassino,melograno,nocciolo,olivo,salice, pero, vite (NON quella americana o canadese) SI uva fragola, lillà (anke i fiori).

    L'acqua deve essere presente e sempre fesca e pulita nel beverino, ke deve essere posizionato in alto altrimenti la cavia s bagna.

    Il fieno sempre presente xke le cavie hanno una digestione molto veloce e devono poter mangiare in continuazione, inoltre fa benissimo alla digestione e aiuta il consumo dei denti (detti a radice aperta appunto xke crescono in contiunuazione e vanno consumate col cibo) l'ideale sarebbe metterlo nella casa del roditore cosi mantiene anke il calore d'inverno.

    Ricapitolando.. le cavie nn possono mangiare oltre i pellet ke maggiormente s trovano in commercio, melanzane zukkine patate frutta secca farinacei carne pesce e cmq tutto cio ke nn sia adatto ad un animale erbivoro, li mangia ma provocano malocclusioni ke portano a una morte precoce.

    la gabbia all'arrivo deve esser già pronta,e posizionata in1posto tranquillo,lontano da correnti d'aria e tv.Fondamentale è la casa,anke s c passerà mlt tempo all'inizio,è impo x il carattere,sn paurosi e devono potersi nascondere x sent al sicuro.

    se vuoi maggiori informazioni ti conviene postare piu domande specifike xke purtroppo c'è un limite di caratteri per le risposte! cmq penso ke tutto ciò ke devi sapere è qui http://cavies.lightskies.net/ ciaooooo

    @jessy resto scioccata dalla tua risposta.. Frequenti da molto la sezione dedicata ai roditori,e ancora nn hai capito ke i SEMI SONO NOCIVI X I PORCELLINI D'INDIA,DATO KE SONO ANIMALI ERBIVORI.

    Mi spiace la gabbia è veramente troppo piccola. Può andar bene solo x i primi mesi, se nel frattempo ne cerchi un altra.Io ne ho una d 56x33x30h e pur avendo costruito il secondo piano,è piccola. Crescono velocemente..Il mio ha4mesi ed è un gigante..Qnd l'ho preso aveva all'incirca un mese e m stava nel palmo d1mano!Le misure minime sono70x40,le misure CONSIGLIATE sn d 1metrox70 x 1o2individui..Il mio sta sempre libero tranne alcune mattine,e d notte..puoi guardare su subito.It c sn offerte d gabbie usate, oppure s nn hai animali in casa puoi costruire1gabbia in polionda:)aperta sopra..Sul web ce ne sn tante..puoi prender spunto!Ariciao:)

    Fonte/i: ho un caviotto
  • 1 decennio fa

    Beh si sono molto diversi dai criceti... necessitano di un'alimentazione strettamente erbivora e una delle particolarità della specie è che non sono in grado di sintetizzare la vitamina C che devono assumere quotidianamente dalla dieta.

    Un'altra particolarità è che la femmina dopo i sette mesi di vita subisce una ossificazione del bacino e questo rende il primo parto molto pericoloso per la sua vita e quella dei piccoli oltre questa età.

    Essendo roditori hanno denti a crescita continua e il miglior modo per poterli consumare è quello di avere a disposizione sempre il fieno (fondamentale anche per l'intestino) che costituisce il loro alimento principale di cui mai si deve fare a meno

    I porcellini di india o cavie sono animali molto diffidenti perché in natura sono delle prede ed essendo animali molto miti non hanno armi di difesa se non quella di scappare via, per questo con loro ci vuole molta pazienza.

    Sono animali sociali per questo è preferibile prendere una coppia (dello stesso sesso perché son anche molto prolifici e spesso ai non esperti le cose sfuggono di mano)

    Sono animali molto buffi perché interagiscono con noi con vocalizzi che scambiano anche con i loro simili, capire il loro linguaggio richiede un po di esperienza e di osservazione ma diciamo che le cose basilari le trovi pure su internet.

    Queste sono le cose principali...ultima ma non meno importante è la scelta del veterinario...necessitano per le cure di un veterinario esperto in esotici.

    Non si può fare a meno del veterinario, sono animali molto delicati ed è necessario un medico che conosca le loro principali malattie e i farmaci adatti e nelle giuste dosi.

    Per non fare un poema ti rimando ad alcuni siti indispensabili per i neocaviofili, molto chiari e dettagliati!

    http://cavies.lightskies.net/

    http://www.cavyspirit.com/

    http://www.guineapigcages.com/

    http://www.sivae.it/Schede/schedacavia.htm

    PS. la gabbia adatta per un porcellino è almeno 75x40 cm io ti consiglio però di prenderla anche di100x50 cm. Quando sono piccoli hanno dimensioni ridotte ma nel giro di qualche mese ti ritrovi un animale di 30 cm (se non di piu quando si sdraia tutto!) circa che ovviamente ha bisogno di spazio...percio saresti costretto a cambiare gabbia continuamente, meglio che la compri una volta sola e basta.

    La gabbia che hai tu può andar bene come sistemazione temporanea se il porcellino è piccolo (di un mese e mezzo circa) e ha la possibilità di stare spesso fuori.

    Ma non come gabbia definitiva, crescono davvero tanto rispetto ai cricetini.

    Non sembra ma lo spazio per loro è veramente importante se non vuoi ritrovarti una cavietta apatica e triste ti consiglio una gabbia grande e uscite frequenti in questo modo sarà piu divertente vederlo correre saltare e giocare e lui (o meglo loro!) saranno molto piu felici...

    Pensaci! le trovi a prezzi accessibili anche online, oppure potresti vedere sull'usato, ma avere una gabbia grande per loro è davvero importante e per la spesa...beh! ne vale davvero la pena, fidati!

    Fonte/i: Esperienza personale e le mie due caviette
  • Irene
    Lv 7
    1 decennio fa

    i porcellini d'india sono del tutto diversi dai criceti.

    - per prima cosa sono molto più grandi di un criceto, un maschio di porcellino d'india arriva a pesaretra gli 800 e i 1200gr ed è lungo quasi 30cm, le femmine restano leggermente più piccole e in media pesano tra i 700 e i 900gr.quindi serve una gabbia molto più grande di quella del criceto, per un solo porcellno d'india serve una gabbia minimo 70x40cm di base(l'altzza non è importante perchè non son grandi saltatori ne bastano 35/40cm).

    - le cavie sono però animali gregari e sarebbe sempre meglio tenerne due(naturalmente per due la gabbia deve essere più grande, minimo 100x60), una cavia tenuta da sola ha bisogno di moltissime attenzioni e tempo da dedicarle. non sono territorial come i criceti, si possono senza problemi tnere due cevie dello stesso sesso (non prendere la coppia perchè la riproduzione è una cosa delicata, richiede grandissimo impegno e stressa molto gli animali).

    - caratterialmente le cavie soo animali timidi, hanno bisogno di una casetta in gabbia dove potersi rifugiare, all'inizio ci vuole pazenza per "conquistarle" ma poi si affezionano moltissimo e si lasciano prendere e coccolare volentieri, chiamano e riconoscono il padrone anche solo dalla voce.

    - l'alimentazione del porcellino d'india non assomiglia nemmeno un po' a quella del criceto.

    Le cavie sono infatti roditori strettamente erbivori la loro dieta giornaliera si deve basare su circa 150 gr di verdura e insalate che vanno date lavate, asciutte e a temperatura ambiente(la quantità è indicativa poi va "calibrata"su quanto mangia l'animale),più fieno sempre a disposizione(consiglio un fieno verde di buona qualità come il Bunny o l'Oxbow), inoltre siccome le cavie non sintetizzano vitamina C ogni girno va data una fetta di circa 2 cm di spessore di peperone rosso o giallo, oppure uno spicchio di arancia(o altri alimenti che ne contengano molta come spinaci, tarassaco, kiwi giallo, ecc).

    Gli integratori specifici di vitamina C vanno dati ESCLUSIVAMENTE sotto consiglio e controllo VETERINARIO e in casi di specifico bisogno(o si abitua l'animale a una dose scorretta di tale vitamina, creando una dipendenza a dosi sempre maggiori di integratore) e cmq NON VANNO MAI MESSI IN ACQUA ma dati direttamente in bocca con siringa senza ago, alla luce la vit C si DETERIORA in pochissimo tempo , e poi non si riesce a controllare l'assunzione se le gocce sono messe nel beverino(usare gli integratori così fa più male che bene ed è uno spreco di soldi).

    ALIMENTI CONSIGLIATI:

    -verdure: soprattutto quelle fibrose come sedano e finocchio(aiutano a consumare i denti e stimolano le corrette funzioni intestinali), oltre al già citato peperone(vitamina C)

    -insalate:in particolare quelle amare come i radicchi, la catalogna, la cicoria ecc

    fieno:stimola le funzioni intestinali e la limatura dei denti, oltretutto le cavie sono animali con un metabolismo rapido e devono poter mangiare qualcosa in continuazione, per questo è importante che il fieno non manchi mai.

    ALIMENTI DA DARE CON PARSIMONIA:

    -frutta: va benissimo darla ma per l'elevato contenuto di zucchero è meglio non darla tutti i giorni o almeno non in grande quantità, e sarebbe meglio evitare i frutti più zicherini come mango papaia e banana

    -cavolo: contiene molta vitamina C ma anche molto calcio e ossalati che potrebbero causare calcoli renali, può essere dato ma non più di un volta a settimana o ogni 15 giorni

    CIBI DA EVITARE:

    -Le parti verdi delle solanacee: pomodori, peperoni, patate, melanzane(le melanzane vanno evitate del tutto) perchè contengono solanina una sostanza nociva, e anche le patate andrebbero evitate del tutto per la grande quantità d'amido

    -Semi,legumi, cereali, patate, pane e tutti i derivati. Tali alimenti non sono velenosi e non le uccidono al momento ma l’intestino delle cavie non è adatto a digerirli, quindi a lungo andare predispongono a gravi patologie intestinali(compresi i blocchi), oltretutto non permettono un consumo adeguato dei denti aumentando le probabilità di insorgenza di patologie dentarie.

    -Dolci(per l'alto contenuto di zuccheri) e cioccolato(è tossico,come per tutti gli animali d'altronde) e più in generale tutti i cibi "lavorati" che mangiamo noi, ma anche tutti i prodotti confezionati "misti"(con pellet, ciambelline di cereali, semi e frutta essiccata e secca) anche se specifici per cavie perchè sono formulati male( contengono troppi zuccheri,melassa, carrube semi e cereali) sono solo trovate pubblicitarie stesso discorso per snaks, caramelle e biscottini vari anche se specifici per cavie non vanno mai dati..

    MANGIMI:

    -i mangimi "mix" come già detto sono dannosi e vanno assolutamente evitati, una dieta variata solo a verdure e fieno è più che sufficente e assicura anche dosi corrette di vitamina C. Volendo si può integrare la dieta giornaliera con UN CUCCHIAIO di PELLET DI SOLE ERBE (marca Bunny, Oxbow,Genesis o Zupreeme),ma in realtà è superfluo.

    RICORDA infine che i cambi di dieta devono avvenire gradualmente, inizia a introdurre una verdura per volta nella sua alimentazione, e diminuisci gradualmente il mangime, cambi bruschi possono causare dissenteria anche grave.

    ciaoe buona fortuna

    -----------------------

    un porcellino d'india adulto arriva ad essere lungo quasi 30 cm LA MISURA MINIMA DELLA GABBIA PER UN SOLO INDIVIDUO è 70X40CM !!!

    Fonte/i: per qualsiasi dubbio, questo sito è curato da veterinari spcializzati in animali esotici: http://www.aaecavie.it/Schede/Scheda_cavia.html
  • 1 decennio fa

    Il porcellino d'india è un erbivoro stretto, quindi qualunque cosa diversa dalle erbe, fieno e verdure (e frutta data con moderazione) è un alimento dannoso. I cereali, semi, semini di ogni tipo che si trovano in gran parte dei mangimi sono tutte cose molto dannose, dato che non è in grado di assimilarle. Rischiano di gonfiare in pancia e causano problemi gravi.

    Quindi NO anche al pane, biscotti, fette biscottate... qualsiasi prodotto del panificio e no a snack per roditori (perchè se vai a vedere sono agglomerati di semi).

    SI a fieno, sempre a volontà e a mangimi che contengono solo erbe pressate (in commercio sono pochi, due marche sono Oxbow e Bunny) e si a tanta verdura. Se senti in giro che la verdura lo fa morire... non ci credere. Lo fa morire solo nel caso sia bagnata e fredda di frigo e se viene data in grandi quantità senza prima aver abituato il porcellino.

    La verdura la si può dare a temperatura ambiente, ben lavata e asciugata e si deve somministrarla molto gradualmente. Puoi cominciare con un pezzetto di un tipo al giorno, controllando che la cavia non faccia feci molli (può darsi che alcune verdure non siano tollerate, è normale). pian piano si abituerà ad ogni tipo di verdura e potrai dare dei piatti misti.

    Ti do due link a due siti affidabili:

    http://cavies.lightskies.net/

    http://www.amicacavia.net/

    e per ogni dubbio puoi iscriverti al forum della collina dei conigli

    http://www.lacollinadeiconigli.net/forum c'è la sezione dedicata ai porcellini.

    dimenticavo: la vitamina C è molto importante, quindi dovrai comprare un integratore (ne vendono nei negozi di animali ma anche il Cebion va bene) oppure somministrare verdure che la contengono.

    ...

    il caratrtere dei porcellini d'india è ben diverso da quello dei crici... sono mooolto piu affettuosi.. ma attenzione ,,, anke PAUROSI!!!

    quindi non spaventarti se nei primi tempi nn avra alcun tipo di rapporto cn te.. xche come ti ho gia detto di natura sono paurosi e si spaventano x ogni minimo rumore,... ma basterà avere un po di pazienza e accogliere il nuovo arrivato a braccia aperte... bisogna tenere presente che una volta che il porcellino si affezziona al padrone è una cosa bellissima...

    ti chiama (fischiando) è bellissimo davvero!!

    x l'igiene devi pulire la gabbietta 2 volte a settimana... anke 3 se serve... e 1 volta a sett devi disinfettare ciotolina beverinon e fondo gabbia!!

    credo di averti detto tutto...

    ah il fieno deve essere sempre presente....

    ciaoo baci

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    per me sn molto meglio i criceti...xò russi..ieri ne ho comprato uno..

    è stupendo... appena gli metto la mano dentro la gabbia mi sale sulla mano... ed soloda ieri ke ce l'ho.

    Quando stavo al negozio ho messo la mano dentro la gabbietta dove era rinkiuso(poverino)e mi è salito subito sulla mano,come per dire PRENDI ME PRENDI ME.

    è semplicemente fantastico

    ciau

  • 1 decennio fa

    ci sarebbero troppe cose da dire. cerca in internet e comunque posso dirti che sono bellissimi!

  • 1 decennio fa

    Ciao... si, sono completamente diversi!!! Per prima cosa devi pulirli 2 volte a settimana, devi dargli da mangiare del mangime e molta frutta e verdura. Devi dargli soprattutto molte vitamine: in farmacia vendono il CEBION (sono delle gocce che gli metti nell'acqua) se sono piccoli 5 al giorno, e se sono grandi 10 al giorno. Sono un po paurosi, ma carinissimi e dolcissimi. Falli stare bene e coccolali!!! Baci...

    Fonte/i: Esperienza (ne avevo 5)
  • Jasna
    Lv 4
    1 decennio fa

    no,tra criceti e porcellini d'india c'è una bella differenza.sono del tutto diversi.innanzitutto i porcellini d'india sono molto + grandi.adesso ti elenco i cibi che possono mangiare e quelli che nn possono mangiare

    CIBI CHE POSSONO MANGIARE...

    INSALATA

    PEPERONI

    CAROTA

    SEMI (si comprano nei negozi di animali)

    ARANCIA

    MELA

    PERA

    BANANA

    PESCA

    CIBI CHE NN POSSONO MANGIARE...

    CIOCCOLATO

    PANE

    CREKERS

    GRISSINI

    DOLCI

    CARAMELLE.

    i porcellini d'india se sono a pelo lungo o semilungo necessitano di un bagno che dev'essere fatto mettendo acqua tiepida e immergelo.

    poi insaponalo con uno shampoo delicato x bambini o meglio x roditori.

    risciaqualo e asciugalo bene con l'asciugacapelli a distanzia.

    LA GABBIA

    la gabbia dev'essere fornita di:

    1 CIOTOLA X I SEMI

    2 CASETTA

    3 BEVERINO

    se prendi un porcellino d'india lo puoi far uscire per almeno 3 ore al giorno x la tua casa.e se nn hai ancora scelto il nome guarda qui:

    MASCHIO

    il mio si chiama RUDY

    IAGO

    GERRY

    MATI

    ROSIC

    GILBERTO

    FEMMINA

    JESSY

    RASHA (rascia)

    MOLLY

    MILLY

    guarda anche qui:

    http://cavies.lightskies.net/text/text_comportamen...

    http://www.lacavia.it/

    Fonte/i: ciao!!
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.