promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoFai-da-te · 1 decennio fa

aiutatemi devo pitturare la cucina da sola?

voglio pitturare la cucina da solo ma non so da dove iniziare .I muri sono ottimi 2 anni fa abbiamo ristrutturato casa ma voglio cambiare il colore e vorrei fare una pittura impermeabile cosi da poterla pulire con lo straccio umido perchè quella che ho se passo lo straccio si toglie ed esce bianco sotto .Grazie a tutti coloro che mi risp.

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Cara Monica un consiglio che danno gli esperti : mai utilizzare pittura lavabile per la cucina! La ragione è molto semplice il lavabile in cucina e in bagno è sconsigliato dalle stesse case produttrici, crea umidità e rende meno salubre l' ambiente ! Non è mai consigliato passare degli stracci umidi per lavare pareti del bagno e della cucina. E' quasi normale che il traspirante rilasci del colore.

    Certamente che le pareti in questi due luoghi si sporcano con maggiore frequenza...quindi necessitano di maggiori trattamenti rispetto altre zone della casa.

    .L' imbiancatura ha non solo di rimettere a nuovo le pareti ma anche di igienizzare .

    Pulisci accuratamente le superfici (con una spazzola oppure con l' ausilio di un aspiratore ) se noti dei distacchi sfarinature del colore devi dare una mano di isolante , quindi due mani di pittura.

    L' isolante lo trovi dai colorifici.

    Puoi trovare anche delle pitture traspiranti ottime che non rilasciano il bianco ....

    ciao

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Ciao,NON puoi fare una pittura impermeabile in cucina,la trasformeresti in un bagno turco.Le pareti e il soffitto devono traspirare,quindi devi usare una tinta traspirante.Per prima cosa copri tutti i mobili che non puoi spostare e le mattonelle e il pavimento,colora (o comprala gia colorata) la tinta bianca col colorante che preferisci,diluiscila come detto nelle istruzioni e comincia a tinteggiare il soffitto circa due metri quadri per volta incrociando le passate,intingi spesso il pennello,non "tirare" troppo la tinta.Quando sarà asciutto,passa la seconda mano con lo stesso sistema.Ora inizia da una parete e vai avanti come per il soffitto facendo attenzione alle colature,controlla che non ce ne siano e quando le trovi passaci col pennello per portarle via(naturalmente le gocce devono essere fresche,altrimenti carta abrasiva grana 150).Una giornata di lavoro dovrebbe essere sufficiente.Ciao e buon lavoro,Pino

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Anche secondo me la pittura impermeabile non è adatta per la cucina. Per le ampie superfici comunque è meglio usare il rullo, si impiega meno tempo e il risultato è una pittura più uniforme occhio però a non immergerlo troppo nella pittura altrimenti cola e fai un disastro! Per gli angoli e le rifiniture va bene il pennello. Se però vai in un negozio fai da te o di ferramenta ti daranno sicuramente i consigli più giusti, basta chiedere! In ogni caso non è difficile io, da inesperta, ho addirittura messo la carta da parati ed è venuta bene!!! Ciao

    Fonte/i: Esperienza personale
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    usa una pittura lavabile traspirante, va diluita con acqua al 30%, inizia pitturando un po in tutti gli angoli poi passa al soffitto ed in fine le pareti x evitare che imbratti l' arredo devi proteggerlo coprendolo con il cellofan o con fogli di quotidiani vecchi, bun lavoro ciao.

    Fonte/i: esperienza
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.