Ho due chili di nocciole, come le utilizzo?

Ho due chili di nocciole, già sbucciate e tostate, senza la pellicina intorno. Due chili di nocciole pronte da usare, ma come?! A parte metterle nei vasetti con il miele (ho già fatto diversi vasetti,direi che possono bastare), altre idee?

8 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Migliore risposta

    La mia famiglia produce nocciole da generazioni,infatti vivo ad Avellino.Noi le nocciole le mangiamo cosi',al naturale,tostate,oppure ci facciamo :

    Torta di nocciole

    Ingredienti per 6 persone

    1. Nocciole sgusciate 200 g

    2. Zucchero 250 g

    3. Farina bianca 250 g

    4. Burro 80 g

    5. Uova 5

    6. Latte q.b.

    7. Limone 1

    8. Lievito in polvere 1 bustina e mezzo

    Preparazione

    1

    Tostate le nocciole ponendole sulla placca del forno caldo per qualche minuto, quindi pelatele e tritatele finemente.

    2

    Lavorate in una terrina le uova intere con lo zucchero per qualche minuto, unite la scorza di limone, il burro ammorbidito ( meno una noce ) e la farina mescolata con il lievito. Rigirate bene, aggiungendo il latte fino ad ottenere un composto ben amalgamato. completate infine con le nocciole.

    3

    Imburrate una tortiera del diamtero di circa 25 cm, spolverizzatela con un poco di farina, versatevi l'impasto, livellatelo con il dorso di un cucchiaio e cuocete in forno a 190° per circa 30 minuti. Sfornate la torta, lasciatela raffreddare e servite.

    oppure

    TAGLIOLINI ALLE NOCCIOLE

    Ingredienti quantità ingrediente

    300 G Farina

    100 G Nocciole Sgusciate E Spellate

    6 Tuorli D'uovo

    3 Cucchiai Vino Bianco Secco

    500 G Funghi Finferli

    30 G Pancetta Affumicata

    1 Rametto Rosmarino

    3 Foglie Salvia

    4 Rametti Timo

    1 Mazzetto Prezzemolo

    2 Scalogni

    5 Cucchiai Olio D'oliva Extra-vergine

    Sale

    Pepe

    Per Decorare: 10 Nocciole Tritate E Tostate

    Preparazione

    Tostate le nocciole in una padella antiaderente per 2 minuti, poi frullatele in un mixer fino a ridurle in polvere. Setacciate la farina sul piano da lavoro, disponetela a fontana e mettetevi al centro i tuorli, il vino, un pizzico di sale e la polvere di nocciole. Mescolate e impastate bene gli ingredienti: se l'impasto risultasse troppo asciutto, aggiungete un po' d'acqua. Formate una palla, avvolgetela in un foglio di alluminio e mettetela in frigorifero per mezz'ora. Nel frattempo pulite i funghi e tritateli grossolanamente insieme con la pancetta. Pulite gli scalogni e tritateli insieme con le erbe aromatiche. Fateli insaporire in 3 cucchiai di olio per 2 minuti, poi unite il trito di funghi, salate, pepate e cuocete coperto per un paio di minuti. Togliete quindi il coperchio e proseguite la cottura per 4-5 minuti, mescolando. Trascorso il tempo di riposo, prendete la pasta, tiratela in una sfoglia sottile con il mattarello e con l'aiuto dell'apposita macchina ricavate i tagliolini. Lessate la pasta al dente in abbondante acqua salata, scolatela e conditela con il sugo di funghi e l'olio rimasto. Servite decorando con le nocciole.

    OPPURE

    Biscotti alle Nocciole

    Ingredienti :

    250 g di nocciole tostate

    200 g di burro

    200 g di zucchero

    500 g di farina bianca

    2 uova

    1 bustina di lievito per dolci

    2 pizzichi di sale

    Preparazione :

    Preparate in una terrina la farina, lo zucchero, il lievito e il pizzico di sale. Separate i tuorli d'uovo dall'albume e cominciate a incorporarli alla farina.

    Ammorbidite leggermente il burro ed amalgamatelo all'impasto, montate gli albumi d'uovo a neve ed aggiungete anch'essi sempre continuando a mescolare.

    Per ultimo, macinate le nocciole tostate della grandezza preferita e amalgamatele all'impasto.

    Lasciate riposare il tutto in frigorifero per almeno mezz'ora.

    Col mattarello stendete la pasta dello spessore di mezzo centimetro e tagliate le forme desiderate che vorrete dare ai biscotti.

    Imburrate una teglia da forno o stendeteli semplicemente su un foglio di carta da forno, facendo attenzione a disporli un po' distanziati per evitare che la lievitazione li faccia attaccare.

    Cuocete in forno già caldo a 180° C per circa 15 minuti. Fateli intiepidire leggermente e quindi rimetteteli in forno acceso per un paio di minuti ancora, in modo da asciugarli e renderi più friabili e croccanti.

    OPPURE

    Tagliatelle con noci, nocciole, pistacchi e prosciutto crudo

    Ingredienti

    Per 2 persone

    200 g di tagliatelle

    4 gherigli di noce

    8 nocciole

    12 pistacchi

    2 fette di prosciutto di Parma da 25 g

    100 ml di panna

    parmigiano grattugiato

    sale e pepe q.b.

    erba cipollina

    Inoltre...

    Noci e nocciole : come togliere la pellicina »

    Ci piace con...

    Pinot bianco

    Procedimento

    Togliete la pellicina alle noci e alle nocciole. Per i pistacchi basta sgusciarli, scottarli in acqua bollente salata per un attimo, scolarli e in un attimo la loro seconda pellicina va subito via. Fatto questo tritateli tutti e tre e tagliate il prosciutto a striscioline non troppo strette.

    Cuocete le tagliatelle al dente, scolatele e versatele in una padella strascicandole con la panna e condendole con il sale ed una bella spolverata di pepe. Aggiungete le frutta secca tritata, il prosciutto a listarelle, il parmigiano grattugiato, date una bella mescolata e servite subito

    Fonte/i: SPERO DI ESSERTI STATA UTILE
  • 10 anni fa

    Brutti ma buoni:

    Ingredienti:

    600 gr di nocciole,

    400 gr di mandorle,

    600 gr zucchero a velo,

    6 albumi,

    Nocciole intere secondo quantità.

    Tritare finemente le nocciole e le mandorle. In un recipiente incorporare al trito di nocciole e di mandorle, le chiare montate a neve ben ferma e lo zucchero a velo. E’ consigliabile utilizzare zucchero a velo perché si amalgamerà meglio al composto e, a differenza dello zucchero semolato, non comporterà la formazione dei classici cristalli di zucchero. Amalgamare bene il tutto e formare delle piccole palline, alle quali darete una forma a piramide, con la base di circa 3 - 4 centimetri,sulla punta disponete una nocciola intera. Disporle in una pirofila, che avrete ricoperto con carta da forno, lasciando tra un biscotto e l’altro almeno un centimetro. Porre nel forno preriscaldato alla temperatura 170°C. Lasciar cuocere per circa 10 - 15 minuti, fino a quando la superficie dei biscotti acquisterà un colore ambrato.

  • Anonimo
    10 anni fa

    Torrone alle nocciole

    Dosi per circa 1,200 Kg di torrone: 500 g di nocciole (già sgusciate) – 270 g di zucchero – 200 g di miele – 180 g di cioccolato di copertura (fondente) a scaglie – 3 albumi d’uovo montati a neve – 1 scatola di ostie.

    Mettete le nocciole sgusciate sulla placca e ponetele nel forno già caldo fino a che pellicine cominceranno a bruciacchiarsi e si staccheranno facilmente.

    Togliete quindi le nocciole dal forno, fatele raffreddare e strofinatele energicamente fra le mani in modo da eliminare completamente le pellicine.

    Mettete in una casseruola 30 g di zucchero, 2 cucchiai d’acqua e il cioccolato di copertura; ponete su fuoco bassissimo (o a bagnomaria) e mescolate continuamente con un cucchiaio di legno, fino a che il cioccolato non sarà perfettamente sciolto.

    Versate in un’altra casseruola il miele e fatelo sobbollire lentamente a fiamma bassa.

    Il miele sarà cotto al punto giusto quando una goccia versata in un bicchiere contenente acqua fredda, si cristallizzerà immediatamente. In una casseruola di media misura, versate il rimanente zucchero e mezzo bicchiere scarso d’acqua, mescolando continuamente fino a che lo zucchero sarà leggermente dorato.

    Aggiungetevi allora il miele cotto in precedenza, il cioccolato perfettamente sciolto e le nocciole intere, mescolando molto a lungo prima di unire al composto, fuori dal fuoco, gli albumi montati a neve fermissima.

    Distribuite sulla superficie della placca da forno le ostie leggermente sovrapposte le une sulle altre in modo da formare uno strato compatto e versatevi sopra il composto; livellatelo con una spatola e ricopritelo con le altre ostie sempre leggermente sovrapposte.

    Lasciate intiepidire il torrone prima di tagliarlo a rettangoli che, una volta perfettamente freddi, avvolgerete in carta stagnola e conserverete in una scatola di latta a chiusura ermetica.

  • 10 anni fa

    fai i ibiscotti!!!o i cioccolatini!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 10 anni fa

    POtresti preparare il salame al cioccolato e anche una crostata con la nutella e sopra le nocciole tritate e anche dei biscotti con marmellata e nocciole tritate,

  • Eccoti delle ricette in cui puoi utilizzare Nocciole Tostate:

    http://www.cookaround.com/search.php?domains=www.c...

    Oppure guarda qui:

    http://www.cucinare.meglio.it/nocciole_tostate.htm...

    E più genericamente puoi trovare altri siti:

    http://www.google.it/search?hl=it&source=hp&q=rice...

    Spero di esserti utile, e in tal caso, 10 punti! ;D

  • 10 anni fa

    Ciao, sono andata nel sito www.cookaround.com e ho digitato "nocciole" nel rettangolo in alto a destra dove c'è scritto "cerca": mi sono venute fuori 10 pagine di ricette e idee da fare con le nocciole...hai solo l'imbarazzo della scelta!!!

    Buoni fornelli.

    Fonte/i: www.cookaround.com
  • 10 anni fa

    fai il burro di arachidi

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.